Alan Wake 2 è vivo! [Remedy ci stuzzica via FB]

Alan Wake 2 è vivo! [Remedy ci stuzzica via FB]

Alan Wake 2 è ancora in gara e le speculazioni piovono dalla pagina Facebook dedicata al titolo dove, annunciando uno sconto del 75% per il franchise distribuito da Steam, viene promesso che, “altre grandi notizie Remedy arriveranno nel 2013”.

La vicenda è lunga, complessa e si snoda in una serie di eventi che prontamente riassumiamo solo per voi.

Cominciò tutto quando fu registrato un dominio per il sito di Alan Wake 2 e seguì un twittone di Sam Lake, scrittore di casa Remedy, che diceva,”Tutto vero. Accadrà di nuovo, in un’altra città, una città chiamata Ordinary. Sta succedendo ora”.

Al post seguiva un link a un blog che, apparentemente, sembrava fortemente collegato, per contenuti, alla serie.

Lo scorso Marzo, Oskari Hakkinen, vantandosi delle vendite a quota due milioni, fra PC e Xbox 360, fu interrogato e parlò del futuro del franchise dicendo, “Alan Wake è certamente nei nostri cuori. E’ la nostra IP – la possediamo. Non è qualcosa che dimenticheremo facilmente”.

Remedy, per chiudere questo piccolo riassunto delle puntate precedenti, conferma tramite un annuncio di lavoro per, “talenti da tutto il mondo per lavorare all’ancora non annunciato progetto, dedicato alle console di futura generazione”.

Alan Wake 2 sembra proprio in cantiere e, chi come me lo ha amato, spera proprio che il suo ritorno possa scrollarsi di dosso American Nightmare e portare qualcosa di più Wakeiano, Lakeiano e Remedyano … avete capito!

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 574 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi