Categorie | COPERTINA, Recensioni, Xbox 360

Rare segna un goal niente male! [Recensione Kinect Sports – Xbox 360]

Kinect Sports

  • Piattaforma: XBox360
  • Publisher: Microsoft Game Studios
  • Software House: Rare
  • Rare segna un goal niente male! [Recensione Kinect Sports – Xbox 360]

    Stessa periferica, nuovo gioco! Se la recensione di Dance Central “Balla che ti passa” non vi è bastata, allora per il vostro nuovo fiammante Kinect c’è bisogno di qualcosa di nuovo…che ne dite di Kinect Sports? Ma sì, parliamo proprio di uno dei giochi più chiacchierati dell’era pre-Kinect, quando a farla da padrone erano i dubbi sul lag, le finte promesse, gli spari nella notte…

    Per fortuna, dopo aver investito 50 euro nell’acquisto del gioco, possiamo affermare che Kinect Sports funziona alla grande, e soprattutto diverte (che credo sia l’obiettivo fondamentale che il gioco si era prefissato!)…cominciamo dunque senza indugi con la nostra recensione!

    I like to move it move it!

    Siamo stati letteralmente asfissiati con le pubblicità della solita famiglia felice che si riunisce davanti al Kinect per giocare e sfidare altre famiglie felici (a mò di provocazione vi ho messo lo spot in alto!), ma la realtà è fortunatamente diversa: Kinect Sports regala momenti esaltanti anche da soli e online contro i vostri amici Live. Ciò che subito salta all’occhio è la semplicità dei comandi e dell’interfaccia, che immerge direttamente il giocatore nel vivo dell’azione! Il gioco collega al vostro profilo il vostro avatar, il quale si muove anche nei menù esattamente come vi muovete voi nella stanza…inutile dire che la prima cosa che proverete a fare saranno gestacci e svariate volgarità, ma anche lì sta il bello no? Una volta concluso il fomento per le porcherie gratuite viene spontaneo affacciarsi alle pratiche sportive che Rare ha pensato per i possessori di Kinect, e possiamo dire che riguardo questo punto ci troviamo di fronte ad una mezza vittoria. Dei sei sport disponibili solo due sono da bocciare, mentre dei quattro rimanenti alcuni sono davvero stellari!

    Al primo posto c’è il calcio, che in realtà è una versione moderna del mitico Subbuteo: i giocatori sono fermi al loro posto, e voi non potrete far altro che passare loro la palla (oppure intercettarla se siete in difesa muovendo la gamba nella direzione del passaggio), mentre in area di rigore sarete chiamati a fare le veci del portiere! Non crediate che questa categoria sia però semplice e poco profonda, i numeri per divertire li ha tutti, e vi bastera sfidare il computer a livello Campione per accorgervi che Kinect Sports può ripagare anche i giocatori che con i casual games hanno poco a che fare!

    E’ il turno poi del ping pong e del beach volley: proprio come potete aspettarvi dovrete mimare gli esatti movimenti che sono richiesti nella realtà, e così nel primo ci sono il dritto, il rovescio, lo smash, e persino il top e il back spin, mentre nel secondo il muro, la schiacciata, la battuta etc etc! Per i più sportivi invece Rare ha tirato fuori l’atletica leggera….Dio mio che sudata! Appena finite tutte le discipline dello stadio (corsa, giavellotto, disco, salto in lungo e corsa ad ostacoli) ero un bagno di sudore e volevo solo una birra e un letto. Non fraintendetemi, tutto il pacchetto è divertente, però ho ancora talmente tanti faticosi ricordi in testa che non ho più toccato l’altetica leggera da allora!

    Chiudono il cerchio la boxe e il bowling, ovvero i due sport da bocciare di cui parlavo sopra… In realtà il bowling è divertente, ma davvero troppo arcade e poco profondo in confronto alle altre categorie proposte (una volta capito il movimento saranno automaticamente tutti strikes!), mentre la boxe…beh sulla boxe non ci siamo proprio! Difficile divertirsi tra ganci faticosi e un computer che para tutto e picchia come un fabbro…questo ovviamente finchè non scoprirete la super mossa segreta! Trattasi di movimento rotatorio verso la cinta che evidentemente viene registrato male dal Kinect, trasformando il pugnetto più insulso in una tempesta di colpi che sbatte il png al tappeto nel giro di 10 secondi…figo? Assolutamente no! Una volta scoperto questo bug giocare a boxe diventa assolutamente inutile! Vabbè… in ogni caso oltre agli sport base ad allietare il giocatore esigente ci sono svariati mini-giochi sportivi ottimamente realizzati (ad esempio i rigori per il calcio, o una tempesta di palline da ping pong da ribattere con due racchette!), che vi faranno sicuramente dimenticare delle piccole magagne degli sport base!

    Kinecting the whole family!

    Oltre al gameplay, che chiaramente trattandosi di Kinect è il pezzo forte del gioco, la cornice che Rare ha costruito per Kinect Sports è da 10 e lode, con canzoni su licenza famosissime che vengono sparate a palla nei replay che accompagnano le azioni più eclatanti (stiamo parlando di Queen, Lady Gaga e svariati altri pezzi da novanta della musica contemporanea). Anche per quanto riguarda il reparto voce troviamo un doppiaggio completamente in italiano ben curato, anche se talvolta tende a ripetersi! Per ogni sport eseguito poi, Kinect registra alcune porzioni di gioco e le ripropone a fine sessione sbattendo in faccia al giocatore la sua inettitudine, o semplicemente la sua goffagine… devo ammettere che nonostante inizialmente la cosa mi infastidisse, spesso mi sono ritrovato piegato dalle risate nel rivedere un video insieme agli amici, e la possibilità di condividerlo su facebook vi permette di salvare le sessioni più folli che vi sia capitato di giocare!

    Buona inoltre la facoltà di creare squadre di giocatori “interscambiabili” per superare l’attuale limite dei due soli player in contemporanea, che assicura una fetta di gioco a tutti, anche se si è in molti! Per i più nerd comunque, Kinect Sports mette a disposizione anche un ottimo comparto online, che vi permetterà di sfidare amici e sconosciuti in rete! Se dal punto di vista del gameplay la qualità del gioco online è ineccepibile (mai lag, perfetto riconoscimento di entrambi i giocatori e zero rallentamenti), dobbiamo ammettere di essere rimasti un pochino delusi dalla chat in-game: dal momento che non avete un pad in mano, la fase chat è affidata al microfono interno al Kinect che invia all’ avversario le vostre parole…peccato però che nel processo non isoli, o comunque non cerchi di limitare l’invio anche dei rumori di sottofondo, con la conseguenza che molto spesso sentirete arrivare da parte dell’altro giocatore le musichette o la telecronaca che il Kinect registra dalle casse del suo televisore, e diventerà davvero difficile farsi sentire, costringendovi a smanettare nelle opzioni sui volumi della musica e della voce!

    Mmmh…questo o Motion Sports?

    Titolo del paragrafo conclusivo volutamente provocatorio! In rete leggo spesso di confronti tra l’ottimo gioco Rare e il pessimo Motion Sports di Ubisoft, che a quanto pare diverte quanto una gengivite…non osate cadere nemmeno in tentazione! Kinect Sports avrà pure l’aria del gioco casualone e arcade (e poi a conti fatti lo è!), ma sprizza stile e carisma in ogni minimo dettaglio, trasformandosi in un must have per tutti i possessori di Kinect! Le varie modalità, i mini-giochi, la possibilità di rivedersi  in replay, l’ottima colonna sonora e chi più ne ha più ne metta rendono Kinect Sports un titolo incredibilmente versatile e capace di soddisfare anche i palati più scettici (sì, anche quello del nostro Massimo Fucktotum!!!).

    Dopo una coreografia scatenata a Dance Central, non vorrete mica negarvi una bella partitozza a ping pong!

    Inside The Game

    • Riconoscimento del giocatore quasi perfetto
    • Molti sport proposti sono fantastici
    • Colonna sonora spaziale!!!
    • Gioco Online senza rallentamenti
    • Tante modalità
    • Molto divertente

    Outside The Game

    • Il Bowling e la Boxe
    • Chat imprecisa con il microfono Kinect
    • Vi piace sudare?
    • Chiaramente parecchio arcade
    Voto:

    Interessante

    Come valutiamo i giochi

    Questo post è stato scritto da:

    - ha scritto 351 articoli su Inside The Game.

    Contatta l'autore

    Commenti

    Commenti

    15 Di risposte a “Rare segna un goal niente male! [Recensione Kinect Sports – Xbox 360]”

    1. Killy77 scrive:

      Complimenti a Rare, che si dimostra uno sviluppatore flessibile e pronto a cogliere le novità del mercato.

    2. Fucktotum scrive:

      Questo lo provo volentieri, anche se le mie performance con Adventures sono state ridicole. Mi sono accorto di un problema davvero grosso di Kincet: se il controller sono io, le cose non funzionano granchè: ho ancora il cervello troppo indietro, non sono fluido e dinamico come nella realtà, devo continuare a provare e provare :D

    3. Jabba scrive:

      ahahhaha… ma in che senso? Sei scordinato?
      Fico essere il controller, ma se nella reincarnazione siamo dei joystick rotti? So problemi è! :D

    4. Fucktotum scrive:

      Davvero dico. Non sono proprio riuscito a far capire al mio corpo di essere il controller, stavo più fermo che in movimento, aspettavo l’ultimo momento per muovermi… na vergogna :D

    5. Jabba scrive:

      più sciolto più sciolto più sciolto… se lo provi da solo in mutande secondo me hai la rivelazione!

      • Fucktotum scrive:

        e c’hai ragione! Eravamo pure in 2 e devo dire che nel pur grande Akira-salone quello dello spazio è un problema. Troppa paura di intruppare con qualcuno/qualcosa!! :D

    6. Riordian scrive:

      Complimenti bella rece…
      il gioco lo ho provato ed è divertente.. a me piace soprattutto il ping pong e l’atletica…
      in effetti se dovessi fare la mia personale classifica metterei:
      1 ping pong
      2 Atletica
      3 Beach Volley
      4 Calcio
      5 boxe
      6 bowling

      e ora mi metto sotto con EA Sports Active 2 :)

    7. Dollmasterz scrive:

      riordan ma è vero che costa 100 banane???

    8. Jabba scrive:

      Io lo voglio tantissimo Active Sport 2 della EA!

    9. Riordian scrive:

      riordan ma è vero che costa 100 banane???

      si 99 euro.. però ho un buono di 20 euro che protrò spendere a Febbraio.. stikazzi… non so se da tutte le parti vale 100 eurozzi..
      Jabba aspetta qualche ora e ti do qualche commento, lo sto installando in questo momento :)

    10. Riordian scrive:

      [QUOTE]riordan ma è vero che costa 100 banane??? [QUOTE]

      si 99 euro.. però ho un buono di 20 euro che protrò spendere a Febbraio.. stikazzi… non so se da tutte le parti vale 100 eurozzi..
      Jabba aspetta qualche ora e ti do qualche commento, lo sto installando in questo momento :)

    11. Jabba scrive:

      Riordian aspetto e fremo per le tue impressioni. Ho davvero intenzione di prenderlo e so già che è molto ma molto meglio di quello Ubi.

      • Riordian scrive:

        ok Jabba, apro un piccolo ot per dirvi qualche cosa:
        ho fatto la prima sessione di allenamento di un ciclo di 36 settimane che è durata poco meno di mezzora, a livello intermedio ed è stato un discreto culo… e io che volevo partire subito da avanzato.
        Tra i vari esercizi che ti propone ci sono
        piegamenti, flessioni corsa addominali e altro tra cui: dodgeball, ti arrivano delle palle addosso, anche più di una e le devi schivare.
        Mountain bike in cui devi fare piegamenti salti e corse sul posto. Nel frattempo nell’hub è monitorato il battito cardiaco e le calorie bruciate. All’inizio ti fa inserire alcuni dati come peso altezza età.. ed alla fine dell’allenamento ti mostra i grafici del battito e di altro che poi salva su server.
        Il ciclo è simile a quello classico di una lezione di fitness per esempio, quindi riscaldamento, sforzo e scioglimento, questa prima lezione era composta da 28 esercizi, al 15 ho iniziato già a sentire la fatica.
        QUello che posso dire è che se si vuole prendere si deve essere sicuri di allenarsi. Penso addirittura che sarebbe conveniente avere affiatamento con il fitness perchè se si fanno i movimenti sbagliati non è bello.
        per il resto consiglio se non si è allenati di iniziare dal livello più basso.
        Ora sono curioso di andare sul sito a vedere i grafici inviati al server. Magari comunque conviene aprire un topic dedicato ad Active 2 se se ne vuole parlare :) casomai ne apro uno io in Guru :)

    12. Jabba scrive:

      Aprilo uno in guru copiando e incollando anche quello che hai scritto qui, grazie!
      Oggi non posso e rosico, domani facile che vado a prenderlo. Ogni sera mi sciolgo per bene con Dance Central e mi sento molto meglio, se questo è l’unico modo per farmi muovere il culo (e wiifit un pò ci era riuscito) allora tento il tutto per tutto.

      j

    Trackbacks / Pingbacks


    Rispondi