Categorie | Annunci, News

Microsoft annuncia gli Achievement anche su cellulare

Microsoft annuncia gli Achievement anche su cellulare

Buone notizie per tutti i maniaci degli Achievement; entro breve sarà infatti possibile rimpinguare la propria gamercard non solo giocando su Xbox 360, ma anche su cellulare. A svelare il segreto è stata la stessa Microsoft, nel corso della Games Developer Conference. Nel corso dell’intervento della casa di Redmond è stato presentato il nuovo sistema operativo Windows Phone 7, in arrivo il prossimo autunno insieme alla versione 4.0 di XNA Studio.

La mossa è ovviamente mirata a insidiare il floridissimo mercato di titoli per Iphone, ed è solo la punta dell’iceberg. La politica di Microsoft infatti si sta muovendo tutta verso una piena interazione delle varie piattaforme; da quanto mostrato sarà infatti possibile iniziare una partita su PC o XBox 360 per poi riprendere il gioco dal cellulare in qualunque momento dal punto in cui ci si era interrotti e viceversa. Lo sviluppo cross platform sarà pienamente supportato dalla versione 4.0 di XNA Studio.

Il codice che definisce il formato infatti costituirà solo il 10% del totale, rendendo il restante 90% uniforme tra le varie versioni di un gioco, il tutto collegato tramite XBox Live. Per quanto riguarda lo status sul Live degli utenti Windows Phone, sarà equiparato a una membership Silver, gratuita e con la possibilità di interagire con i propri contatti esattamente come già avviene via XBox 360.

Per quanto riguarda Achievement, avatar e gamertag si sa già che tutto sarà pienamente importabile sul proprio cellulare, con un avatar in due dimensioni e la possibilità di ricevere punti anche dai giochi presenti su cellulare, per quanto ancora non è definito il quantitativo massimo di punti che saranno presenti in un singolo gioco.

Una mossa sicuramente furba e in grado di cavalcare l’onda del successo riscosso da Achievement e punteggi, oltre che dal desiderio di crossmedialità totale aperto in questi anni tanto dai vari social network quanto dall’utilizzo di uno strumento come l’Iphone, in grado di svolgere il ruolo di “centro nevralgico” delle applicazioni più utilizzate dagli utenti.

Una mossa che a un occhio più attento rischia però di sembrare un po’ una grossa trovata pubblicitario, almeno secondo il mio parere personale: pensateci, che bisogno c’è in effetti di spostare la propria partita da PC a XBox 360 (presumibilmente entrambi utilizzabili e presenti a casa), o da ognuno dei due al cellulare? Non basta una sola delle tre piattaforme per godersi un gioco e portarlo a termine?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 239 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Microsoft annuncia gli Achievement anche su cellulare”

  1. Kiana scrive:

    I’m impressed! You’ve managed the aoslmt impossible.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi