Categorie | Events, Opinioni

Wii nuova era: se va bene a me… [Kirby Epic Yarn & Donkey Kong Country Returns inside]

Wii nuova era: se va bene a me… [Kirby Epic Yarn & Donkey Kong Country Returns inside]

In barba a tutte le regole che ci siamo dati, opero un colpo di mano mettendo questo post tra “eventi”.
Si, perchè un evento vero e proprio ha preso corpo qualche giorno fa, quando c’è stata la conferenza E3 2010 di Nintendo. In verità, le premesse c’erano state il venerdì precedente, con l’uscita di Super Mario Galaxy 2.

Ancora una volta, un capolavoro made in Nintendo risvegliava in me il ricordo di quei circa 200 euro di acquisto al day one per giocare con degli omini senza braccia o a una veloce “Wii edition” di un gioco per Game Cube. Da fan, troppi attacchi al mio primo amore, portati dall’altro DAL mio primo amore, il mio giudizio verso il piccolo bidet non poteva che essere sintetizzato dalla mia celebre presa per i fondelli: era nato il ferma-porte di Kyoto.

Poi, con gli annunci di Kid Icarus Uprising, Donkey Kong Country Returns e tutti gli altri sfizi che Nintendo ha deciso di mollare tutti insieme, col 3DS in testa, qualcosa è cambiato: ora la voglia di considerare anche il Wii come un’alternativa è più forte che mai, guidata e fomentata da video come questi:

In questi tempi così strani in cui Sony e Microsoft, dopo aver sbertucciato il Wii e le sue caratteristiche, fanno a gara per emularlo con nuovi, assurdi marchingegni, Nintendo offre un sonoro pugno sul naso al mondo dei videogiochi, rilanciando una volta di più se stessa e i suoi prodotti, finalmente allineati anche ai gusti del suo pubblico più intransigente e conservatore.

Questo 2010 segna un po’ lo spartiacque tra la prima vita del Wii e tutto quello che verrà dopo: non posso certo perdermela lasciando la console impacchettata no?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 884 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

3 Di risposte a “Wii nuova era: se va bene a me… [Kirby Epic Yarn & Donkey Kong Country Returns inside]”

  1. Pinuzzo85 scrive:

    nemmeno parlo và! :D

  2. Killy77 scrive:

    Il Wii alla fine torna a essere un prodotto Nintendo, come era giusto che sia.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi