Categorie | Annunci, News

Amazon.de prezza Wii U per €399.99 [Nintendo non commenta e non smentisce]

Amazon.de prezza Wii U per €399.99 [Nintendo non commenta e non smentisce]

Amazon.de batte il martelletto del pezzo Wii U per … €399.99 e abbozza una data di uscita per il 21 Dicembre. Il sito specifica che il costo non è stato ancora fissato e che potrebbe subire delle variazioni.

Ancora una volta ci troviamo difronte a una prezzata clandestina, considerando che, una volta interpellata, la Nintendo ha fatto la vaga. Non si commentano rumour e speculazioni, dice mamma N. Ricordiamo che Amazon UK aveva già prezzato la console, salvo un repentino abduction della cosa.

Ma sto Wii U, quanto costa???

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 574 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

13 Di risposte a “Amazon.de prezza Wii U per €399.99 [Nintendo non commenta e non smentisce]”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    Mi sembra verosimile, se non altro perchè non vedo Nintendo vendere il suo hardware senza sovrapprezzi. Sarebbe, se anche potessero proporre WiiU a 350€, pensate davvero che lo farebbero? Ma anche no, dai. Solo che questa volta, il sovrapprezzo non è quello scandaloso applicato a 3DS nel periodo di lancio.

  2. BlackSilver scrive:

    400€ quindi…senza Pad Pro…mah…aggiungendo anche un gioco si sfonderebbe bellamente 500€, un tantinello :-/

  3. Strider Hiryu scrive:

    Perchè c’è già un Tablet Controller che a Nintendo costa un botto. Non hanno mai parlato di includere il Controller Pro nel bundle di base, se non erro.

    (… che poi, cribbio, mi chiamano “pro” il controller tradizionale? E quell’altro cos’è, per niubbi? Mah…)

  4. Pinuzzo85 scrive:

    per 400 se lo possono tenere nei negozi :D

  5. Gidantribal scrive:

    Mi sembra un tantinello alto, poi per carità Nintendo si appresta a vendere un’idea nuova ed originale nonchè un hardware comunque più performante di xbox e ps3 che al lancio costavano un botto.

    • BlackSilver scrive:

      Sul più performante è ancora tutta da vedere e dimostrare, al momento non ha dimostrato nulla più di quello che già fanno le concorrenti.

      • Gidantribal scrive:

        Beh mi auguro che i titoli multipiatta giá disponibili al lancio galoppino senza incertezze rispetto alle versioni Xbox. :) sarebbe giá un buon punto di partenza.

        • Ci mancherebbe altro, è il MINIMO!

          • BlackSilver scrive:

            Ecco cosa hanno scritto i ragazzi di ItaliaTopGames dopo un prova con mano sul Wii U circa i titoli multipiattaforma:

            “Batman Arkham City: Armored Edition e Ninja Gaiden 3: Razor Edge sono ovviamente delle semplice conversioni che utilizzano solo marginalmente il GamePad e che sembrano puntare al semplice gettone di presenza…Permetteteci di storcere il naso però, soprattutto dal punto di vista tecnico, dato che visivamente i giochi risultavano a malapena al livello delle controparti su 360 e Ps3″

            Traete le vostre conclusioni, chi ha voglia di spendere a prezzo pieno per qualcosa che trova tranquillamente a 20€ sulle altre piattaforme per avere un prodotto graficamente inferiore che non sfrutta nemmeno l’innovazione della console ?

  6. Bah, del pad pro se ne può fare a meno e con quel controller era probabile che costasse così tanto. Che questi prezzi “anarchici” e la Nintendo vagheggiante, siano un modo per studiare un prezzo giusto???

  7. Hizaki scrive:

    e salveremo i nostri giochi nell’hard disk immaginario… Abbiamo criticato Vita per certe scelte e lo faro’ anche col wii se devo spendere 70 euro di card…e circa 20 di cavo hdmi? Io dico che 400 puo’ andare ma voglio anche flash card e cavo…Non voglio mai piu’ vedere cavi scart nei bundle >.<

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi