Perchè gli 8 bit non invecchiano mai [trailer per l' indie game Ninja Senki]

Perchè gli 8 bit non invecchiano mai [trailer per l' indie game Ninja Senki]

Vi ricordate di Scott Pilgrim vs The World, picchiaduro adorabilmente pixelloso pubblicato su XBL e PSN dal team di Paul Robertson? Era davvero un simpatico passatempo per il quale, sfortunatamente, bisognava pagare. Sarete quindi molto interessati al gioco indie ritratto nel trailer di lancio quassù, intitolato Ninja Senki e destinato ad una distribuzione del tutto gratuita. Si tratta di un progetto autonomo di Jonathan Lavigne, co-autore di Scott Pilgrim, che ricalca lo stile grafico dei giochi per Gameboy Color e le meccaniche tipiche dei platform destinati al portatile Nintendo: protagonista è un ninja in cerca di vendetta per la scomparsa della principessa del suo regno, e con scomparsa non intendiamo roba del tipo “Sorry Mario, but our Princess is in another castle”… È stata proprio assassinata.

Tra le caratteristiche principali di Ninja Senki rileviamo l’ impegnativo livello di difficoltà ed il brillante modo in cui viene risolto il problema della violenza: comunque la mettiate, quelli che vengono fuori dai nemici sconfitti sono “carinissimi globi rossi che esplodono” (cit.). Questo rinfranca non poco i nostri fragili animi. L’ uscita di Ninja Senki, in programmazione da circa 3 mesi su Game Maker 7, è prevista per il 21 di Dicembre: potrete scaricarlo presso il blog Pixeltao dove è ospitato un bel chiptune tratto dalla colonna sonora del gioco.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3349 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi