Categorie | News, Voci di corridoio

Half-Life 3 è vivo e vegeto, sarà uno sparatutto open world ed uscirà nel 2013 [ci crediamo tutti]

Half-Life 3 è vivo e vegeto, sarà uno sparatutto open world ed uscirà nel 2013 [ci crediamo tutti]

Così, a ciel sereno, tra un Tokyo Game Show pregno di novità e publisher scatenati in vista dell’abbuffata natalizia, ecco arrivare un rumor bomba su Half-Life 3, il gioco più atteso del millennio praticamente. Pare infatti che un dipendente di Valve (presumibilmente una personalità coinvolta nello sviluppo) abbia detto qualche parola di troppo ad un quotidiano discretamente importante.

Lo sviluppo di Half-Life 3, dice la fonte, è stato molto travagliato e addirittura il progetto è stato modificato più volte, inizialmente il team aveva realizzato uno sparatutto su binari, salvo poi cancellare il lavoro fatto per dare vita ad un FPS open world con centinaia di quest e personaggi non giocanti. La fonte di ispirazione primaria sarebbero titoli come The Elder Scrolls e Deus Ex a quanto pare.

Sempre la solita fonte fa sapere inoltre che Newell e soci hanno fissato la release del gioco per la fine del 2013 o “per i mesi immediatamente successivi”, il che fa pensare ad una uscita su PC e console next-gen. Tutto molto bello, ma a questo punto ci viene spontanea una domanda: Half-Life 2 Episode 3 che fine ha fatto?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 293 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

4 Di risposte a “Half-Life 3 è vivo e vegeto, sarà uno sparatutto open world ed uscirà nel 2013 [ci crediamo tutti]”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    Half-Life 2 Episode 3 = killato in azione.

  2. Pablus scrive:

    Vabbè.
    Tanto Episode 3 esce tra 7 anni come BLACK MESA SOURCE no? :)

  3. Hanno ammazzato Gordon … Gordon è vivo!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi