Categorie | News, Video e Trailer

Il trailer 2 di Grand Theft Auto V è finalmente tra noi! [video gameplay Rockstar]

Il trailer 2 di Grand Theft Auto V è finalmente tra noi! [video gameplay Rockstar]

Eccolo qui, il secondo trailer di Grand Theft Auto V! Quei draghi di Rockstar Games ci lasciano dare un’altra occhiata al loro prossimo kolossal del videogioco, il titolo territorialmente più vasto mai creato dalla software house (più grande di San Andreas, Liberty City e la frontiera di Red Dead Redemption messe insieme) ma anche quello che a loro dire, sarà il risultato di decenni di esperienza accumulata nel settore dei giochi open world. Tutto ciò che c’è da sapere sul gioco lo ha svelato Game Informer qualche giorno addietro, mentre per il resto, non dovete fare altro che cliccare sul tasto Play più in alto, curandovi di aver prima selezionato la versione in alta definizione del video. E inondateci di opinioni, mi raccomando! :D

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

15 Di risposte a “Il trailer 2 di Grand Theft Auto V è finalmente tra noi! [video gameplay Rockstar]”

  1. fuckusan scrive:

    spettacolare però quasi ogni volta compro i capitoli di GTA per poi scoglionarmi perchè odio le missioni a tempo con automobili et similar, gli unici che ho finito sono Vice City, nn per niente amo Miami Vice, e Red Dead Redemption che reputo a mio modestissimo parere il miglior gioco della generazione! cmq stavolta aspetterò nn mi farò prendere dall’hype, almeno lo spero…

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      Red Dead Redemption è qualcosa di incredibile. Molti si son fatti scoraggiare dalla sua dispersività, ma probabilmente è perchè in primis non sono stati catturati dal fascino dell’ambientazione o dallo stile generale. Da appassionati dello stile western, diventa facile invece indulgere in lunghe cavalcate verso il tramonto, ehehe…

  2. Gidantribal scrive:

    Ok la scimmia è servita, da metà trailer in poi la mia espressione è stata —-> *_*

    Sento odore di day one.

  3. Fucktotum scrive:

    La super figata è che sembra ironico e scanzonato come i GTA dei tempi andati, oltre a potente visivamente e incredibilmente vario. L’opzione “non acquistarlo” non è tollerabile!

  4. @NtonIo scrive:

    Certo che sono fantastici ‘sti tizi. Capisco che di tempo ne è passato, ma io GTA IV l’ho esaurito soltanto su PS3 e 360. La versione PC non l’ho ancora toccata, non scherzo.

    Datemi ancora un po’. Col V dovrò ricominciare tutto daccapo…

  5. Desert eagle scrive:

    Quando uscira non ci sarannp cloni che tengano! La massima espressione dell’ open world e servita signori ! quanti cazzo di ester eags ci saranno in un mondo simile? I nerd piu accaniti ci passeranno minimo 400 ore con sto gioco!

    • Hanamichi scrive:

      Sul 4 sono andato dritto senza esplorazioni varie… Tutto ricreato bene,ma “troppo grigio” e in generale noioso.
      Se questo quinto episodio avrà la stessa varietà di luoghi di Just cause 2,diventerà il mio titolo preferito :)

      • Chuck Schuldiner scrive:

        Permettimi di dissentire, GTA IV l’ho trovato molto profondo come titolo, con un trama matura e diversa dagli altri, forse un pò più cruda direi, ma ci stava tutta. Il personaggio poi aveva maggiore spessore ed era nel complesso più verosimile rispetto a quelli usati nei precedenti, CJ in primis. Per il resto spero che oltre ad esser vario abbia soprattutto una trama bella ed avvincente. Onestamente poco me ne cale aver a disposizione infinite cose da fare, se poi il gioco non mi prende, sarebbe un pò come un film che dura ore, ma che risulta essere un polpettone, io personalmente non lo vedrei mai, poi non so voi.

        • Hanamichi scrive:

          Leggi meglio: Ho parlato di “andare dritto senza esplorazioni varie”, proprio perchè l’unica cosa che mi ha portato a finire gta è stata la trama principale. Il contorno (ovvero la città ricreata nei minimi dettagli, i vicoletti,in generale “l’atmosfera” e i trofei/missioni secondarie) non mi hanno preso. In gta san andreas successe proprio l’opposto: La trama mi stancò dopo poco tranne che nelle battute finali,ma la mappa, l’esplorazione e il cazzeggio mi spingevano a tener il disco nella console per giorni e giorni…. Il deserto con l’area 51 fu una piacevole chicca,e la highway che portava da los santos a san fierro o las venturas, rappresentava un “viaggio” di rara bellezza. Noiosi invece gli spostamenti tra una “parte e l’altra” della città in liberty city, proprio perchè tutto “troppo grigio”…

          • Dexter scrive:

            Credo quello fosse il più grande difetto di GTA IV. Trama molto densa e contorno molto pipì di bebè. E quel contorno tanto ”grigio”come dici tu ha spinto anche me ad abbandonarlo. :D
            Pazzeschi però i due DLC, davano parecchie spanne al gioco base!

      • Gidantribal scrive:

        Bè Hana non sarà il maxi parco giochi di Panau, che sarà veramente vasta ma anche molto scarna negli ambienti urbani. Qui siamo a los Santos e aree montuose limitrofe: tanto verde, tanto sole e tanto mare, avrai a disposizione un paracadute e tutti i gli aeroplanini, elicotteri, moto e auto veloci che vuoi. Potrai distruggerli come più ti piace e farli precipitare in tutti i modi che vuoi.
        Ci sarà lo stesso da divertirsi, anzi probabilmente avremo scorribande contro dei poliziotti più intelligenti dell’esercito privato di Panay. ;)

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi