Categorie | News, Video e Trailer

Star Wars The Force Unleashed II: diario degli sviluppatori [primi dettagli sulla trama]

Star Wars The Force Unleashed II: diario degli sviluppatori [primi dettagli sulla trama]

Il primo capitolo de Il Potere della Forza aveva, tra i tanti difetti, un grandissimo pregio: riusciva a collocarsi nell’ingranaggio ben oleato del mondo di Star Wars, con  una trama credibile e senza sbavature. Forse per la prima volta, l’Universo creato da George Lucas non strideva con gli eventi di un videogioco, modellati e forgiati secondo le (seppur poche) scelte di noi videogiocatori, e la recensione del nostro Massimo “Fucktotum” Mallia, La Forza di sbizzarrirsi, è molto eloquente in merito.

Chiaro che l’intento degli sviluppatori sia quello di ricreare la stessa particolare alchimia anche con questo seguito, quel The Force Unleashed II in uscita il 26 Ottobre 2010 su tutte le principali piattaforme. Ad assicurarci sulla bontà del plot narrativo, collocato temporalmente tra Episodio III ed Episodio IV, è lo stesso Julio Torres, Executive Producer del gioco. Nel nuovo Diario di Sviluppo, interamente sottotitolato in Italiano, le intenzioni appaiono chiare: il successo di una saga tanto longeva come quella di Guerre Stellari non è da ricercarsi soltanto negli strabilianti effetti speciali, ma nella capacità di ricreare un Universo vivo e verosimile, raccontando una storia fantastica e per certi versi mitica.

Pare proprio che la Forza scorra potente in questo nuovo titolo e nelle menti del talentuoso team di sviluppo. La vostra, solo dopo aver cliccato sul tasto Play! ;-)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Star Wars The Force Unleashed II: diario degli sviluppatori [primi dettagli sulla trama]”

  1. Alessandro scrive:

    ho visto il primo capitolo e da buon conoscitore della saga, devo dire che mi ha davvero impressionato per come la storia si articola, legandosi alla trama “madre”.

    spero che questo capitolo riesca a mantenere questo legame e che riesca a migliorare quello che nel primo risultava un pò ostico, ad esempio la telecamera.. alle volte un pò troppo per fatti suoi, ancora peggio nei contenuti aggiuntivi (ho visto la sith edition)

    speriamo bene!!

  2. già speriamo bene, anche perchè se è vero che narrativamente il primo funzionava bene, era la compatibilità di creature e robot vari a non entrarci molto…sacrileghi!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi