Casomai aveste perso lo spot di Super Castlevania IV… [orrenda retro-pubblicità inside]

Casomai aveste perso lo spot di Super Castlevania IV… [orrenda retro-pubblicità inside]

Presentiamo oggi su Inside The Game uno spot pubblicitario per Super Castlevania IV, capitolo della famosa saga Konami uscito nel 1991 per Super Nes…ma perchè, vi starete chiedendo? Un po’ perchè nel ’91 avevo 3 anni e ancora non scrivevo su Internet, un po’ perchè siamo sicuri che il retrogaming (anche se qui di “gaming” c’è ben poco!) vi faccia piacere ogni tanto, ecco la meravigliosa pubblicità!

A questo punto, dopo averla vista, se NON avete voglia di giocare a Super Castlevania IV siete assolutamente normali! D’altronde il video non è altro che una accozzaglia di immagini del gioco mixate ad un metal/j-pop di tutto rispetto e soprattutto alla goffa corsa di un disperato travestito da Dracula, che si aggira completamente ammattito nei corridoi del suo tetro (?) castello.

Nella migliore tradizione di spot Jappi, che si tratti del nuovo Pokemon con due teen-ager che urlano mentre giocano al Ds o che si tratti di Gears of War con la ragazza che ciba e coccola la locusta mutante sotto il suo letto (true story!), anche questo progenitore risalente al 1991 merita di essere visto per l’assoluta sobrietà con cui i nostri amici otaku riescono a riassumere le caratteristiche principali di un gioco che, almeno in teoria, dovrebbero convincerci a comprare!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 351 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

12 Di risposte a “Casomai aveste perso lo spot di Super Castlevania IV… [orrenda retro-pubblicità inside]”

  1. Dollo questa notizia potrebbe sconvolgerti quanto ha sconvolto me questo retro spot: il Super Famicom e il SNES sono la stessa console! :D

  2. exitplanetdust scrive:

    A dirla tutta, Super Castlevania è uscito SOLO per SNES. Per Super Famicom, esso era conosciuto come Akumajō Dorakyura.

  3. ODDIO…..sorry, correggo subito!

  4. Dexter scrive:

    Ma figurate bello, sto a scherzà!;)

  5. Fucktotum scrive:

    Era un bel gioco, ma ancora non un grande Castlevania. La feature della “frusta ammosciante”, unita a un uso spesso esagerato del mode 7, ne hanno fatto in ogni caso una leggenda.
    Lo spot, fosse stato girato nel 75, sarebbe splendido,perchè ha una bell’atmosfera complessiva… certo poi l’imbecille volante fa crollare tutto l’insieme :D

  6. exitplanetdust scrive:

    @Fucktotum.
    Se con “ancora non un grande Castlevania” intendi che i Castlevania “grandi” sono quelli che hanno sposato la formula Metroid, beh, per alcuni i migliori Castlevania sono proprio quelli che conservavano una propria personalità. E questo episodio, in una tale ottica, è il vertice della saga, insieme a Rondo of Blood.

    • Fucktotum scrive:

      Beh si, pur copiandola da un altro titolo, la formula adottata secondo me ha salvato la serie dall’oblio.
      Non ho controprove, ma Symphony of the Night ha lanciato la serie e ha portato tanti nuovi adepti.
      Questo non toglie che fossero grandi giochi anche i primi 2, che ricordo con molto affetto perchè marchiarono a fuoco il mio periodo NES ;)

  7. exitplanetdust scrive:

    Lo spot, comunque, è una buffonata atroce. Il tizio tristissimo in maschera da carnevale, la musicaccia roboante. Non c’entra un caspio con l’eleganza della serie, ma è vergognosa di per sé.

  8. strider scrive:

    Budget = 0.3 yen?

  9. Master of Disguise scrive:

    Budget? Secondo me era una ripresa di una sera di carnevale del ’70 in cui erano tutti ubriachi, usata nel ’91….ma poi la “musica”.

  10. Fucktotum scrive:

    altri tempi!!
    dato che solleticano spesso la vostra fantasia ne tengo qualcuno da parte niente male :D

  11. Alucard scrive:

    Impagabile. La prossima volta che mi sbronzo lo faccio anch’ io.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi