CityVille: 47,9 milioni di giocatori in 18 giorni! [Guida – trucchi CityVille 4]

CityVille: 47,9 milioni di giocatori in 18 giorni! [Guida – trucchi CityVille 4]

Sembra ultimamente che moltissimi utenti del web stiano giocando a CityVille, si parla di 47,9 milioni di giocatori in solo 18 giorni, un successo che onestamente non ci aspettavamo ma dobbiamo proprio dire che il gioco merita eccome! Ha già superato FrontierVille e adesso punta al capostipite della famiglia, ovvero FarmVille! Zynga sta così realizzando dei miglioramenti alla performance del gioco, aggiungendo nuove missioni o rendendo il tutto più piacevole all’esperienza del giocatore medio.

Sicuramente uno degli aggiornamenti più importanti è l’aumento del  limite di livello raggiungibile, prima limitato a 50 e adesso a 60 e che probabilmente salirà in futuro. Inoltre, vi sarete accorti del ritorno dei cosiddetti regali “Thank You”, utilizzati in tuti i giochi targati Zynga, in modo che adesso avrete il modo di mandare un oggetto di ringraziamento ai vostri amici quando ne accettate i regali.

Un’ulteriore aggiornamento riguarda il tempo che ci vuole per ottenere i bonus come stelle o coins quando li collezioniamo dagli edifici, il tempo infatti è stato diminuito per potervi aiutare nello sviluppo della vostra carriera da sindaco.A chi era capitato: il fastidioso bug che diminuiva la capacità di immagazzinamento merci quando visitavamo gli amici è stato risolto.

Il natale inoltre è arrivato anche nella vostra ridente cittadina! Ecco infatti una missione ancora non localizzata in italiano chiamata Place the Holiday Tree, abbastanza semplice, basta andare nel vostro inventario e cliccare sull’albero di natale per poi posizionarlo sulla vostra città, ne riceverete 50 coins. Subito dopo vi si aprirà un’altra missione, chiamata Growing the Tree, da completare o pagando 20 CityCash o facendovi spedire 10 regali e durante le festività natalizie, questi regali vi arriveranno in un batter d’occhio!!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 293 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi