Categorie | News

Treyarch diffonde i requisiti minimi di Call of Duty: Black Ops 2, dite “ciao” a Windows XP [PC]

Treyarch diffonde i requisiti minimi di Call of Duty: Black Ops 2, dite “ciao” a Windows XP [PC]

A distanza relativamente breve dal rilascio di Call of Duty: Black Ops 2, i ragazzoni americani di Treyarch ci svelano che razza di PC servirà a far girare il loro ultimo nato. Ne vien fuori che trattandosi dello stesso motore del precedente Black Ops, si parte comunque da una base abbordabile, con la vistosa eccezione del passaggio obbligato a Windows 7:

  • OS: Windows Vista SP2 o Windows 7
  • CPU: Intel Core2 Duo E8200 2.66 GHz o AMD Phenom X3 8750 2.4 GHz
  • RAM: 2GB per gli OS a 32 bit, 4GB per quelli a 64 bit
  • Scheda video: Nvidia GeForce 8800GT 512 MB o ATI Radeon HD 3870 512 MB

A tagliare fuori i possessori di XP è stato il supporto alle API DirectX 11, che secondo il team di sviluppo, ha avuto grossi benefici: molte funzioni dell’engine girano più velocemente grazie alle nuove librerie, il lavoro della CPU ne risulta alleviato e grazie ad un migliore sfruttamento della programmazione parallela, si è riusciti ad ottenere performance generali decisamente migliori. In ogni caso, gli smanettoni li fuori avranno numerosi parametri da regolare per centrare il miglior rapporto tra qualità visiva e frame rate.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Treyarch diffonde i requisiti minimi di Call of Duty: Black Ops 2, dite “ciao” a Windows XP [PC]”

  1. Gidantribal scrive:

    E vabbè dopo 11 anni di servizio Windows XP in ambito videoludico puó anche andare in pensione ;)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi