Categorie | News

Cartoline da un Giappone ostile, nello stile di Tomb Raider [screenshots]

Cartoline da un Giappone ostile, nello stile di Tomb Raider [screenshots]

Poichè come ogni bella donna, la bella Lara Croft ha deciso di farsi attendere prima di concedersi a noi arrembanti giocatori, ci tocca sognare un po’ di fronte a nuovi screenshots di Tomb Raider, titolo con cui Crystal Dynamics promette di riportare la bella avventuriera britannica ai fasti degli anni ’90. Il gioco si conferma portentoso graficamente, sebbene la palette cromatica monocorde sia fonte di grande fastidio per chi vi scrive… Che ne dite, è il caso di pretendere un po’ di colore in più da Tomb Raider, o non vi turba l’idea che senza Lara li in mezzo, quelle più in basso potrebbero sembrare schermate tratte da un ipotetico Call of Duty? L’appuntamento col gioco è previsto per il 2013 su console e PC, WiiU escluso al momento.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Cartoline da un Giappone ostile, nello stile di Tomb Raider [screenshots]”

  1. Gidantribal scrive:

    Lasciamoli fare i crystal dinamics, ho l’impressione che stanno facendo qualcosa di veramente impressionante e in una direzione simile ma allo stesso tempo diversa da quella di uncharted, per cui avremo a che fare con colori meno saturi, ma anche aree di gioco più vaste e varie con arrampicate vecchio stile libere da script e aiutini vari. :)

  2. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    Sul libere da script e aiutini vari, purtroppo, le anteprime internazionali non concordano… Troppi interventi dei QTE.

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi