Categorie | Senza categoria

PES 2009 vs FIFA 09 [recensione]

Avete notato? Inside The Game, il blog videoludico più miticissimo del creato (seeee), ancora non ha fatto una “blogcensione” nè di Fifa 09 nè di PES 2009. Perchè? Ma è mai possibile lasciare i lettori senza un’informazione così importante? Scandalo!

In verità c’era il “trucco”, piuttosto che fare due post, meglio mettere a confronto i due giochi in una sola occasione: questa. Nonostante molti di voi abbiano già scelto il proprio gioco di calcio preferito, spero che questa piccola guida possa aiutare gli indecisi a scegliere se, per le proprie esigenze, è meglio il titolo Electronic Arts o quello Konami. Vediamo chi vincerà lo scontro.

Stadio pieno, circa 1 milione di persone. Se sommiamo le vendite di entrambi i titoli in Italia: l’attesa per questa partita è altissima. Da una parte i supporter della simulazione, la squadra di Konami, da sempre ritenuta di caratura più elevata per quanto riguarda la messa in campo dei valori del calcio reale. Dall’altra i panzer di Electronic Arts; dalla loro hanno le licenze più disparate e l’amore per i videogiochi: una sorta di arcade del pallone, si è sempre detto di FIFA, meno profondo ma comunque divertente. Oggi la storia può essere diversa. I due capitani si stringono la mano, si scambiano i galgliardetti. L’arbitro AKirA fischia l’inizio della partita. La palla è rotonda, può vincere chiunque.

Al settimo del primo tempo c’è subito un cartellino giallo: PES scende in campo con poche evoluzioni grafiche rispetto alla versione 2008, tanto criticata dal punto di vista tecnico. Tutto è sicuramente più fluido (e meno male, visto che il gioco dell’anno scorso scattava nei replay) ma allo stesso tempo poco è cambiato dal punto di vista delle animazioni; per un titolo “next gen” è un po’ poco. FIFA dal canto suo prende palla sulla tre quarti e in questo senso crossa in mezzo e sfiora il gol di testa: l’edizione 09 è sensibilmente migliore di quella 08, soprattutto dal punto di vista del sonoro; meno male che PES finalmente cambia i suoi telecronisti che ora sono Pardo (i lettori del blog lo conoscono bene per GXT Calcio) e Altafini, non ne potevamo più di Civoli e Sandreani. In casa FIFA rimangono Caressa e Bergomi, molto professionali.

Siamo alla mezz’ora di gioco, i contrasti tra le due squadre si sprecano e l’online gaming può fare la differenza. Mentre FIFA propone moltissime modalità nuove tra cui un’inedita 10 vs 10 (che però non sempre funziona a dovere), PES ha i soliti problemi di LAG che i programmatori giapponesi non sembrano in grado di risolvere. Inutile dire che in “area internet” Electronic Arts abbia già superato Konami molto tempo fa. Ma manca il guizzo vincente, che arriva con le licenze. Perfetto posizionamento del centrocampo di FIFA sulle licenze: il giocatore in possesso palla avanza minaccioso verso l’area di rigore e da 30 metri scocca un tiro che va dritto all’incrocio dei pali: niente da fare per il portiere di PES. Mentre infatti l’ultimo titolo citato può vantare solo l’ufficialità della Champions League, FIFA ha 500 squadre completamente originali dislocate in 30 campionati diversi. Un vero record. 1 a 0, palla al centro.

Ma i guai per la squadra allenata da Konami non finiscono qui: siamo all’inizio del secondo tempo, un giocatore della squadra FIFA prende palla spazza dalla difesa e il pallone dopo qualche rimbalzo scavalca il portiere avversario e si insacca: incredibile. I ragazzi di Electronic Arts riescono a fare 2 a 0 grazie alla possibilità di aggiornare in tempo reale, settimana dopo settimana, rose e qualità dei vari giocatori tramite internet. Se il Milan nel campionato REALE va male, i suoi giocatori perderanno smalto, se va bene diventeranno dei fenomeni. Incredibile che a Konami non ci abbiano pensato: nel 2008 e nell’era di internet è davvero una banalità farsi fregare in questo modo, peccato.

Nonostante questo la squadra PES è intenzionata a non arrendersi e spinta dall’entusiasmo del suo pubblico sembra riprendersi dai due schiaffioni ricevuti. Fa pervenire un buon pallone all’attaccante giapponese che in area si libera di un primo avversario, dribbling stretto sul secondo e mentre sta per tirare viene atterrato fallosamente: rigore! Probabilmente il fallo c’era ma l’esperienza della squadra Konami ha indotto l’arbitro a fischiare. E’ evidente infatti una cosa, PES stava avanti anni luce rispetto a FIFA che doveva solo recuperare, nonostante i pochi passi avanti di una serie che ha ormai pochissimo tempo per rinnovarsi, il titolo calcistico più amato dal pubblico italiano ha ancora parecchi assi nella manica a livello di giocabilità, campo nel quale è ancora superiore. Nonostante sia molto difficile segnare da fuori area e sia stata levata la possibilità di utilizzare i portieri manuali, PES 2009 ha assolutamente migliorato il gameplay dello scorso anno tornando ai livelli del ben più amato PES 6, ultimo capitolo appositamente disegnato per la “old gen” (PS2). Il feeling è calcistico all’ennesima potenza e i vari colpi utilizzabili stupiscono sempre; finalmente sono tornati i goal su punizione, ora realizzabili e non impossibili.

Ed eccoci arrivati agli ultimi scampoli di partiti: siamo in zona cesarini. Il cronometro scorre inesorabile e lancette si muovono con la pesantezza di un masso per la squadra di Konami: ci vuole un jolly. Il pallone scivola sul campo bagnato e la prima sconfitta della storia del calcio virtuale ormai si sta concretizzando; i miglioramenti di FIFA sono evidenti, quelli di PES no, ormai comprare uno o l’altro è solo una questione di licenze e gusti perchè entrambi i titoli sono divertenti e giocabili. PES magari è ancora superiore ma FIFA ha dalla sua tonnellate di interessanti caratteristiche e una confezione più accattivante.

L’arbitro guarda l’orologio, mancano solo sessanta secondi: FIFA sta già festeggiando la vittoria quando l’allenatore del PES butta in campo nostalgia: si aggrappano a lui le ultime speranze dei tifosi. Il pallone arriva proprio tra i piedi del nuovo entrato che corre contro il tempo per pareggiare la partita. Ingresso macchinoso in area a difesa completamente schierata, triangolo e pallone di ritorno, tiro… parata! Parata! Incredibile. Ormai il risultato sembra segnato, ma l’arbitro decide di far giocare l’ultimo angolo. Dalle retrovie salgono tutti per saltare di testa, anche il portiere del PES. Il cross sembra troppo lungo e ormai sta andando quasi fuori area, ma Nostalgia tiene in vita il gioco rimettendo di testa; tafferuglio nell’area piccola, sbuca il portiere praticamente dal nulla, si coordina, rovesciata volante e… … … GOAL! GOAL! Pareggio, pareggio all’ultimo secondo! 2 a 2.

Conclusione: il 2009 è il primo anno in cui i due giochi sono veramente equivalenti. Comprate FIFA se volete di tutto di più (e se siete stanchi di una serie che ogni anno non propone quasi nulla di nuovo rispetto all’edizione precedente), comprate PES se avete sempre amato il calcio Konami che al 100% non vi deluderà come l’anno scorso. Certo è che un pareggio ottenuto con un rigore e un gol del portiere al novantaquattresimo vuol dire solo una cosa: un “culo” allucinante (perdonate il francesismo).

Se continua così, il 2010, sarà l’anno del sorpasso.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

27 Di risposte a “PES 2009 vs FIFA 09 [recensione]”

  1. feBBr3GiaLL4 scrive:

    L’ho sempre detto che sei pazzo :D
    Scherzo simo…bellissima idea per fare queste due recensioni….brillante e molto realistica..
    ps adesso finirò per comprare anche fifa :D

  2. Matteo scrive:

    Per me il sorpasso è già avvenuto lo scorso anno ;)

  3. AKirA scrive:

    Si beh, poi ognuno la pensa come gli pare anche molto a simpatia… Però una cosa è assolutamente evidente: FIFA non è più il titolo su cui ripiegare se non si è trovato PES al negozio! Ha una sua identità e una sua grande schiera di fan. Ed è fatto molto bene.

  4. Alessandro scrive:

    No cazzo, mi ha cancellato il comment.

    Vabbè, dicevo che io faccio parte della schiera nostalgia e che continuo ad amare pes.

    Prima partita ieri e gol di Chivu su punizione al 90 quando eravamo sull’1 a 1. Finalmente cazzo.

  5. Maverick scrive:

    FIFA ha superato PES l’anno scorso (su console), quest’anno i due si sono riavvicinati (l’anno scorso la distanza era addirittura imbarazzante per Konami) ma io continuo a credere che FIFA sia ancora davanti per molti aspetti. PES ha la fortuna di avere, almeno in Italia, tanti appassionati che lo preferiscono a prescindere dalla sua qualità, ma è una cosa che non durerà per sempre se la Konami non si sveglia.

    P.s.: Simo si dice AREA di rigore non ARIA :PPP

  6. AKirA scrive:

    Beh dai… lo so che si dice area… errore di battitura mica di italiano! :) Corretto comunque.

  7. Killy77 scrive:

    Devo dire di essere piuttosto deluso da questo articolo. Uno dei mali che affliggono i videogames (e non solo) sono proprio le parole "nostalgia" e "tradizione". Un sacco di brand vanno avanti da anni grazie a queste 2 parole che di fatto impediscono di guardare appieno avanti, per non parlare dei poveri fessi che per qualche piccola aggiunta spengono 60 euro ogni anno per lo stesso gioco. Già l’anno scorso si diceva che FIFA aveva scavalcato PES e anche quest’anno e nonostante il gran lavoro compiuto da EA per fare meglio di Konami, il passaggio di consegne a tutti gli effetti viene spostato di un altro anno ancora. Qualche articolo fa dicevi di voler provare a essere il "Beppe Grillo dei Videogames", ma questo articolo e questo risultato per accontentare tutti e due rappresenta un bel passo indietro.

  8. AKirA scrive:

    Beh Killy, ovviamente le critiche costruttive sono sempre ben accette e la tua mi sembra comprensibile. Permettimi di dire che non sono per niente d’accordo però sulla “conclusione” e soprattutto su come sei andato a portare acqua al tuo mulino, cioè con semplici congetture. Innanzitutto bisogna saper leggere tra le righe: se ho detto appunto che PES si è aggrappato ad un “pareggio” per i capelli, significa che ho avuto coraggio di dire che i due giochi sono equivalenti. Già la cosa non è da poco… visto che a livello di giocabilità Pes è sempre stato una spanna sopra Fifa (questa, come sempre, è la sincera opinione di chi vi scrive). L’edizione del titolo Electronic Arts del 2008, che ho giocato a fondo anche per GXT calcio, già era molto divertente ma la nuova innova poco o niente del gameplay, mentre fa un lavorone su tutti gli altri aspetti. Pes invece, nel 2008 faceva proprio pietà o quasi: parlando con i campioni degli intel friday night e di FNIV (cioè gente che gioca a pes 24/24) e facendomi un opinione molto più a larghe vedute rispetto ad una semplice mia prova, sembra che in questo PES 2009 di passi avanti ce ne siano stati parecchi anche se ad una prima occhiata non è facile notarli. Per questo ho deciso di indicare comunque entrambi i giochi come “equivalenti” perchè comunque ora è assolutamente consigliabile acquistare Fifa e non solo per le licenze, ma anche e soprattuto perchè è un solidissimo titolo calcistico, fatto bene e molto divertente. PES, sempre a mio avviso ovviamente, è ancora superiore e simula il gioco del pallone in maniera comunque più realistica: anche nel 2009. Basta giocare ad entrambi i titoli per qualche ora e ci si accorge che i movimenti senza palla dei giocatori di FIFA sono comunque ancora scriptati… o almeno sembrano. Quelli di PES, grazie al grande lavoro fatto in passato, sembrano davvero vivere di vita propria. In definitiva se si dovesse premiare la programmazione, effettivamente avresti ragione: PES sarebbe il solito “add on” mentre FIFA è un notevole passo avanti. A livello oggettivo, però, il titolo Konami a gusto personale rimane superiore. Se qualcuno che NON HA MAI COMPRATO nè uno nè l’altro dovesse leggere questo articolo, sono convinto che troverebbe nelle mie parole un assoluto buon consiglio, visto che dovrebbe scegliere solo a secona del gusto personale il proprio Soccer game preferito. Sorvolo su “già l’anno scorso si diceva…” perchè senza riferimenti mi è difficile controbattere: chi diceva cosa? Dove l’hai letto? Chi lo dice? Ma soprattutto… a me che mi frega delle opinioni altrui? Questo è il mio punto di vista e Alessando mi offendi, seriamente, andando addirittura a dire che se io “accontento” entrambi lo faccio per qualche motivo diverso che non per il puro gusto personale e critico. Questa rimane una tua congettura e siccome mi conosci, mi sento davvero ferito doppiamente, visto che sai benissimo che è una cosa che non farei mai. Ma sai cosa frega a EA o a Konami di questo blog (tra l’altro, detto fra noi, sono due case produttrici che non mi mandano alcun chè, quindi se le “offendo”, non mi danneggio o altro!!!!!!!)? Pensi che io mi sia fatto prendere dal voler essere democristiano mentre scrivevo? Scusa la lunghezza del post ma penso di avere diritto ad una risposta articolata: il succo comunque rimane il solito, PES era talmente tanto avanti che ci sarebbero voluti anni per FIFA per riprenderlo. L’edizione 2008, se vogliamo, è la peggiore per Konami e quindi forse lì sarebbe finita 3 a 2. Quest’anno, nonostante non ci siano innovazioni e i giapponesi abbiano fatto il compitino, l’eredità è talmente tanto cospicua che ancora sono riusciti a campare di rendita.

  9. FrantZ scrive:

    Io per esempio continuo a preferire fifa 8)

  10. PandreoL scrive:

    "Chi lo dice? Ma soprattutto… a me che mi frega delle opinioni altrui?"

    Questa frase la potevi pure evitare…visto che stiamo su un blog e lo scopo e proprio quello di condividere opinioni (differenti) su un argomento che ci accomuna.

    Ha espresso un suo parere sul tuo articolo e sulle diverse frasi "ad effetto" che alle volte ci metti, scrivi "ovviamente le critiche costruttive sono sempre ben accette" ma sinceramente mi hai dato l’impressione opposta.

  11. AKirA scrive:

    Mmm … come al solito entri a gambatesa sui miei commenti ai post :) Li scrivo abbastanza di getto eh… non sono post. Comunque. E’ assolutamente chiaro che siamo qui per discutere ed è proprio ciò che mi piace: volevo solo dire che, evidentemente, nessuno ha la scienza infusa e non è assolutamente detto che se tizio dice PES è una figata poi io la debba pensare così. Come è giusto che sia. Come ho fatto a darti l’impressione opposta se poi mi sono messo a dire la mia con tanta passione? Comunque per la cronaca credo sia un Forum il giusto posto per discutere insieme di una stessa passione… il blog, per carità, permette la stessa cosa, però forse ha un senso un po’ diverso, non trovi? Una vota mi hai pure detto, tu stesso: “Hai aperto un blog e mo pedali”, per dire che se qui do una opinione sono esposto a critiche o ad opinioni contrarie… questo però rimane il mio blog e questa è la mia opinione, o no? Comunque sia forse la frase poteva essere intesa male (me l’ha fatto notare Pandreol) quindi rettifico: ci mancherebbe proprio che non mi importa dell’opinioni altrui!!! Cazzo sono cresciuto più parlando con le persone che sui libri ;)

  12. PandreoL scrive:

    Ao sempre ha fa la vittima! ma quale gamba tesa massimo me so messo in Barriera :_P

    Dici giusto questo e il tuo Blog e gli Articoli sono la tua opinione (ma questo nn significa che gli altri nn possano averla differente da te o che tu nn debba dargli credito o "fregartene", perché se cosi fosse dovresti disabilitare i commenti :_P )…e i commenti sono la prova che alla gente "frega". Ma io questo nn l’ho mai messo in dubbio. Ma ho notato un certo "astio" nella tua risposta (specialmente la frase che ho citato) come se avessi…come dire…"rosicato"? :_P

    Nn ho capito la citazione sul "pedalare" pero, la citi come per dire che ora sto dicendo il contrario quando invece e proprio quello che sto scrivendo.

    P.S. cmq abbiamo capito che questo e il TUO blog :_P

  13. AKirA scrive:

    Era na citazione per ribadire quanto detto: che è il mio blog!!! E voi tutti fottetevi!!! YEAH! :) Vabbè basta. E’ chiaro che ho “rosikato” mo fare tutta sta pubblicità mi sembra pure inutile per gli utenti che ci leggono. Mi si critica un opinione dicendo che l’ho data non volendo dare torto a nessuno… e io, che invece l’ho data addirittura scrivendo frasi come “una serie che ogni anno non propone quasi nulla di nuovo rispetto all’edizione precedente” ecc , mi sento un po’ colpito … o non dovrei esserlo? Sempre relax, per carità, però se me scrivete in un certo modo permetti che ve risponno per le rime… o non posso e devo sempre essere tranquo? :)

  14. trre scrive:

    Io avrò pes a natale x psp :shame: :evil:

  15. PES VS FIFA 09!? scrive:

    FIFA TUTTA LA VITAAAAAAAAA

  16. danel scrive:

    Io ho comprato pes 2009 qualche giorno fa. Per anni ho giocato solo fifa. Dal 1997 dino al 2009 ho comprato tutte le edizioni. Adesso ho deciso per Pes 2009 e sono rimasto colpito di quant’è bello sto gioco. Più bello, molto reale, una grafica impresionante. Ho un fullhd da 40′ e devo dire che pes 09 e meglio di fifa09. Fifa è troppo ireala, una volta imparato, diventa troppo noioso. Quindi, da un fan fifa per 12 anni devo dire 1-0 per Pes 2009. Complimenti.

  17. Dark david scrive:

    secondo me fifa nn è mai stata superata da pes e nn lo sarà mai !!!!!!!!! facciamo un esempio sulle squadre fifa ne ha molte di + xkè comprende il campionato brasiliano polacco ecc.. e anche le catagorie minori come la serie b invece a pes ci sn sempre le stesse squadre e se una retrocede nn la potrai + utilizzare poi a fifa ci sn tutti i trofei del MONDO invece a pes no ne mancano molti.ragazzi mi dispiace mi io sn dalla parte di chi dice che fifa e il nuber one e lo sara sempre viva fifa 09-08-07-06 e cosi via!!!!!!!!!!!!

  18. Dark david scrive:

    cmnq il creatore di sto blog e un grande complimenti bellissimooooooooooo

  19. AKirA scrive:

    Grazie Dark David! E’ sempre un piacere leggere un complimento come il tuo! Spero continuerai a seguirci!

  20. Dark David scrive:

    di nnt akira spero che anche tu come me pensi lo stesso di fifa

  21. Dark David scrive:

    ma se nn lo pensi nn fa nnt tutti abbiamo dei gusti diversi cmnq bello il video sopra alla prossima ciaoooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!

  22. PES VS FIFA 09!? scrive:

    non posso negare che pes kome movimenti e direzioni non può assomigliare x niente ad una partita vera però è questo ke lo rende bello:ci sono goal stranissimi,azioni molto strategiche,modalità di creazione buffe e belle ecc!!!fifa è meno popolare x il motivo di essere troppo uguale alla realtà x non parlare della telecamera di gioco posizionata 100 kilometri sopra il campo e x la scarsa ugualianza dei giocatori.parlando invece dei portieri pes è nettamente superiore!i portieri di pes arrivano dovunque parando anche l’impossibile mentre su fifa si buttano 3 ore dopo ed hanno caratteristiche troppo reali ed è x questo ke si fanno segnare facilmenteù!CREDETEMI……PES REGNA!!!

  23. PES VS FIFA 09!? scrive:

    PES REGNA PER IL FATTO DI NON ESSERE TROPPO UGUALE ALLA REALTà X I GOAL STRANISSIMI X LE AZIONI STRATEGICHE EX LE MODAKLITà DI MODIFICA BUFFE E BELLE!!FIFA è TROPPO UGGUALE A PARTIRE DALLA GIOKABILITà DI GIOKO!!!PES 4EVER

  24. Dark David scrive:

    O my good!!! :S cosa hanno letto i miei occhi! meglio fifa 100 volte ammettiamolo pes e UN PO migliore x la modalità di gioco MA… x il resto nn c’è paragone credetemi

  25. Fucktotum scrive:

    Io credo che siano entrambi ottimi titoli, ma mentre Fifa progredisce a ogni uscita, Pes scricchiola sotto il peso della sua stessa gloria: 3 anni fa non avrei nemmeno guardato il prodotto EA, mentre ad oggi mi diverto un sacco.
    Ha più squadre, più licenze e più modalità con una giocabilità molto vicina a quella di PES.
    I prossimi due sanciranno senza dubbio il migliore, ma almeno per me Fifa è finalmente un concorrente di valore analogo ;)

  26. Dark David scrive:

    finalmente uno esperto che ha compreso il vero valore di fifa che putrotroppo è tato celato x tanti anni finalmente è riemesso :( sn quasi commosso al fatto sigh!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi