Categorie | Classifiche, Opinioni

I dieci giochi più attesi del 2010, versione portatile!

I dieci giochi più attesi del 2010, versione portatile!

Qualche tempo fa il buon Akira ci ha parlato dei videogiochi più attesi di questo 2010 (l’articolo lo trovate qui) per quanto riguarda il lato console “da casa”. Ma quest’anno anche per i piccoli ci sono in vista belle, bellissime sorprese.

Quindi, senza ulteriori preamboli direi che è il caso di dare una bella occhiata ai nomi più grossi che ci capiteranno tra le mani nel 2010, il tutto, ovviamente per quanto riguarda Nintendo DS e Sony PSP.

Vi premetto che scegliere solo cinque titoli per sistema è stata dura, dura e ancora dura, un’impresa frutto di gravi sacrifici personali dal punto di vista delle preferenze, spero vivamente che apprezzerete! ;)

Un’altra doverosa premessa! Ho deciso di procedere in ordine rigorosamente alfabetico per quanto riguarda le console, che sono  Nintendo DS e Sony PSP, non chiedete la mia testa perciò! :D

ghost-trick-nintendo-ds

Ghost Trick (CapcomNintendo DS)

Dello stilosissimo puzzle adventure di Capcom si sa ancora ben poco; protagonista dell’opera sarà tale Sissel, neofantasma privo di memoria riguardo alla propria identità e al proprio passato. Ovviamente starà al giocatore indagare, utilizzando i poteri di cui l’eroe è dotato, che gli permettono di muovere gli oggetti intorno a se’, passando da uno all’altro a patto che siano abbastanza vicini. Lo scopo del gioco sarà quello di salvare persone e scoprirne di più riguardo a un misterioso killer, il tutto nell’arco di 12 livelli coloratissimi e dal design particolare e accattivante. Nulla si sa riguardo a una data d’uscita europea per ora, ma pare che il gioco arriverà negli States in autunno. Ci speriamo?

god-eater-game-psp

God Eater (Namco BandaiSony PSP)

Eccolo, la risposta di Namco Bandai a Monster Hunter di Capcom, e non è cosa da poco, dal momento che il gioco di caccia più famoso del mondo è stato in grado di vendere milioni di copie, scatenando una vera e propria mania. Con un concorrente così importante quali sono le possibilità di Namco Bandai? Parecchie sembrerebbe a giudicare dai primi pareri di Famitsu, con il suo 34/40; merito di una campagna single player ben strutturata e dell’ambientazione che promette di essere particolare e affascinante. Resta ovviamente la piena libertà di customizzare il proprio personaggio come si preferisce e di utilizzare decine e decine di diverse armi.

infinite_space

Infinite Space (Platinum Games - Nintendo DS)

La saga stellare di Platinum Games su Nintendo DS: un ibrido tra RPG, gestionale e RTS con un ambientazione che sembra a metà tra Star Trek e Galaxy Express. Grosse astronavi da guidare e gestire, 150 personaggi tra cui scegliere i membri del proprio equipaggio e una trama basata sul romanzo “Fine dell’infanzia” di Arthur C. Clarke (sì, lo stesso di 2001 Odissea nello Spazio), che mischierà filosofia e colpi di scena. Che volere di più? Sarà da noi durante il secondo quarto del 2010.

fatprincess

Fat Princess: Fistful of Cake (SuperVillain StudiosSony PSP)

Il micidiale gioco multiplayer di SuperVillain e Sony approderà su PSP a maggio con tutta la sua carica di demenziale umorismo. Due squadre, un territorio, personaggi che cambiano di classe e ruolo a seconda del copricapo indossato e una principessa da sgraffignare alla squadra avversaria. Come nella migliore tradizione dei cartoon per adulti made in USA i carinissimi personaggi sono destinati nel corso dello scontro a morire in maniere cruentissime; a far da contorno al tutto l’idea, politicamente scorretta, di far rimpinzare di dolci la principessa rapita, così da renderla troppo pesante perchè l’avversario possa trasportarla. Brillante.

okami

Okamiden (Capcom - Nintendo DS)

Capcom piazza un altro titolo tra i giochi più attesi per DS con uno spin off dello splendido Okami, uscito nel 2006. Fuori Hideki Kamiya e Atsushi Inaba (autori del gioco originale, ora in Platinum Games) e dentro Kuniomi Matsushita (responsabile della conversione Wii) e Motohide Eshiro (Onimusha 2 e Ace Attorney Investigation: Miles Edgeworth) per regalare al DS una versione chibi dei personaggi originali e tutta la soddisfazione di poter finalmente disegnare con il pennello su un touch screen. Una sola perplessità: va bene creare uno Zelda per Playstation 2, ma riuscirà a insediare la serie su Nintendo DS? Da noi nel terzo quarto del 2010.

halfminute

Half Minute Hero (Marvelous EntertainmentSony PSP)

Come concentrare la formula di gioco dei classici RPG da 100 e più ore in comodi intervalli da 30 secondi? Questa la base di Half Minute Hero, RPG sperimentale a dir poco di Marvelous Entertainment. Tante modalità di gioco che mischiano RPG classico, Strategico in tempo reale e Shoot’em up in una formula che qualche pregio lo deve per forza avere, come testimoniato dalla caterva di riconoscimenti ricevuti e dalla media dell’ 84 su metacritic.com. Di contorno una grafica 8 bit e colonna sonora rock/elettronica firmata da The Alfee.

dragonquest

Dragon Quest IX (Square EnixNintendo DS)

Il nuovo episodio della serie che fa fermare il Giappone a ogni sua iterazione si prepara al salto in occidente. Con il passaggio su Nintendo DS la classica formula di gioco si arricchisce con una modalità multiplayer e la possibilità di customizzare il proprio protagonista, sempre sotto la direzione artistica di Akira Toriyama. Un gioco importante nonostante le critiche ricevute per i motivi più svariati, dal passaggio a portatile allo “svilimento” della formula da hardcore RPG che ne caratterizzava i precedenti episodi. In patria ha ottenuto anche un bel po’ di contenuti scaricabili gratuitamente, con nuovi nemici, sfide e oggetti; non resta che sperare che qui sia lo stesso.

metal_gear_solid_peace_walker_logo_c.jpg

Metal Gear Solid: Peace Walker (Konami - Sony PSP)

Il quarto episodio di Metal Gear Solid su PSP (da noi il 28 maggio) promette bene, complice una versione demo già disponibile per toccare con mano la fluidità dei controlli e la validità del gioco. L’anno è il 1974, il protagonista ancora una volta Big Boss, negli eventi che lo porteranno alla fondazione di Outer Heaven. Nonostante le continue promesse di smettere con MGS  Hideo Kojima resta saldo al timone, e sembra sempre di più il bambino che grida “al lupo al lupo”. Una storyline che non deluderà gli aficionados della complicata serie fantapolitica, nella quale questa volta potrebbe essere coinvolto anche l’ex presidente Nixon (dimessosi nel ’74). Cutscene ancora una volta dell’eccezionale Ashley Wood.

nintendo

Nintendo 2010 (Nintendo - Nintendo DS)

La casa di Kyoto ha piani eccezionali per il suo portatile nel 2010: che si tratti di Wario Ware Do It Yourself piuttosto che dei remake di Pokemon Silver e Gold, passando per l’ultimo episodio della trilogia del Professor Layton (sviluppato da Level 5, ma di brand Nintendo) per arrivare al ritorno di Golden Sun, non ci stanno cavoli. Le previsioni sono che Nintendo dominerà pienamente sul propio figlio minore, riuscendo probabilmente a divertirci tutto l’anno, quali che siano i nostri gusti.

khbbs

Kingdom Hearts Birth by Sleep (Square EnixSony PSP)

Dal suo primo annuncio la vera killer application sul portatile Sony; un gioco capace di vendere 500.000 copie nei suoi primi due giorni di uscita in Giappone. Il prequel della famosissima IP di Sony e Disney si prepara a “fare il botto” anche da noi, promettendo tante risposte sull’ intricatissima storia del gioco e sfoggiando un comparto tecnico mai visto prima  su PSP.  Con 50 e più ore di gioco, tutti i personaggi Disney che potete desiderare e probabilmente l’unico personaggio della serie indirizzato a un pubblico espressamente eterosessuale (no, ok, non me la potevo risparmiare), Kingdom Hearts Birth by Sleep è IL gioco per PSP di questo 2010. Ne volete sapere di più? Allora non perdetevi l’ hands on a breve su Inside the Game (eggià;)).

Uff…..cinque titoli per console, scelti personalmente con tutta la fallibilità e le propensioni personali di cui un essere umano e videogiocatore è capace…..ma io, l’ho già fatta troppo lunga…ho ragione? Ho torto? Voglio sapere i VOSTRI most wanted del 2010, forza!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 239 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

6 Di risposte a “I dieci giochi più attesi del 2010, versione portatile!”

  1. Beh, cavolo, c’è veramente un sacco di roba. Faccio un elenchino anch’io:

    Nintendo DS: Phantasy Star Zero, Miles Edgeworth, Againa: Eye of Providence, Dementium II, LEGO Harry Potter

    Sony PSP: Undead Knights, Silent Hill Shattered Memories, Metal Slug XX, Blazblue Portable, Patchwork Heroes, SOCOM Fireteam Bravo 3, Darius Burst

    Tra questi ce n’è certamente qualcuno che i ragazzi vorranno aggiungere all’essenziale (ed ottima) lista di Luca.

  2. Ciao Marco, hai pienamente ragione nelle aggiunte….è stato un lavoro lungo e faticoso e 10 giochi in tutto per la caterva di roba che uscirà quest’anno sono pochi pochi pochi:D
    In realtà l’idea era cercare di scavare un po’ in là, prediligendo quei titoli che saranno da noi dal secondo trimestre dell’anno in poi….l’eccezione: half minute hero….debolezza personale, ci sbavo sopra dal primo annuncio e beh, non potevo non infilarlo in mezzo:D
    Mea culpa per Blazblue, che mi è passato completamente di mente, porca vacca!!!!
    Ultima postilla: se non ci sono ritardi vari oggi (insieme a phantasy star zero, dovrebbe esser efuori pure Disgaea 2 per PSP, per me un altro titolone….:)

  3. Anche io per il mio elenco di top 10 giochi che escono nel 2010 ho faticato molto e qualcuno è rimasto escluso :(

    Però qui non vedo titoli per iphone e ipod touch nonostante effettivamente non è che sono titoli “higly anticipated” o roba di cui esce trailer ecc.

    Che ne pensi Luca di questo argomento? Come mai non c’è hype sui t8itoli di iphone? L’utenza è troppo casual perchè non è considerata una console?

  4. Onestamente secondo me il punto è proprio che i titoli iphone non sono minimamente anticipati, con date d’uscita etc. specialmente in Europa.
    Mi è capitato spesso di spulciare su gamefaqs le date di uscita iphone come faccio con PSP e DS e i titoli annunciati sono pochi e quasi solo USA…..per ora l’app store è una fucina di sorprese, ogni giorno puoi trovare la novità senza che nessuno te l’abbia anticipato….credo che il punto è che ancora non ci si è resi conto del potere del marketing e dell’hype preventivo su questo supporto, quindi….in soldoni: non si sa cosa esce, non si sa cosa aspettare;)

  5. pablus scrive:

    Io ci mettereri anche BLOOD OF BAHAMUT; Ottimo articolo e begli spunti.
    Mi metto a cercare info:)

  6. Bello, cavolo lo vorrei vedere qua veramente tanto, me temo che il capitolo sia da considerarsi chiuso…:(
    sul fornte RPG poi ci stanno pure Sands of Destruction di SEGA, Glory of Heracles, Final Fantasy Gaiden, che promette strabene e poi il mio vero pezzo da 90….Persona 3 per PSP:D

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi