Categorie | News, Video e Trailer

Alla scoperta di Ouya: ecco l’unboxing della versione Developer!

Alla scoperta di Ouya: ecco l’unboxing della versione Developer!

Ouya è un po’ il pargoletto adottivo del nostro blog. Senza voler strafare, credo che Inside The Game sia uno degli angoli virtuali ad aver “coperto” maggiormente la piccola console indie su base Android di Julie Uhrman, Yves Béhar e Muffi Ghadiali.

Nata tra le pagine di Kickstarter, Ouya si mostra oggi per la prima volta in un video unboxing, dedicato alla versione Developer. Come ci si aspettava le dimensioni della macchina sono davvero contenute, mentre lo scatolame nero contiene:

  • Un dev-kit e una lettera ufficiale di ringraziamento per aver creduto nel progetto.
  • La console color ghiaccio trasparente, dotata di micro-USB.
  • Due controller dello stesso colore.
  • Cavi e cavetti assortiti (HDMI, Micro-USB e alimentatore)

Vi ricordiamo che lo scricciolo hardware, che monta un chip Nvidia Tegra 3 con CPU Quad-core ARM Cortex-A9, sarà disponibile sul mercato da Marzo 2013!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

24 Di risposte a “Alla scoperta di Ouya: ecco l’unboxing della versione Developer!”

  1. Lorenzo-nMe scrive:

    Sono in trepidante attesa della mia :)

  2. Hizaki scrive:

    I pad sembrano bruttini, almeno esteticamente, ma questo poco conta :)

  3. Gidantribal scrive:

    :D il primato “home console più piccola” è tutto suo vero?

  4. Kamina scrive:

    Qualcuno mi rinfresca la memoria?
    Quali sarebbero le killer application per OUYA?

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      La fantasia di chiunque abbia un minimo di familiarità col game development, in primis. Per il resto, c’è tutto l’Android marketplace e l’interesse di gente come EA a Square-Enix.

  5. Kamina scrive:

    Ah ecco…
    Qualcuno mi spiega tutta questa esaltazione per quel cubetto?

  6. Hizaki scrive:

    In teoria quindi dovrebbe essere il paradiso degli indie games…Perchè onestamente di giocare ai giochi presenti sul market android non so a quanta gente possa interessare…

    • Kamina scrive:

      La gente gioca su giochi indie col telefonino… I giochi sono uno dei motivi per la quale i telefonini hanno così successo… praticamente se comprare una Psvita ti sembra una cosa da bambini, puoi ripiegare su un telefonino.. e i minchioni spendono 1000 euro solo perché non hanno il coraggio di ammettere che gli piacciono i giochi XD

      Su fisso non so quanto senso abbia la cosa.

  7. Hizaki scrive:

    Però ora può giocarli col pad, e non è poco :D

    • Pinuzzo85 scrive:

      il problema è che non possono fare dei porting dal touch screen al pad. o almeno devono ingegnarsi per bene. io spero che realizzino giochi indi ma appositamente per la console. e sempre a prezzo contenuto.

      la cosa preoccupante è che non si vedono ancora giochi, cn l’uscita della console a marzo…

  8. Hizaki scrive:

    Si si…L’unica possibilità è quella di bei giochi indie esclusivi…

  9. Senza voler mancare di rispetto a nessuno, credo che non abbiate ancora ben chiara la natura del progetto Ouya, ne il valore di molti dei titoli presenti su Google Store. ;)

    • Hizaki scrive:

      Io assolutamente no. Sto tirando a indovinare :P

    • Pinuzzo85 scrive:

      allora spiega, perchè fino a ora, non è stato annunciato nessun gioco. o sbaglio?

      • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

        Sbagli. Robert Bowling ha annunciato Human Element, Square-Enix porterà Final Fantasy 3, ci girerà Shadowrun Online, il fantastico Pier Solar HD, Rival Threads: Last Class Heroes sembra già un capolavoro, e se vuoi una killer app creata da ex Bioware, c’è The Banner Saga. Happy?

      • Non è necessario che annuncino giochi. Qualsiasi titolo su Android o sviluppato per Tegra gira su Ouya, senza contare quelli di OnLive che dovrebbero essere compatibili. Quindi si può dire che un ampissimo catalogo sarà già disponibile al lancio. Certo, probabilmente qualcosa in esclusiva si vedrà, ma essendo una console pensata soprattutto per i piccoli sviluppatori e considerando che i dev sono stati mandati da poco, è proprio ora che ci stanno lavorando su. ;)

  10. Lorenzo-nMe scrive:

    Mi pare piuttosto ovvio e scontato dire che è impossibile dire quale sarà la killer application per una console che fa dell’indie il suo cuore pulsante.
    La killer application la conosceremo una volta che qualche geniaccio l’avrà inventata, come è successo con Minecraft, Braid, Journey ecc ecc ecc (è inutile elencarli tutti, sono una marea)
    Se per Ouya avessero già annunciato il nuovo call of duty o il nuovo assassin creed sarei stato molto deluso, per quanto anche io abbia giocato con soddisfazione questi gioconi.
    Onestamente non so’ se avrà successo, non credo la troveremo mai al negozio sotto casa per cui non sarà di certo in competizione con le big del mercato, ma l’idea di una nicchia in cui gli sviluppatori possano dare sfogo al loro talento a costi accessibili a chiunque eccita il nerd che è dentro di me, il mio auspicio non è di trovare il prossimo titolo da 5 milioni di copie, ma di trovare idee nuove e divertenti con cui passare del tempo :)

  11. Kamina scrive:

    Ok, allora la console uscirà a Marzo, e di prenderla se ne parlerà probabilmente… nel 2018 :D

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi