Categorie | News, Video e Trailer

Nuovo Trailer per Resident Evil 5 [accuse di razzismo]

Nuovo Trailer per Resident Evil 5 [accuse di razzismo]

In Giappone la saga si chiama “Biohazard”, da noi è sempre stata: Resident Evil. Un vero e proprio sconvolgimento nei monitor e tv di mezzo mondo. Nata come “clone” di Alone In The Dark (quello del 1992, non quello che sta per uscire), la serie è diventata il sinonimo di survival horror a cui tutti si sono dovuti per forza di cose ispirare. L’allievo ha superato il maestro e i designer giapponesi, capitanati da Shinji Mikami, hanno superato sicuramente le interazioni francesi di Infogrames (creatori, appunto, di AITD che rimane comunque il capostipite del genere).

Ora dopo il quarto episodio, acclamatissimo dalla critica ma non vincente al “botteghino” poichè esclusiva Gamecube (poi convertito anche per PS2 e PC) è in dirittura d’arrivo il primo Resident Evil next gen di cui quello che state vedendo è il secondo trailer rilasciato. Allucinante vero?

Il gioco, come al solito, è stato già in grado di guadagnarsi gli “orrori” della cronaca. Ai soliti benpensanti, ignoranti in materia, è bastato vedere che si sparava a uomini di colore per attaccare a spada tratta il titolo, definendolo razzista e, chiaramente, diseducativo. Abbiamo addirittura parlato con Fucktotum di queste polemiche in una puntata della Zona X; chiaramente inutile aggiungere come la penso su queste accuse. La loro sterilità è evidente: fino ad oggi si era visto solo un trailer e nessuno probabilmente ha giocato ad un solo minuto del titolo. Inoltre, se il mio sesto senso non mi inganna, molto probabilmente i cattivi del gioco non avranno la pelle nera, ma americana. Capcom ci ha sempre deliziato con riflessioni assolutamente adulte e contestualizzate nei suoi giochi (basta giocare a Dead Rising per rendersene conto); dubito fortemente che a Resident Evil 5 si andrà in giro per un villaggio di poveri africani a sterminare persone senza un perchè. Chissà che la loro malattia, visto che sono praticamente degli zombie come gli spagnoli del precedente capitolo (su cui non era volata una polemica; questo mi fa pensare una cosa: i veri razzisti sono coloro che l’hanno attaccato), non sia causata da qualche multinazionale in cerca di fortuna nel terzo mondo.

Chiaramente lo vedremo, per ora devo cercare di raccogliere la mia mascella dopo la visione di questo trailer. Questo gioco sembra già un capolavoro!!!!! In uscita su Xbox 360 e Ps3.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

21 Di risposte a “Nuovo Trailer per Resident Evil 5 [accuse di razzismo]”

  1. Depa scrive:

    Non ho mai amato giochi in cui si uccidevano mostri,mostri, mostri, mostri…per esempio odiavo la seconda parte di halo1 dove c’erano solo mostriciattoli volanti O.o>(è tanto che non ci gioco, non mi ricordo bene) ai tempi della bella xbox1 :D

    però resident evil è un gioco che ho spesso provato da miei amici e devo dire che era alquanto divertente, speriamo che la saga continui cosi!

  2. DiVoL scrive:

    il mio primo gioco e il preferito di sempre, voglio il 5 subito!

  3. M0r10N scrive:

    Non vedo l’ora che esca questo fantastico 5° Resident Evil
    Ottimo Intervento complimenti

    M -

  4. AKirA scrive:

    Eheh ecco il primo commento di M0r10N! Occhio a non incontrarlo sui server di GOW ;) Comunque sia grazie e, Divol, questo 5 sembra veramente fuori da ogni standard!

  5. DiVoL scrive:

    a giudicare da questo trailer, sembra abbiano incrementato soprattutto la presenza di zoombie o sbaglio?scene in cui ci si trova 200 vs 1, nice nice

  6. AKirA scrive:

    Anche il 4, a dir la verità, era molto simile. Ma non sono zombie o almeno, non sono morti viventi!

  7. Fucktotum scrive:

    Hanno pure esagerato con la grafica!
    L’ambientazione è strepitosa, il gioco sarà come lo voglio: più sanguinoso, più bello da vedere, ma sempre perfetto come il 4 (davvero micidiale!).

  8. Nobsyde scrive:

    “my last partner was a woman too”… Sarà mica il ritorno del mitico Chris Redfield nella serie regolare?

    Fatto sta che non mi ispira per niente purtroppo… Ormai si segue la strada battuta di RE 4, con questi mostri che sono più che altro alieni dalle protuberanze improbabili, spazi aperti e “organizzazione”. Non so, non mi ispira, non mi sembra più un survival horror ma un survival e basta.

  9. AKirA scrive:

    Lo stile è cambiato, è innegabile, dai primi 3 episodi. Ma ti consiglio vivamente di giocare il 4 su PC perchè è un capolavoro di videogioco. Meno originale della serie Resident Evil in generale, ma veramente solido come trama, ambientazione e soprattutto gameplay.

  10. Nobsyde scrive:

    l’ho comprato per PS2 diverso tempo fa, sono arrivato al castello più o meno nel labirinto di piante e poi mi son stufato… Ok, a gameplay è carino ma: la storia è trattata in maniera a mio parere ridicola rispetto al secondo episodio, sono lasciati dei messaggi in giro per la città che dicono “c’hanno ammazzato il mostrone pazzesco, meglio se spostiamo i prigionieri a nord dell’altro mostrone, speriamo che nessuno lo venga mai a sapere LOLOLOL!1!!”, cosa che già di per sè trovo ridicola, ma lo diventa ancora di più se questo messaggio lo si trova più o meno 5 secondi dopo aver ucciso il mostrone in questione. Il gameplay è sicuramente divertente ma si è clamorosamente abbassato il livello degli enigmi, talmente semplici da risultare solo una questione di “arriva fino in fondo e prendi l’oggetto, poi torna indietro”, oppure poco ci manca che mettono un segnale luminoso che dice “devi sparare a questa campana!!!”. Per non parlare del fatto che, fino al punto in cui sono arrivato, sembra più uno spin off di resident evil piuttosto che un quarto capitolo. Non so, preferirei rigiocare il 2 da capo piuttosto che portare a termine resident evil 4 probabilmente :\

  11. AKirA scrive:

    Beh è sicuramente questione di gusti… come ho già detto, il quarto capitolo comunque, si discosta totalmente dal modello. Niente enigmi (come hai giustamente sottolineato) e meno “paura” psicologica. Più mostri, più armi, sistema quasi da GDR nella gestione di quest’ultime, lunghezza clamorosa del gioco, ambientazione fantastica, quicktime events veramente ben realizzati e stile che secondo me traspare da ogni pixel. Questi i lati positivi e “in più” rispetto a RE normale. Certo per chi ama quel tipo di gioco lì, ormai non esiste più, a meno che ocn questo cinque non ci stupiscano!

  12. Nobsyde scrive:

    sono d’accordo sulla bellezza dell’ambientazione, ed in particolare ho adorato tutti gli scontri coi boss finora, cosa che invece non mi piaceva un granchè in RE 2 (t’oh guarda!), ma purtroppo nell’insieme non è ciò che cerco da una serie come RE… se qualcuno ha mai giocato al primo dino crisis sa cosa vorrei vedere ancora in RE, e che purtroppo ormai penso abbia fatto il suo tempo.

  13. Metalmark scrive:

    My fucking most wanted bar NONE.

  14. Tony Montana scrive:

    Non vedo l’oraaaaaaaaaaaaaa!!! :D
    Cmq man mano che la serie è andata avanti si è trasformata a poco a poco!Da quel gran gioco del primo capitolo ( il più bello e difficile secondo me ) si è andato sempre di più ad aumentare l’azione!Già dal 3 lo si notava con l’aumento delle armi e degli scontri!
    Il 4 capitolo nonostante uno stravolgimento della trama e del modo di giocare è un vero e proprio capolavoro!
    Ha ridefinito il mondo dei survival horror anche se in realtà anche a me mancano le sezioni rompicapo!!!LoL Nobsyde mi hai fatto ricordare Dino Crysis…era un altro bel gioco!!!

    Cmq Questo 5 capitolo sarà una bomba!!!!!! :D

  15. VanNistelrooy scrive:

    questo non è resident evil… dal numero di nemici, somiglia più a metal slug :P
    ma poi dove sono finiti gli enigmi VERI, quelli che per risolverli dovevi prendere carta e penna? dov’è finita la necessità di uccidere i nemici più fessi col coltello per risparmiare le pallottole? l’involucro ti lascia a bocca aperta, ma dal contenuto puoi rimanere molto deluso… o almeno, il contenuto non è resident evil!

  16. forever scrive:

    io ho il 4 ma è ingiocabile quello stile di puntamento preferivo residen 2 3

  17. salvo scrive:

    mi aspettavo di più graficamente parlando!!!!!!! mi ha deluso…..pensavo che avrebbe avuto una grafica rivoluzionaria…invece sembra un gioco come tanti altri……..

  18. Maxreidneer scrive:

    sono totalmente d’accordo con Nobsyde… forse nn ho trovato il 4° episodio così noioso, ma se penso ai primi RE (il primo in particolare) trovo che siano nettamente superiori. erano geniali, d’atmosfera, sparavi 3 colpi in tutto il gioco e se potevi evitavi. gli enigmi e la storia erano il cuore del gioco. Sono stufo di sti giochi dove l’unica cosa da fare è uccidere qualunque cosa si muova. nn che nn mi piacciano gli action game, xò trovo deprimente che si sia perso totalmente l’interesse x gli enigmi.

  19. Hanamichi scrive:

    ? Mi sono perso qualcosa?

  20. Hizaki scrive:

    Uno spambot attento alla nuova notizia su RE6 però :D

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi