Categorie | Curiosità, Tempo Libero

Wii U va “a ruba”: 7000 console Nintendo protagoniste di una rapina in USA!

Wii U va “a ruba”: 7000 console Nintendo protagoniste di una rapina in USA!

Il vero nerd, si sa, farebbe di tutto per mettere le sue cicciose manine sull’ultima novità tecnologica del momento. Conosco gente che ha venduto le sue vecchie console pur di portarsi a casa la nuova macchina Nintendo, altri che, per mettere un Wii U sotto il televisore o sotto l’alberello hanno stretto un patto col demonio dei videogiochi ed altri ancora che stanno progettando una rapina in uno dei GameStop della propria città (ok, le ultime due sono fortemente romanzate!).

Oppure ci sono quelli che la rapina l’hanno fatta sul serio, come accaduto sabato scorso a Seattle in un magazzino vicino all’aeroporto SeaTac. Secondo ABC News, infatti, alcuni rapinatori si sono introdotti nel magazzino portando via ben 7000 console targate grande N, per un danno di circa 2 milioni di dollari. Il tutto è avvenuto senza che gli impiegati presenti si accorgessero di nulla per molte ore, salvo poi riscontrare la mancanza di un grosso blocco di merce. Nel frattempo la polizia di Seattle ignora l’identità dei nerd-criminali, ma continua a tenere d’occhio qualsiasi tipo di vendita sospetta relativa a Wii U.

Ok, la notizia si è conquistata la cronaca americana ed è piuttoso seria, ma il mio personalissimo commento è un gigantesco LOL. Mi seguite? :D

Via|Kotaku

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi