Categorie | News

È imminente ‘Deathmatch Made in Heaven’, il DLC finale per Max Payne 3 [Rockstar Games]

È imminente ‘Deathmatch Made in Heaven’, il DLC finale per Max Payne 3 [Rockstar Games]

Giorno 30 Gennaio, l’utenza europea avrà modo di svecchiare l’esperienza online di Max Payne 3 scaricando il quinto ed ultimo DLC previsto da Rockstar, evidentemente ansiosa di riallocare personale su GTA V. Il pacchetto intitolato Deathmatch Made in Heaven conterrà quattro nuove modalità:

Dead Men Walking: due compagni affrontano ondate di nemici sempre più pericolose usando solo una pistola PT92 con 60 proiettili e 3 antidolorifici. Accumulando adrenalina si potranno utilizzare mosse in Bullet Time sempre più spettacolari, mentre l’area di gioco si espanderà di onda in onda.

Run and Stun: armati di una pistola stordente, 3 granate accecanti e dei vostri pugni, guiderete Saci alla conquista di alleati. Basterà colpire un avversario per trasformarlo in un compagno, e vincerete se allo scadere del tempo avrete “convertito” oltre la metà dei nemici.

Marked Man: è un Deathmatch nel quale vengono attribuiti bonus e punti esperienza aggiuntivi per ogni Vendetta portata a termine, o alla quale si scampa. Questa modalità prevede una classifica apposita.

Time Attack: è un Deathmatch nel quale vengono premiate le uccisioni in serie rapida, sino ad un massimo di 9 punti per frag. I bonus vengono attribuiti in base ad un apposito timer che parte al primo avversario ucciso. me this kill clock will return to zero, so move quickly and register those victories.

Il pacchetto Deathmatch Made in Heaven sarà ovviamente gratuito per gli acquirenti del Rockstar Pass, mentre i comuni mortali dovranno sborsare 10 dollari o 800 Punti MS.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi