Categorie | Annunci, News, Video e Trailer

Donkey Kong Country Returns… by Christmas [svelata la data di uscita: 3 Dicembre 2010]

Donkey Kong Country Returns… by Christmas [svelata la data di uscita: 3 Dicembre 2010]

Meravigliosa sorpresa dell’ E3 2010, Donkey Kong Country Returns è senza ombra di dubbio uno tra i titoli Wii più appetibili nella softeca presente e futura della console Nintendo. Da troppo tempo chiedevamo di poter riprendere le redini del simpatico gorilla, ed il fatto che sia Retro Studios (autori di un certo Metroid Prime e dei relativi sequel) ad offrircene la possibilità allude ad un ritorno in grande, grandissimo stile. Curiosi di sapere quando accadrà tutto ciò?

È presto detto: troverete Donkey Kong Country Returns nei negozi il prossimo 3 di Dicembre, giusto in tempo per preparare l’albero di Natale lasciando spazio a sufficienza per la confezione del gioco. Per convincervi che in fondo due mesi di attesa non son poi così tanti, abbiamo ben pensato di omaggiarvi dell’ultimo trailer tratto dal gioco, segnato dall’esordio dell’irruento Rhino tra gli amici del mitico DK. Non state più nella pelle, eh? Neanche noi, dannazione, neanche noi.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

7 Di risposte a “Donkey Kong Country Returns… by Christmas [svelata la data di uscita: 3 Dicembre 2010]”

  1. Maledetta Nintendo, ci avevo quasi sperato nella (promessa) release il 21 Novembre assieme alla versione USA. Ecco, per colpa loro ,la mia anteprima è già obsoleta! :D
    http://www.insidethegame.it/2010/09/26/anteprima-donkey-kong-country-returns-due-scimmie-una-banana-e-un-rinoceronte/

  2. Pablus scrive:

    Direi che ora all’ appello manca solo un bel rithm game come DONKEY KONGA.

  3. Strider Hiryu scrive:

    No, Pablus, direi proprio di no. Siamo già saturi di rhythm games, e sinceramente l’esperienza Donkey Konga su Gamecube è stata parecchio deludente (anche sul piano qualitativo). Dubito che Bandai-Namco voglia investire risorse su un prodotto dalle così scarse prospettive di vendita.

  4. Pablus scrive:

    @Strider. Parere personale ma a me il suddetto gioco non era dispiaciuto affatto. Poi sul discorso Rithm games mi trovi d’accordo anche se le Konga e le Maracas aggiungevano un tocco etnico al panorama.
    Magari utilizzare queste periferiche in funzione ibrida per certi titoli è una possibilità che mi incuriosisce.

  5. Dexter scrive:

    Donkey Konga in realtà era un gran bel gioco eh.. :D

  6. Fucktotum scrive:

    molto meglio jungle Beat però ;)

  7. Xenorik scrive:

    [QUOTE=Fucktotum;31462]molto meglio jungle Beat però ;)[/QUOTE]

    Ma ancora meglio i Donkey Kong Country :-)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi