Categorie | News

Jenova Chen ci parla del suo primo progetto post-Sony [ThatGameCompany]

Jenova Chen ci parla del suo primo progetto post-Sony [ThatGameCompany]

Come immagino sappiate, il contratto che lega ThatGameCompany a Sony è ufficialmente scaduto, e per la compagnia di Jenova Chen è tempo di guardare avanti. Il passato, tuttavia, è stato glorioso abbastanza da fungere da base per i prossimi lavori, e come afferma il talentuoso designer cinese, il particolarissimo aspetto sociale di Journey è qualcosa che desidererebbe sviluppare ulteriormente:

“È bello sentire che un gioco può fare avvicinare la gente e creare rapporti di fiducia reciproca. Vorrei che tutti i miei giochi futuri avessero questo tipo di caratteristica”, afferma in un’intervista a GI International.

I lavori sul nuovo gioco ThatGameCompany sono già iniziati, e secondo Chen, l’individuazione di un publisher dovrebbe avvenire non oltre il mese di Giugno, visto il gran numero di pretendenti che bussano alla sua porta:

“Quando uscimmo da scuola, fu un po’ come la storia di Cenerentola. A quel tempo non eravamo nient’altro che studenti appena laureati.
Oggi abbiamo tutta questa gente che arriva e dice ‘vogliamo lavorare con voi’ promettendo il meglio del meglio, ma è veramente il caso di parlare con loro, incontrarli di persona e farsi un’idea di chi siano davvero queste persone.”

Nulla vieta, naturalmente, che ThatGameCompany possa decidere di prolungare la propria partnership con Sony, ma riteniamo che qualcosa come Journey sia assolutamente degno di essere conosciuto e vissuto anche su altre piattaforme. Incrociamo quindi le dita per un accordo di cui possa beneficiare un’utenza il più vasta possibile. Il prossimo gioco di Chen e soci uscirà nel 2013 e sarà svelato prima che l’anno corrente si concluda.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3530 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Jenova Chen ci parla del suo primo progetto post-Sony [ThatGameCompany]”

  1. Pablus scrive:

    Ho provato solo FLOW di questo autore.
    Credo che Chen sia tra i nomi di punta a cui guardare per certa tipologia di giochi…
    Il mio sogno nel cassetto sarebbe una sua collaborazione con il buon Shigeru Myamoto in concomitanza con la creazione di un nuovo personaggio che rinfoltisca le file dei personaggi Nintendo.
    Un suo titolo al lancio della nuova console sarebbe una manna dal cielo :)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi