Categorie | News

Killer is Dead: trapelano dettagli e immagini per il nuovo titolo firmato Suda51 [Famitsu]

Killer is Dead: trapelano dettagli e immagini per il nuovo titolo firmato Suda51 [Famitsu]

La prossima estate le coste nipponiche saranno di nuovo bagnate di rosso. Il sangue di una serie di killer professionisti, semplici contratti sul “death note” di Mondo Zappa. Lui è un tipo assolutamente eccentrico e particolare: non solo si è fatto modificare il braccio sinistro sulla luna (?), ma è il protagonista del prossimo gioco di Suda51.

Probabilmente ricorderete Killer is Dead, presentato qualche mese fa da una Grasshopper Manufacture in splendida forma, con lo sguardo rivolto a quei titoli che ne hanno scritto la storia recente, come Killer 7 e No More Heroes, e che ha fatto nuovamente capolino sulle pagine di Famitsu.

I primi dettagli ne hanno confermato la release giapponese (che come già detto è fissata per i mesi estivi) e un’ambientazione futuristica, con un mondo dominato dalla rincorsa alla chirurgia estetica, affacciatasi su modifiche di tipo meccanico e militare. Il braccio dello stesso Mondo potrà infatti trasformarsi nelle più variegate armi.

Lo stile del gioco ricorderà da vicino le avventure di Travis Touchdown , sia per le sue dinamiche da picchiaduro a scorrimeto che per le scelte squisitamente visive. A schermo non vi sarà penuria di sangue e mutilazioni, ma il tutto verrà pennellato da un design fumettoso e minimalista.

Vi ricordo che Killer is Dead sbarcherà su PlayStation 3 e Xbox 360, mentre ora dovete solo sbavare sulle immagini a questo link!

 

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “Killer is Dead: trapelano dettagli e immagini per il nuovo titolo firmato Suda51 [Famitsu]”

  1. fuckusan scrive:

    spero tanto in qualcosa tipo Killer 7, gioco controverso che però adoro, perchè sinceramente, qualcuno mi picchia, sia Shadow and Damned che l’altro nn mi hanno fatto impazzire! cmq dalle immagini promette bene!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi