Categorie | Annunci, News

Annunciate le nomination dell’Indipendent Games Festival 2010

Annunciate le nomination dell’Indipendent Games Festival 2010

Ormai l’Indipendent Game Festival (che i nostri amici di IndieVault.it ovviamente conoscono benissimo: se volete un sito sui videogiochi indipendenti andate lì sopra) è il vero e proprio “oscar” dei videogiochi indipendenti. Che, tra l’altro, cominciano a non essere più una nicchia grazie a piattaforme come Ipod Touch, iPhoneNintendo DS e Community Games su Xbox Live Arcade.

Mentre non esiste una manifestazione simile per i videogiochi “normali” (forse gli Spike TV Video Game Awards?) per gli autori indipendenti il festival IGF, che quest’anno si terrà dal 9 al 13 Marzo a San Francisco, California, è una vera e propria Mecca. E’ su questo palcoscenico che vengono davvero delineate le tendenze videoludiche più estreme e interessanti, cioè quelle che guardano in faccia il vile dollaro e gli sputano sopra!

I videogiochi presenti all‘Indie Games Festival, infatti, sono sicuro che sapranno stupire come l’anno scorso e gli anni passati. Non dimentichiamoci che il vincitore del 2008 è stato Crayon Physics Deluxe, poi trasformatosi in un vero videogioco così come The Maw, che è stato finalista nel 2009. E altri esempi sono davvero innumerevoli (Machinarium, recensito da Fucktotum, anche è passato per le braccia dell’IGF).

Se volete veramante dirvi degli esperti di videogiochi date un’occhiata ai titoli qui sotto con relativo link sul sito ufficiale del festival: potreste scoprire i fenomeni del futuro con qualche anno d’anticipo e magari, chissà, se siete pieni di soldi potreste anche finanziarne qualcuno… e diventare miliardari ;)

Per la cronaca i premi hanno questo significato: il Seumas McNally Grand Prize è il premio come miglior gioco del festival, i premi Excellence in Visual Art, Excellence in Design, Excellence In Audio e Techincal Excellence si spiegano da soli (sono per la miglior arte grafica, per il miglior design, per il miglior sonoro e per la miglior programmazione) mentre il Nuovo Award è un premio per i videogiochi che escono totalmente dagli schemi e che spesso non possono neanche dirsi veri passatempi videoludici.

Non vedo l’ora di vedere un titolo italiano in queste nomination! ;)

Seumas McNally Grand Prize:
Joe Danger (Hello Games)
Monaco (Pocketwatch Games)
Rocketbirds: Revolution! (Ratloop Asia)
Trauma (Krystian Majewski)
Super Meat Boy! (Team Meat)

Excellence In Visual Art
Shank (Klei Entertainment)
Owlboy (D-Pad Studios)
Trauma (Krystian Majewski)
Limbo (Playdead)
Rocketbirds: Revolution! (Ratloop Asia)

Excellence In Design
Miegakure (Marc Ten Bosch)
Star Guard (Sparky)
AaaaaAAaaaAAAaaAAAAaAAAAA!!! — A Reckless Disregard For Gravity (Dejobaan Games)
Monaco (Pocketwatch Games)
Cogs (Lazy 8 Studios)

Excellence In Audio
Super Meat Boy! (Team Meat)
Shatter (Sidhe)
Closure (Closure Team)
Rocketbirds: Revolution! (Ratloop Asia)
Trauma (Krystian Majewski)

Technical Excellence
Closure (Closure Team)
Limbo (Playdead)
Heroes Of Newerth (S2 Games)
Joe Danger (Hello Games)
Vessel (Strange Loop Games)

Nuovo Award
Today I Die (Daniel Benmergui)
A Slow Year (Ian Bogost)
Tuning (Cactus)
Closure (Closure Team)
Enviro-Bear 2000 (Justin Smith)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi