Categorie | GamingPolitics, Opinioni

Un’operazione Tera tera [la Pornostar Tera Patrick presenta Saints Row 2]

Un’operazione Tera tera [la Pornostar Tera Patrick presenta Saints Row 2]

Una volta feci un articolo sul porno e i videogiochi, esprimevo opinioni personali sulla non compenetrazione (vocabolo molto adatto in una situazione simile) tra i due mondi, impermeabili o quasi l’uno all’altro. Quel post è uno dei più clikkati grazie alle ricerche su internet che includono spesso la parola porn, porno, tette e molte altre amenità simili (ne avete la dimostrazione sull’apposita sezione a destra: è secondo).

Ora, io non ho quasi nulla contro l’industria del porno, quando non sfrutta le persone che lavorano al suo interno (la cosa, purtroppo, succede raramente): inoltre, come tutti, ho usufruito di numerose clip per documentarmi sull’argomento (a solo scopo di ricerca scientifica, ovviamente) quindi non sputo certo nel famoso piatto… Eppure la manovra utilizzata per il lancio di Saints Row 2 di THQ mi sembra proprio un operazione tera tera, come si dice a Roma: terra, terra. Dal titolo però avrete capito che una delle due t andrebbe maiuscola, vista la protagonista del “dev diary” del gioco: Tera Patrick.

Molti di voi la ricorderanno in ginocchio ai piedi di un letto mentre… ehm ehm, meglio non andare avanti. Altri magari sdraiata, rigorosamente nuda, su una spiaggia mentre aspetta … ehm ehm, meglio non andare avanti. Altri ancora, i casti videogiocatori che non utilizzano internet se non per nerdare in qualche server o per sapere di tutto, di più, sui videogiochi di prossima uscita, invece non la ricorderanno per niente… beh ragazzi, meglio non andare avanti allora! Una volta ogni tanto potreste vedervi qualcosina per documentarvi!!! Comunque ora, grazie al video che state vedendo, Tera sarà nei vostri sogni più reconditi mentre stringe con lussuria un joypad. Sbav!

Allora, facciamoci due conti: il porno tira praticamente da solo quasi tutto il mercato di internet (vabbè ho un po’ esagerato, ma in passato ha salvato il VHS ed ha assolutamente contribuito a lanciare la grande rete). Il video che trovate a fine post rappresenta in maniera molto colorita questa tendenza. I patiti di videogiochi utilizzano moltissimo internet e diffidano dei nuovi media. Andare a presentare un videogioco tramite le sinuose forme di una pornostar è assolutamente un’operazione commerciale fantastica che avrà richiami pazzeschi. Un successo annunciato. Ne stanno parlando tutti: blogger, siti specializzati, stampa generalista, tutti! Anche io, ovviamente, non potevo esimermi.

Ma allo stesso tempo mi sembra davvero una manovra ambigua e  di pessimo gusto. Perchè associare ad un prodotto videoludico, che nella migliore delle ipotesi dovrebbe essere considerato “arte”, qualcosa che ne svilisce totalmente gli sforzi nella realizzazione? Non è una piccola ammisione di colpa, tipo: “abbiamo un videogioco così così ma abbiamo Tera Patrick e la gente lo comprerà”. Non è un modo per far parlare ancora peggio la stampa del nostro amato medium interattivo? Cosa diranno ora il Moige e gli altri benpensanti?

A queste domande lascio a voi la risposta nel solito dibattito nei commenti, io intanto mi sono “goduto” il filmato e soprattutto ho fatto un nuovo post che permetterà ad Inside The Game di continuare la conquista del mondo conosciuto tramite l’acquisizione dimaggiori click, un miglior pagerank e quant’altro! Evviva la sincerità! :)

Ah, quasi dimenticavo, il gioco uscirà per Windows, Xbox360 e PS3 il 7 Novembre. Ma in fondo, questa cosa, interesserà veramente a pochi ;)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

20 Di risposte a “Un’operazione Tera tera [la Pornostar Tera Patrick presenta Saints Row 2]”

  1. templaR scrive:

    immagino tu ti sia documentato per poter poi avere conferme empiriche :D

    beh sono con te, è di pessimo gusto e svilente come mossa… però tira, almeno oltreoceano sarà così, qui non so se tera pomperà allo stesso modo le vendite.

  2. Fucktotum scrive:

    Caro Templar, me la chiami proprio: POMPERà, ECCOME SE POMPERà :D :D :D

  3. AKirA scrive:

    Ah aha hah :) Comincia il delirio!

  4. Maverick scrive:

    http://www.repubblica.it/2008/03/sezioni/scienza_e_tecnologia/social-networking/sorpasso-socialnet/sorpasso-socialnet.html

    a quanto pare il porno non è più il cavallo da traino di un tempo…anche se la ribalta è anche peggio :D

  5. s3ccoR scrive:

    Io ho un Tera di porno :roll:

  6. AKirA scrive:

    Ah ah ah lol Secco! Si comunque è chiaro che i social network e i socialqualchecosa (come i social gaming) sono il futuro di internet perchè hanno tutto ciò che serve al “sistema”. Ti divertono tenendoti davanti allo schermo e costringendoti a tornare sul loro sito più volte al giorno. Na droga! Peggio del porno: con quello almeno dopo un po’ ti stanchi fisicamente ;)

  7. Fucktotum scrive:

    Anche se poi vine eusato per la stessa attività pure facebook: la speranza i non restare sem
    pre ancorati alla vecchia e cara manina spinge l’adolescente inquieto a provare a rimorchiare online :D
    Ah ‘sti giovani d’oggi (beati loro!!!!) :D :D :D

    p.s. cmq tra Tera testimonial di Saint Row e Jenna che supporta GTA…Voglio fare il programmatore!!! :evil: :evil:

  8. Peppe scrive:

    e notiamo anche qui la differenza abbissale tra le console…..Tera….Jenna…e la nintendo?? Panariello! Olè :P

  9. Fucktotum scrive:

    Beh…fammi proteggere mamma Nintendo: e la Kidman??? :shame: :shame: :shame:

  10. AKirA scrive:

    Effettivamente … c’è la Kidman che spacca… ma non è nuda!!! :) Jenna e Tera vincono!!! :)

  11. Peppe scrive:

    se la Kidman avesse mostrato le funzionalità della wii fit in bikini allora se ne sarebbe potuto parlare… :D

  12. Fucktotum scrive:

    Nicole può pure avere lo scafandro del Big daddy addosso :D :D :D

  13. s3ccoR scrive:

    A proposito di social network…
    http://www.mediamolecule.com/games.html “Little Big Planet” Anche se probabilmente stai preparando un articolo :D
    Cmq su Facebook non si rimorchia, più che altro si riallacciano contatti con gente che non vedi più!

  14. AKirA scrive:

    Tu riallacci contatti con gente che non vedi più… molti invece rimorchiano!!! Come su MySpace! P.S. Di Little Big Planet ho parlato più e più volte qui su ITG! Spero sia un successo perchè potrebbe veramente rivoluzionare il mercato!

  15. Fucktotum scrive:

    Eppoi se non li vedi più è perchè sono degli st*onzi che vuoi dimenticare! :evil: :D :D

  16. Mage scrive:

    Internet is for porn!

  17. Maverick scrive:

    Per rimorchiare su Facebook ci sono tre condizioni essenziali da esaudire:

    – Devi abitare in una di queste città o nei sobborghi delle medesime : Roma, Napoli, Milano
    – Devi essere palestrato, oppure mettere foto di uno palestrato senza volto
    – Devi puntare sempre alle strafiche, perchè tanto le foto non sono loro e devi fargli la tara (foto strafica–>ragazza carina, foto ragazza carina–>ragazza accettabile, foto ragazza accettabile–>uomo).

    Imparate l’arte e mettetela da parte!

  18. s3ccoR scrive:

    hahaha per ora sono ancora alla fase “provaci con le ex compagne di classe” :D

  19. like_no_1 scrive:

    ah allora nn sono il solo, quelle con cui nn sei riuscito a quaglià ma che poi magari un giorno forse chissà speriamo…
    Lol Mave sto ancora lollando! :D

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi