Categorie | News

Microsoft incerta sul futuro di Alan Wake [Remedy]

Microsoft incerta sul futuro di Alan Wake [Remedy]

Phil Spencer, presidente di Microsoft Game Studios, ha svelato che non è stato ancora firmato alcun accordo con Remedy per la distribuzione di titoli legati al brand di Alan Wake, nonostante in Rete si continui a parlare di un suo spin-off per Xbox Live Arcade intitolato Night Springs. Il titolo horror di Remedy ha venduto al di sotto delle aspettative, confessa Spencer, ma il presidente si augura di poter ripetere quanto prima la positiva esperienza di collaborazione con lo studio finlandese. Riguardo Night Springs, invece, si mantiene sul vago: “credo che Mattias [Myllyrinne, CEO di Remedy, ndr] ed il team stiano tenendo il loro nuovo progetto in incubazione”, afferma.
E intanto, una domandina ronza nella nostra testa: cosa aspetta ancora Remedy a portare Alan Wake su PC, date le ottime condizioni di salute del mercato?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Microsoft incerta sul futuro di Alan Wake [Remedy]”

  1. Dollmasterz scrive:

    speriamo bene…quanto vorrei alan wake 2!!!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi