Categorie | Annunci, News, Video e Trailer

Figate indie a base di fisica [annuncio e video per Tiny & Big: Grandpa’s Leftovers]

Figate indie a base di fisica [annuncio e video per Tiny & Big: Grandpa’s Leftovers]

Se siete convinti che quando si parla di fisica, persino gli sviluppatori indipendenti possono far meglio dei grandi, il giochino che vi presentiamo adesso potrebbe diventare una tra le dimostrazioni migliori del vostro credo. Ridendo in faccia a titoli dal budget multimilionario come Fracture e persino Metal Gear Rising, questo Tiny & Big: Grandpa’s Leftovers fa della distruttibilità fisicamente accurata il suo punto di forza: si tratta di un platform avventuroso in cui il protagonista risolve enigmi ambientali usando solo 2 strumenti, ossia un arpione ed un raggio laser. Nessun Havok qui, tutti gli algoritmi simulativi sono stati codificati in-house dal team tedesco Black Pants Studios.

Non siamo del tutto sicuri dell’appeal universale del gioco sotto il profilo artistico, ma il brano di musica psichedelica anni ’70 che parte al minuto 1:10″ del trailer in alto (opera di un certo Vandal Cock a cui va tutta la nostra simpatia) suggerisce che Tiny & Big possa trovare i suoi punti di forza altrove, come nella musica, nel gameplay e nell’umorismo che sembra pervaderne l’atmosfera. Grandpa’s Leftovers è solo il primo episodio di questa serie indie, che offrirà presto un assaggio di sé attraverso una demo: se siete veramente impazienti, o anche solo incuriositi, potete fare un salto sul sito ufficiale del progetto ed accaparrarvi una versione beta della stessa demo.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi