Categorie | Annunci, News

The Elder Scrolls Online e la main quest per lupi solitari [Bethesda]

The Elder Scrolls Online e la main quest per lupi solitari [Bethesda]

Dopo essermi perso per mesi all’interno di Skyrim capisco bene quanto il titolo Bethesda sia incentrato sull’esperienza in single player. Non tanto per una volontà narrativa quanto proprio per sottolineare il nostro ruolo centrale nella vita (e nella morte) delle fredde regioni nordiche. Per questo l’annuncio di The Elder Scrolls Online è suonato tanto entusiasmante quanto preoccupante, in quanto l’esperienza dei Rotoli Antichi è sempre stata il regno dei lupi solitari. In virtù di questo punto di forza Bethesda ha deciso di implementare all’interno della sua esperienza MMO una grossa quest che dovremo effettuare da soli, senza compagni o sciami di giocatori che corrono da tutte le parti.

Matt Firor, game director del progetto, ha infatti affermato: “Negli Elder Scrolls sei sempre stato l’eroe, che tu lo volessi o meno. Per questo l’ultima cosa che desideri è effettuare il tuo combattimento finale contro Mehrunes Dagon vedendo una fila di altri 15 giocatori che attendono il loro turno. […] Per questo abbiamo tutta una parte del gioco al 100% in single player dove la storia principale si concentra su di te, tu sei l’eroe.” Un aspetto molto interessante ed una filosofia di sviluppo che personalmente apprezzo molto. Quindi occhi puntati al 2013, l’attesa è ancora lunga.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi