Categorie | COPERTINA, Events, Opinioni

Nintendo Direct: tutte le novità dalla conferenza del 27 Dicembre! [trailer e date di uscita per 3DS e Wii]

Nintendo Direct: tutte le novità dalla conferenza del 27 Dicembre! [trailer e date di uscita per 3DS e Wii]

Maledetto Iwata, nessuna pietà per noi poveri nerd presi dai balocchi natalizi, nessun rispetto per colazione di Natale, pranzone di Natale, cenone di Natale, spuntinone di Natale e l’inevitabile e “dura” seduta sul trono di Natale. Insomma, senza nessuna cura per noi videogiocatori distratti dai festeggiamenti di questo periodo, Nintendo ha ben pensato di presentare succosissime novità per la sua console portatile, quel 3DS vero protagonista della Nintendo Direct di quest’anno.

Mollate quindi la vostra fetta di pandoro e seguitemi in questo vorticoso viaggio “treddioso”: le novità sono tante e la voglia di condividerle con voi sempre forte! ;)

E’ lo stesso presidentissimo Nintendo, Satoru Iwata, ad accogliere il pubblico della rete direttamente dal quartier generale di Kyoto, con il tipico entusiasmo di chi è convinto di fare cosa gradita, presentando una buona quantità di giochi vecchi e nuovi per gli appassionati orientali.

Il capoccia nintendoso ha snocciolato dati di vendita entusiasmanti per gli ultimi titoli con protagonista Mario disponibili sulla console. Mario Kart 7 e Super Mario 3D Land hanno raggiunto il milione di copie distribuite in Giappone, stesso risultato di quel “mostro” di vendite che porta il nome di Monster Hunter 3G. Cifre che impressionano noi, forse la stessa compagnia e soprattutto la povera PS Vita.

Ok, numeri e numeretti sono importanti, ma noi, come se non fossero bastati i bagordi del 24 e 25 Dicembre, siamo affamati di giochi. Dunque, sotto con il software, elencato con ordine certosino dal vostro amanuense Dexter.

Fire Emblem: Awakening – mi piacerebbe partire da una serie storica del colosso giapponese, quel Fire Emblem di cui già ieri si vociferava fosse in lavorazione un capitolo per Nintendo 3DS. Era vero, Fire Emblem: Awakening esiste e, secondo Iwata, sarà impostato sulla falsariga dei capitoli precedenti. Disponibile il 19 Aprile in Giappone, potrebbe essere il primo gioco per l’handheld Nintendo a supportare i DLC a pagamento. Si, i DLC a pagamento in casa Nintendo!

Ghost Camera – si tratta dell’atteso spin-off della celebre saga horror Fatal Frame, atteso il 19 gennaio in Giappone. Il titolo sfrutterà alcune delle simpatiche feature della console portatile, come la realtà aumentata, grazie ad un libro contenuto nella confezione, utile a proseguire nella storia. Neanche a dirlo, però, la parte del leone la farà la fotocamera, unica arma per catturare i vari fantasmi che infesteranno gli ambienti di gioco.

Mario & Sonic alle Olimpiadi di Londra 2012 – solita fuffa dello sorso anno, con nuove discipline e modalità mostrate, il tutto ad allietare gli sportivissimi giocatori 3DS dai 3 ai 99 anni entro Marzo 2012.

Kid Icarus: Uprising – atteso al lancio della piccola di casa Nintendo, Pit si sta facendo attendere più del dovuto, ma promette un gran bene. Non solo per l’azione sempre concitata a schermo, ma anche per le modalità che andranno a condire questa avventura portatile. Non solo single player, ma anche online, multiplayer in locale e la possibilità di personalizzare il set di armi utilizzabili. A condire il tutto, anche un video del Kid Icarus originale per NES, riproposto come titolo scaricabile su 3DS.

Bravely Default: Flying Fairy – sfondi disegnati a mano, realtà aumentata e un ottimo character design sono gli assi nella manica del gioco di ruolo Square Enix, in uscita sul territorio giapponese in un non meglio specificato mese del 2012.

Balocchi assortiti – tantissimi i titoli delle terze parti che hanno fatto bella mostra di sé durante la Nintendo Direct di questo 27 Dicembre. In apertura di articolo potete infatti gustarvi video gameplay e trailer assortiti di alcuni dei giochi che più stanno facendo sbavare i possessori di un 3DS. Parlo di Resident Evil: Revelations, Kingdom Hearts 3DDynasty Warriors VS, senza contare la quintalata di materiale inedito per progetti in uscita tra Gennaio e Marzo, come Beyond the LabyrinthTekken 3D Prime Edition, THEATRHYTHM Final Fantasy, Metal Gear Solid 3D: Snake Eater.

E il Wii? – Di fatto, almeno in Giappone, il mitico Wii è ormai prontissimo per andare in pensione. Che sia meritato o meno, il congedo della bianca console appare fisiologico e inevitabile, con un unico titolo a divertire il pubblico virtuale e lo stesso Satoru. Come riportato da Wii Italia, trattasi di Kiki Trick, ultimo gioco partorito dalla mente di Yoshio Sakamoto, già dietro Metroid e WarioWare. Con uno stile minimalista e pulito, Kiki Trick è di fatto un gioco musicale, tutto incentrato sull’interazione tra giocatore, immagini e suoni casuali.

 

Cosa aggiungere ancora al trionfo odierno di immagini e suoni? Solo un Buon Nintendoso Natale (ormai fatto in verità! :D) dal presidentissimo Iwata e dall’arancionissima banda di Inside The Game.

 

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Nintendo Direct: tutte le novità dalla conferenza del 27 Dicembre! [trailer e date di uscita per 3DS e Wii]”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    E qualcuno sta ancora li a domandarsi perchè 3DS sta distruggendo PS Vita nelle vendite giapponesi? Con promesse di questo genere, mi sembra ovvio: c’è qualità, c’è innovazione, ci sono i grandi marchi. Ci sarebbe anche il prezzo a vantaggio della console, e forse è proprio per questo che oggi Forbes invitava Sony ad abbassare il prima possibile il prezzo di PS Vita.

  2. Marco scrive:

    Pensate che fino a qualche mese la stampa videoludica e le comunità di videogiocatori di tutto il mondo dicevano all’unanimità che il 3DS era destinato a morire di lì a breve, che Nintendo avrebbe riproposto il 3DS senza il 3D e con un nuovo nome e che Iwata sarebbe stato licenziato. Seee.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi