Categorie | GamingPolitics

Disney compra Marvel: sarà per i videogiochi?

Io non sono un analista. No… non nel senso che non riuscirei a darvi un buon consiglio se voi vi veniste a sdraiare sul mio divano, quello potrei anche farlo. Volevo dire che io non sono un analista di mercato, un mago dell’economia e dei numeri, quindi ciò che sto per dire potrebbe essere smentito fin da subito. Eppure l’odierna acquisizione che sta lasciando senza fiato il mondo dell’entertainment e dell’economia mi fa venire in mente una domanda.

Non è che The Walt Disney Company abbia appena comprato la Marvel con una mega operazione da 4 milardi di dollari anche per i suoi videogiochi?

Topolino e Pippo, si sa, non vanno benissimo sui binari del divertimento elettronico. O meglio, vanno medi: nel senso che è Walt Disney Interactive, il publisher in mano a WDC, vende moltissimi titoli, tutti dedicati ad un pubblico di giovanissimi ma non viene mai citata su un blog come Inside The Game perchè i suoi titoli difficilmente hanno lasciato il segno.

Hanno avuto più fortuna prodotti dove le licenze Disney sono state sfruttati da terzi: Kingdom Hearts, per esempio, è un gran gioco. E anche l’antico, e fantastico, Duck Tales per  NES era sviluppato da gente che di videogiochi se ne intende, cioè Capcom.

Insomma qui c’è una solida multinazionale (probabilmente delinquente… o almeno macchiatasi del peggior sfruttamento di bambini sulla faccia del pianeta terra: Disney World ;) ) con un publisher intero nelle sue fila e sviluppatori al servizio di uno schiocco di dollari senza un titolo degno di nota o quasi.

E allora perchè non comprarsi qualcosa che sembrava morto e sepolto ma che ora, grazie al cinema soprattutto ma anche grazie ai videogiochi si stava risollevando? Il gigante Marvel, con la crisi del fumetto e dell’editoria in generale, rischiava di scomparire, se non avesse aggiornato il suo”modello di business” agli anni dei fuochi d’artifico virtuali e dei cinepanettoni. Da quando ha cominciato ad investire in prima persona (per chi non lo sapesse i film sono sempre coprodotti da “Marvel Studios” la divisione cinema degli inventori di Hulk) nel cinema, infatti, Stan Lee e soci hanno tirato fuori la testa dalla sabbia per costruire nuovamente un immaginario che influenzerà, al 100%, le future generazioni.

Come i fumetti di un tempo influenzavano me. L’unica differenza sono svariati terabyte di effetti digitali al computer.

Ma non solo cinema, dicevo, anche videogiochi… e di successo anche! Marvel Ultimate Alliance, senza essere un gran titolo, ha venduto 4 milioni di copie in tutto il mondo. C’era dietro Activision, ok, ma quanto ha influito la reale solidità del gioco e quanto la presenza dei super eroi Marvel?

In un epoca in cui tutti, Marvel compresa, vogliono entrare in qualche modo nel grande carrozzone dei videogames, dovrei fermarmi a pensare che l’operazione è legata solamente al cinema?

Insomma Topolino si è mangiato Spider Man. Chi l’avrebbe mai detto che un curioso uomo-topo sarebbe stato il nemico fatale del ragno di quartiere.

Ma non disperiamoci, su. Magari non tutto il male vien per nuocere e in attesa di un Marvel-Disney Ultimate Alliance (dove combinare i talleri di Zio Paperone con i poteri di Magneto oppure la calma di Ciccio con la rabbia di Wolverine) oppure di un sogno segreto come Marvel-Disney VS Capcom, dove finalmente potremo picchiare Topolino (preferibilmente con Zangief) io torno a riflettere su quanto importante sia questo mezzo di espressione artistica e divertimento sfrenato che si chiama videogames.

Disney HelicopterPrima di lasciarvi però vi faccio una domanda: ma che fine farà la città dei Super Eroi Marvel (stupenda: le montagne russe di Hulk sono le più maestose che io abbia mai visto e la giostra di Spider Man in 4D è da Oscar) situata all’interno del parco giochi “Island of Adventure” degli Universal Studios Orlando???  Non è che arriverà un elicottero marchiato Disney (quello di Cars) e porterà tutto a Disney World? ;)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

11 Di risposte a “Disney compra Marvel: sarà per i videogiochi?”

  1. ViewtifulMee scrive:

    Ma, in realtà, forse molto più che i videogiochi sono le PI a essere ghiotte, anche perchè comunque marvel, come Disney ai bei vecchi tempi si è sempre appoggiata ad altri per fare videogiochi…..quello che credo succederà è che le due manterranno le distanze sul piano cartaceo, quello che mi aspetto è un grosso potenziamento dal punto di vista di serie animate etc.
    La Marvel sta comunque in un buon periodo con la sua svolta un pò più adulta, e non credo che le cose cambieranno, altra cosa che spero sarebbe anche una linea editoriale un pò più da ragazzi, così da poter iniziare ad avvicinare Gabriele (il mio figlietto:)) a Spidey & co. Chi vivrà vedrà

  2. ViewtifulMee scrive:

    oh, ovviamente affiancata a quella attuale, in effetti sono queste due le cose che mi aspetto……e comunque mio caro non toccarmi Disneyland, che ci son stato mò mò e mi ha ridotto come un bambino…..^___^

  3. AKirA scrive:

    Figurati anche io ci sono stato… anche se Disney World non è Disneyland… anche in termini di sfruttamento dei bambini :) La mia era una battuta… tra l’altro neanche originale (l’ho presa da un film, chi indovina, fucktotum escluso, vince quasi qualunque cosa voglia, visto che il film è… sconosciutissimo ;) )

  4. Fucktotum scrive:

    sconosciutissimo…ma ESILARANTE!
    Cmq ora non posso manco più gridare “a morte la Disney” :(

  5. emix scrive:

    Però adesso io voglio vedere questo film esilarante di cui parlate!
    promettete di svelarlo se nessuno indovina a breve :)

  6. inskin scrive:

    Mah.Vedremo se i personaggi Marvel ci guadagneranno o meno, è una mèra operazione commerciale, ma anche la casa delle idee non è che si sia mai fatta remore a sfruttare i propri supereroi, spesso anche in modi abbastanza biechi.
    Spero vivamente che i cartoni animati supereroistici ne guadagnino in qualità, visto che le animazioni di quelli moderni sono orride…molto meglio quelle delle vecchie versioni; e ora via, tutti in coro: "Spaidermen, tu sei l’uomo ragno…"

  7. AKirA scrive:

    Eeee Emix. Ti se tu fossi di Roma lo vedremmo insieme perchè tra il nostro gruppo di amici vige la regola che chi non ha mai visto “….” per la prima volta deve essere “iniziato” da qualcuno che l’ha già visto. Così facendo l’abbiamo visto, io Fucktotum e un nostro amico vergine, sabato pomeriggio. Sarà stata la decima volta e ancora ridevo! Dai te lo svelo in privato, però posso dare un indizio: è un film in cui i due attori protagonisti sono due famosissimi sceneggiatori (e non solo…).

  8. Fucktotum scrive:

    TA-DAAAAAN!!!!

    (Voce caversonosa): ViewfifulMee WINS….Flawless victory :D :D

  9. AKirA scrive:

    eeebbè… solo perchè gliene ho parlato!!! Emix, hai la tua risposta! ;)

  10. emix scrive:

    la mia missione sarà guardarlo al più presto :)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi