Categorie | Senza categoria

Operazione nostalgia (Golden Axe + Bionic Commando)

I remake tirano. Non è un segreto e non è sicuramente il momento più indicato per parlarne solo per l’uscita di qualche titolo (la tendenza è in voga da anni). Però è arcinoto a tutti che “il fattore nostalgia” unito a una campagna pubblicitaria azzeccata può rendere di successo un film come “L’allenatore nel pallone 2“, cioè una mera operazione commerciale schifosa e priva di arte.

Nei videogiochi vogliamo pensare o credere che la realtà sia diversa? Naaaa, non è vero. Esiste lo stesso trend. Anche l’industria videoludica è autoreferenziale nonchè affamata di denaro. Però io ci vedo una punta di onestà in più rispetto al cinema. Soprattutto per i remake. I sequel e le trilogie, che ormai stanno invadendo questi due media, sono deprecabili in entrambi i campi.

I remake dei film sono sempre e comunque dei prodotti inferiori agli originali, creati quasi esclusivamente per fini commerciali. Nei videogiochi non sempre è così (solo nel 90% delle votle… :) ). E’ vero che certi franchise a cui verrà restituita nuova linfa vitale quest’anno sono stati riutilizzati solo per il nome e per lo zoccolo duro di fan che ancora hanno (grazie al retrogaming e al successo infinito guadagnato durante l’uscita che li ha portati a rimanere nell’immaginario). D’altra parte è anche vero però che è interessante, curioso e pieno di attrattiva il poter rivivere certe avventure aggiornando grafica e sonoro alla “next generation”, alla nuova generazione. Nel cinema questo non è così utile. Non mi interessa vedere un film che ha la stessa trama di una vecchia pellicola perchè ora ci sono degli effetti speciali migliori. Tanto se il film era fico, e il regista un artista serio, allora anche con gli effetti dell’epoca andava benissimo! Nei videogiochi invece la struttura grafica è portante, fondamentale. Ed io ero dannatamente curioso di sapere che aspetto avesse il tentacolo bionico del protagonista di Bionic Commando in 3D.

Ora lo so perchè Capcom, nota da anni per le sue “operazioni nostalgia”, mi ha accontentato e uno dei titoli di punta di questo ormai prossimo 2008 sembrerebbe proprio il prossimo di ritorno di Super Joe. La caratura del filmato che vi vado a proporre qui sotto non lascia molti dubbi sulla qualità, almeno tecnica, del gioco. In uscita per PC, Xbox360 e PS3.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DPejMzJaAws&rel=1]

Ma, come potete vedere dall’immagine iniziale, ovviamente, non c’è solo Capcom ed ora è la volta di uno dei titoli più amati del passato in generale. Golden Axe. Sega aveva già annunciato che era in programmazione un sequel. Prima multipiattaforma, poi esclusiva Xbox360 e ora in uscita quest’estate anche per PS3. La notizia del giorno è l’apertura del nuovo sito ufficiale, dove trovate un pò di tutto. Il gioco in movimento è stato mostrato all’E3, non esiste un trailer vero ma ciò che è stato filmato durante la fiera io lo ripropongo qui.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=YIP-gLts4kA&rel=1]

Chi aspetta a joypad spalancato questi due titoli alzi la mano!!! :)


P.S.La puntata 1 della trasmissione web radiofonica “Il bar dell’Esport e dintorni” di lunedì 24 dicembre ha avuto circa 90 ascoltatori. Nuovamente un successo, soprattutto considerato il giorno che impegnava molti dei nostri fan tra cenoni e dessert. Da me e da Rev un sentito “grazie” a tutti. Lascio anche una comunicazione, lunedì 31 dicembre SICURAMENTE il Bar dell’Esport e Dintorni non andrà in onda. Continuate a seguire www.insidethegame.it per sapere quando potrete ascoltarci.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Operazione nostalgia (Golden Axe + Bionic Commando)”

  1. TerroristCactus scrive:

    Il trailer di Bionic Commando è semplicemente troppo fico, come il suo protagonista.
    Golden Axe mi ha piacevolmente impressionato, chissà che non ne esca un titolo decente!
    Sul fatto che L’allenatore nel pallone 1 fosse anche leggermente “arte” ho i miei dubbi :) :)

    p.s. però quante risate col mitico Oronzo..se ci ripenso…AHAHAHHAA…SI, è ARTEEEEEE
    :)

  2. templaR scrive:

    il pacman in 3D è figo.. da piccolo ho giocato parecchio a 3D Maze Man … molto carino

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi