Categorie | Annunci, News

Dopo The Last Guardian, Fumito Ueda dirà addio a Sony [ufficiale]

Dopo The Last Guardian, Fumito Ueda dirà addio a Sony [ufficiale]

Lo ha confermato la stessa Sony ai microfoni di Gamasutra: dopo il completamento di The Last Guardian, il designer Fumito Ueda lascerà definitivamente il colosso giapponese dedicandosi ad altri orizzonti. Allo stato attuale, Ueda non fa più parte del Team Ico (che peraltro ha già perso il produttore di The Last Guardian, ossia Yoshifusa Hayama, partito per Londra) ma continua a collaborare con esso onorando un contratto da esterno firmato con Sony per garantire il completamento del progetto.

Si tratta di una perdita pesante per il colosso giapponese, anche perché mette in discussione l’esistenza stessa del team di sviluppo: ha senso un Team Ico senza Ueda? La risposta è un “no” secco, impietoso, ed il timore è che in virtù dell’intera situazione, Sony possa aver dato a The Last Guardian una deadline inderogabile. Una condizione tremenda per uno studio abituato a prendersi il proprio tempo e rifinire le proprie esperienze di gioco con pazienza artigianale.

D’altra parte, non vediamo proprio Sony accontentarsi di un The Last Guardian soltanto “buono”: si tratta ormai di un simbolo per PS3, e merita quantomeno di essere all’altezza dei suoi illustri predecessori.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Dopo The Last Guardian, Fumito Ueda dirà addio a Sony [ufficiale]”

  1. Hizaki scrive:

    Beh senza Shigeru si continua a fare Zelda, non sempre bene ma si continua. Ora, per me Ueda è il motivo principale per acquistare una home console Sony e boh…non so cosa dire. E’ una notizia triste :(

  2. Master of Disguise scrive:

    Purtroppo economicamente parlando il Team Ico non è il team di punta di Sony, i numeri alla Naughty Dog o Santa Monica e Poliphony se li scordano…purtroppo è triste, ma magari la fondazione di una nuova squadra, piú libera gli dará maggiore visibilitá :) tanti auguri x il futuro Ueda!!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi