Categorie | Annunci, News

Primo trailer da Call of Duty: Black Ops 2 [leak video, immagini, dettagli]

Primo trailer da Call of Duty: Black Ops 2 [leak video, immagini, dettagli]

Cerchiate sui calendari la data del 13 Novembre, ragazzi, perchè per quanto vi rifiutiate di ammetterlo, anche a voi interessa sapere quando uscirà Call of Duty: Black Ops 2. Era inutile continuare a far finta di nulla, per cui Activision ha non solo svelato la data di debutto del suo nuovo shooter, ma anche snocciolato una manciata di screenshots per qualche ora sul sito ufficiale, prima di rimuoverli sadicamente. Come nel predecessore, la trama continuerà a giocare con la Storia immaginando un protrarsi della Guerra Fredda sino ai giorni nostri:

“Call of Duty: Black Ops II proietta i giocatori nel vicino futuro, in una Guerra Fredda del 21esimo secolo ove tecnologia ed armi si sono unite per creare conflitti di nuova generazione.”

Se il risultato sta sulla stessa linea del mech quadrupede che vedete nelle immagini in basso, ci sarà davvero da spaventarsi… Ma per ragioni diverse dalla sua potenza bellica. Per fortuna, abbiamo la prima comparsata dei cavalli in un Call of Duty, una cortesia offerta dal trailer d’apertura. Qualora foste già interessati a preordinare Black Ops 2, abbiamo da mostrarvi la boxart ufficiale del gioco, anch’essa inclusa nella galleria di immagini. Siete eccitati come bambine di fronte allo zucchero filato, vero?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

11 Di risposte a “Primo trailer da Call of Duty: Black Ops 2 [leak video, immagini, dettagli]”

  1. LazarusCRY scrive:

    Forse qualche “giocatore da divano” aka consolaro, si farà ancora imbambolare da decine di script e da storyline dritte come un corridoio, ma per quelli più sgamati BO2 non rivela nulla di interessante ..per ora.

  2. L’unica cosa che noto è come hanno ripreso (per non dire copiato) pesantemente elementi di Battlefield 3 (che ancora è graficamente superiore) e vari altri titoli da guerra futuristica, penso a cose come Syndicate, Ghost Recon e Red Dead Redemption…cioé cavalcare in un Call of Duty O.O

    La volontà di innovare si vede, ma il prossimo passo sono le pistole laser.

  3. Fucktotum scrive:

    Wow! Ci sono i robot e gli elicotterini… no comment o m’arrestano… CS perdonali perchè non sanno quello che fanno…

  4. Dexter scrive:

    Babbabia… :/

  5. startawell scrive:

    Certo, che ogni nuovo COD spuntano sempre le solite critiche. Ma in un fps arcade/bellico, cosa devono inserire di nuovo? Simulazione? Compro Arma. Teatro di guerra scenico con distruzione ecc. Compro Battlefield. Azione, velocità, e spettacolarizzazione, compro COD. No, perchè non mi venite a dire che il resto degli fps innova. Sò tutti uguali. Solo EA ha tentato di fare qualcosa di nuovo con Mirror’s Edge (fallendo nei numeri…io l’ho adorato!).

    Il problema di COD è che esce ogni anno. Per il resto, se fosse diverso dal solito COD, io (e tanti altri come me), non lo comprerei.

    • Fucktotum scrive:

      ma infatti ognuno deve fare come vuole. Basta poi non scassare (non tu, in generale) che l’industria è ferma da quasi 10 anni. Se un titolo bellico volesse essere una simulazione, allora andrebbero evitate cose come aggeggi/gadget che fraggano da soli (cani, elicotteri,torrette…abbiamo visto persino l’atomica!!!). CoD era diverso perchè storico, perso questo per me ha perso tutto. Ed è andato sempre peggio. Senza contare la campagna in single, che ha perso ogni interesse (salvo l’ottimo finale shock del primo Black Ops). Mirrors’ Edge per me non è manco un fps, ma un semi platform che si vede in soggettiva ;)

  6. Hizaki scrive:

    La cosa che mi incuriosisce, fermo restando che io sono un hater della prima persona in generale e non di CoD in particolare, è capire come mai questa saga sia andata così avanti mentre Medal of Honor è scomparso da un decennio…

  7. Strider Hiryu scrive:

    Medal of Honor è finito con Underground. Treyarch sta cercando di portare avanti il suo genere: storie con bivi multipli, sezioni di strategia in tempo reale, viaggi nel tempo… Che altro si vuole da un FPS? BO2 è di gran lunga il prodotto più interessante nel suo genere, obiettivamente.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi