Categorie | Annunci, News

Valve: Sì ai free-to-play games [Half-Life 3 rimarrà un progetto]

Valve: Sì ai free-to-play games [Half-Life 3 rimarrà un progetto]

Nella settimana appena passata ci eravamo insinuati negli intrighi da thriller di un falso rumor riguardo lo sviluppo di Half-Life 3. A scrivere il capitolo successivo di questa intorcinata storia ci pensa Valve, dichiarandosi decisa a dedicare anima e corpo ai free-to-play games, distribuendoli tramite il loro servizio Steam.

Interrogato a riguardo, il sempre ermetico Doug Lombardi, ha risposto “Sì!”.
Fortunatamente si è dilungato in una piccola spiegazione, dichiarando quanto segue “In molte parti del mondo, il free-to-play games, ha molta più utenza rispetto al videogame tradizionale. Questo fenomeno sembra in ascesa e noi crediamo possa avere tale proseguo. Ci saranno molti free-to-play Steam [games] in arrivo”.

La scorsa settimana, al catalogo Steam, si sono aggiunti cinque free-to-play games: Spiral Knights, Forsaken Worlds, Champions Online: Free for All, Global Agenda: Free Agent, and Alliance of Valiant Arms.
Le versioni Steam dei titoli in questione avranno dei contenuti esclusivi e altre piccole chicche riservate appunto per gli utenti del servizio Valve.

Sembra che i genitori di Half-Life abbiano rinnegato il loro figliolo, lasciandolo forse nel limbo del mai nato, dedicandosi così ad un nuovo mercato del videogioco. Chiudiamo quindi il nostro pezzo con il tono drammatico che solo le fictions radiofoniche di una volta sapevano regalare: ce la farà Half-Life 3 a vedere la luce? Valve è davvero intenzionata ad abbandonare la grande scena per dedicarsi ai piccoli teatri off-Broadway?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 574 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Valve: Sì ai free-to-play games [Half-Life 3 rimarrà un progetto]”

  1. Narayan scrive:

    Piccoli teatri? Al 60% sto gioco free to play è dota 2, alla faccia della piccola scena.

    p.s. sup guise?

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi