Categorie | News, Video e Trailer

Tumulto PS4: EDGE svela le specifiche, per il WSJ è debutto entro quest’anno [rumor]

Tumulto PS4: EDGE svela le specifiche, per il WSJ è debutto entro quest’anno [rumor]

È davvero un turbinio di rivelazioni quello che sta interessando Sony e la sua prossima console ammiraglia, che piaccia chiamarla Orbis o PlayStation 4. Sull’onda del misterioso evento annunciato poche ore fa per il 20 Febbraio, EDGE Online getta benzina sul fuoco svelando ulteriori particolari sulla macchina giapponese. Il debutto di PlayStation 4 sarebbe previsto per l’inverno 2013 in America e Giappone, con l’Europa a seguire ad inizio 2014 per via dei più lunghi procedimenti burocratici. Si tratterebbe di una macchina tecnicamente superiore alla nuova Xbox, con controller riprogettato ed una nuova generazione di PlayStation Eye compatibile con l’attuale controller Move.

Il controller avrebbe grossomodo le stesse dimensioni di un DualShock, ma al posto dei tasti Start/Select e PS ci sarebbe un touchpad multifunzione simile a quello installato nel retro di PS Vita. Un nuovo tasto, battezzato Share, permetterebbe di distribuire online screenshots istantanei della propria schermata televisiva, mentre la console registrerebbe in ogni istante e senza il minimo impatto sulle performance gli ultimi 15 minuti di gioco per trasmetterli al volo su Internet a richiesta dell’utente.

Secondo EDGE, lo sviluppo di PlayStation 4 procederebbe speditamente, e con un altissimo grado di fiducia da parte di progettisti e ditte costruttrici. Nonostante i vertici dell’azienda abbiano acconsentito alla realizzazione di un’architettura sperimentale con PS3, assumendosi tutti i rischi del caso, stavolta si è scelto di abbracciare un modello PC che apra subito agli sviluppatori tutte le possibilità offerte dalla nuova macchina. Pare che le specifiche emerse di recente in Rete siano corrette: nonostante i devkit Durango offrano 8 GB di RAM DDR3, PlayStation 4 dovrebbe optare per 4 GB di velocissime memorie GDDR5, la cui enorme banda da 176 giga al secondo (!) annullerebbe qualsiasi collo di bottiglia. Sony starebbe comunque cercando soluzioni costruttive in grado di portare il quantitativo di RAM GDDR5 ad 8 Gb senza eccessive ricadute sui costi.

La dove la nuova Xbox adotterebbe una CPU AMD ad 8 core da 1.6 GHz, affiancata ad un processore grafico DirectX 11.1, l’abbinamento tra una CPU ad 8 core AMD R10xx ed un SoC “Liverpool” in PlayStation 4 dovrebbe risultare leggermente più veloce rispetto alla soluzione Microsoft; una fonte anonima di EDGE ha confermato questo dato aggiungendo che lavorarci su sarebbe anche molto semplice. In condizioni del genere si riproporrebbe lo status attuale, ossia release multipiattaforma molto simili su entrambe le console, e titoli esclusivi come Uncharted a segnare la vera differenza tra la macchina Sony e la concorrenza.

Raccogliamo infine un’imbeccata del Wall Street Journal secondo cui l’evento “See The Future” segnerà senza dubbio il debutto di PlayStation 4, ed il lancio della piattaforma avverrà entro il 2013 per non lasciare terreno alla nuova generazione di Xbox. Secondo i redattori Ian Sherr e Yusuke Wakabayashi, la progettazione della console Sony non si è arenata sulle caratteristiche hardware ma ha esplorato nuovi modi per fare interagire gli utenti con contenuti e funzioni.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3341 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

18 Di risposte a “Tumulto PS4: EDGE svela le specifiche, per il WSJ è debutto entro quest’anno [rumor]”

  1. Gidantribal scrive:

    Speriamo che senza le console faraoniche di ken kutaragi, (faraoniche nel prezzo e nei componenti, geroglifiche nella comprensione dell’hardware per gli sviluppatori) dal reparto R&D di sony esca una console che sia un tripudio di malleabilità per gli sviluppatori. Poi mi spiegate perchè preferire 4GB di ram ddr5 ad 8 gb “normali”?

    Se sony è volpona potrebbe inserire una porta che consenta l’inserimento di memoria RAM addizionale, dopo 4 anni sul mercato se 4 GB non bastano più si aggiunge un nuovo banco di memoria RAM. Magari Ueda e Kojima smettono di avere problemi di sviluppo ;)

    • Giku scrive:

      Avevo mandato un PM a Strider per quanto riguarda questa cosa per farglielo notare o per avere delucidazioni in merito, ma poi hai postato e quindi vedo di risponderti per non creare confusione. RAM DDR5 per ora non ne esistono, le più veloci sono le DDR3 e le DDR4 sono state presentate sotto specifica, non ancora sul mercato. Le [B]G[/B]DDR5 sono moduli di memoria, si, ma per la grafica, sono facenti parti dell’adattatore video. Dunque mi pare strano che nell’articolo si controbatta agli 8GB DDR3 di Durango con più memoria video, probabilmente credo sia una svista. L’unica cosa che mi è venuta in mente è una questione di memoria condivisa, che come ben saprete, a volte la VGA ciuccia un po’ di memoria dalla RAM per far fronte alle sue carenze. Ma questa cosa, soprattutto con le VGA di oggi non accade quasi più. Basti pensare che 1GB GDDR5 con un bus abbastanza buono basta e avanza per far girare e per memorizzare qualsiasi dato grafico si voglia.

      Poi 8GB GDDR5 di grafica è impensabile, farebbe lievitare il costo in maniera esponenziale, mentre upgradare ad 8GB DDR3 è cosa fattibile, ormai costano davvero poco. Spero di essere stato chiaro. :)

      • Strider Hiryu scrive:

        Mmmm… no. Ormai da 4 anni esistono in commercio memorie GDDR5 (Radeon HD 4870), e saprai che da tempo le schede video vengono programmate per svolgere altri task aldilà della renderizzazione, soprattutto fisica ed IA, per liberare il carico della CPU. Benché progettate per massimizzare il transfer rate, non c’è nulla che impedisca alle memorie GDDR di funzionare come RAM generiche; se non si sono impiegate sino ad ora sui normali PC desktop è appunto per una questione di costi.

        Quindi sono d’accordo con te quando dici che 8 GB di GDDR5 sarebbero qualcosa di pazzesco. Sony ha due scelte qui: o segue la stessa politica di Microsoft ed usa 8 GB di normale DDR3, oppure resta con i suoi 4 GB di GDDR5 dovendo spiegare alla gente che comunque sono memorie molto più performanti – il che è un po’ come combattere con i mulini a vento. 8 è 8 e 4 è 4, una macchina ha più RAM e l’altra meno. Questo è ciò che l’uomo della strada vede, Sony lo sa bene e vorrebbe evitarlo.

        Che si parli di RAM condivise qui, sia per Durango che per Orbis, è assodato, è un dubbio non si pone neppure. Ma se Sony riuscisse a fare l’impensabile e mettere 8 GB di GDDR5 nella sua console senza farla costare 100€ più dell’altra, beh… Cavoli. Sarà pure una tra le pochissime aziende al mondo in grado di fare un tentativo del genere, giusto?

        • Giku scrive:

          Fisica senza dubbio. Ovviamente sapevo che le GDDR5 già ci sono LOL! (Monto una GTX 560 Ti vorrei ben vedere).
          Ma IA dovrebbe vedersela la CPU. E’ calcolo. Dovrebbe vedersela l’ALU della CPU. In ogni caso assodato che se volevano davvero dire 8GB GDDR5 sono dei folli. Anche perchè va bene che si parelarà di un Chip economico qual’è AMD, ma 8GB GDDR5 (sempre buttando n’occhio al bus) poco non costerà. Conta che una GTX690 (4GB GDDR5) sta a 1000$. Ovviamente AMD offre soluzioni più vantaggiose ed oltretutto stiam parlando di una console, però… Inizio ad aver paura per il prezzo.

    • Strider Hiryu scrive:

      È presto detto, Gidan: le memorie GDDR5 sono 20 volte più veloci delle normali DDR3. Per questo, anche se Sony decidesse di usare solo 4 GB di RAM, finirebbe comunque per creare una macchina più potente di Durango.

      • Gidantribal scrive:

        Da quello che leggo qui sopra ci sono i numeri per una macchina che andrà a soddisfare i piagnistei di Epic, crytek e compagnia bella per avere il consenso incondizionato delle terze parti. Riusciranno anche Ueda e Kojima a completarci i loro progetti? XD
        Sulla questione “8 vs 4″ sono numeri ed interessano a gentaccia come noi, la gente di strada vedrà console sony e console microsoft, relativi prezzi e relativi giochi. Microsoft lancerà lo slogan “abbiamo la console con più memoria della generazione?” io ne dubito.
        Il dilemma finale è: Orbis mia quanto mi costerai? Io punto sul fatto che sarà comunque la più cara del prossimo lotto di console.

        In ogni caso rimaniamo fissi sulla fiera del rumor, fortuna che tra 19 giorni ci sono buone possibilità che Sony apra il vaso di pandora :D (ma per bocca di Kaz hirai non dovevano aspettare che si muovesse la casa di Redmond per prima? XD)

  2. Master of Disguise scrive:

    Sperando che tanta potenza non finisca per essere usata come in questa gen…tra FPS e TPS non s’è quasi visto altro.

  3. Anto' scrive:

    quanti reni dovrà vendere una persona normale per comprarsela questa volta? uno o entrambi? ;)

  4. Redwind scrive:

    L’accordo (in sordina) tra microzoz e sony continua…:D Macchine differenti su carta ma risultati uguali per i giochi…mica scemi, perche’ farsi guerra vera, tanto vendono ugualmente.
    :D

  5. Hizaki scrive:

    Novembre 2006 – Febbraio 2013 : 6 anni e 3 mesi circa
    La ps4 annunciata entro l’anno renderebbe la ps3 un fail clamoroso…
    Erano previsti 10 anni di vita PIENA della console, il che significa 10 anni senza concorrenza interna. Non discutiamo neanche sulle innumerevoli esclusive che la Sony ha avuto con le sue due precedenti home console e che ora non ha più, e si trattava soprattutto di videogames di alta qualità. E tranne Black e Killzone, sostanzialmente non c’erano fps.
    Io ovviamente spero che si arrivi non dico a 10 ma almeno a 8 anni di vita, altrimenti per me è scaffale sicuro…Certo, a meno che, una volta che la ps4 diverrà ufficiale, invece di mettere in giro numeri a cazzo, magari parlano di giochi al lancio e nei primi mesi di vita…Giochi che WiiU, Pc e Durango non avranno mai…Staremo a vedere, ma io parto di sicuro col dente avvelenato :sisi:

  6. Chuck Schuldiner scrive:

    Onestamente questi atteggiamenti proprio non li capisco. Sembrate dipendeti Sony o Microsoft che hanno appena ricevuto il ben servito e covano rancore verso l’azienda. Suvvia nessuno vi obbliga ad acquistare quella determinata console, ma fin quando non è sul mercato fare simili congetture, così catastrofiche, lo trovo alquanto ridicolo.
    @Redwind in un tuo recente post hai scritto che le aziene come Sony&Microsoft le boicotti a prescindere perchè hanno materiali fabbricati in cina..cosa davvero assurda.
    Secondo questo ragionamento dovresti andare in giro NUDO perchè, non so se l’hai notato, ma quasi ogni cosa è costruita in Cina! (per la cronaca io non ho avuto alcun problema con nessuna macchina Sony, da ps2 fino a ps3, vaio inculso ed era fabbricato in Cina :) ).
    Il discorso però non è circoscritto al solo mondo videoludico, ma tocca annche altri settori, come ad esempio quello edile: vuoi comprarti una finestra in legno? ma scherziamo! compensato, pvp, ormai le materie prime sono un miraggio, anche perchè costano un occhio della testa. Odi così tanto la Cina e magari hai fatto acquisti all’Ikea..guarda che la qualità non è diversa eh..ah vero, ma l’ikea è svedese, sinonimo di qualità.
    Per conlcudere Hizaki quello che ti hanno detto non è correttamente vero poichè il ciclo di una console è di 5/6 anni, basta vedere le recenti macchine Sony: psone (1994/’95), ps2 (2000), per finire ps3(2006).
    Non esiste azienda che interrompe un ciclo perchè te (generico) che l’hai comrpata, per dare un senso al tuo acquisto devi tenerla per almeno 10 anni, un discorso che campa in aria. La tecnologia è in continua evoluzione, vedi samsung ad esempio, che sforna ogni prodotto, che sia un televisione o un telefono o pc, a distanze brevissime. Purtroppo o per fortuna, io opterei più per la seconda, ma il mio portafogli immagino prediliga la prima, esiste una cosa chiamata COMPETIZIONE. Se il tuo rivale produce una macchina più performate della tua, se non sei masochista o hai tanti soldi da produrre in perdita il tuo bene, e quindi non vuoi chiudere, devi adeguarti e buttarti nel mercato con qualcosa migliore. c’est la vie

  7. Dexter scrive:

    Quali atteggiamenti? Stiamo solo parlando di specifiche tecniche e potenzialità di RAM. Non leggo di nessuna ”lotta” tra Sony e MS, solo confronti sulle possibili RAM e quello che oggettivamente possono fare. Buttare congetture non è ridicolo, fa parte di questo mondo, che spesso vive di rumor. ;)
    Che le console attuali avrebbero avuto un ciclo di vita maggiore lo dicevano gli stessi produttori, non le nostre fantasie. :)

    • Chuck Schuldiner scrive:

      Sulla base di ciò che ho letto.
      [I]“Io ovviamente spero che si arrivi non dico a 10 ma almeno a 8 anni di vita, altrimenti per me è scaffale sicuro…”[/I]
      Rispetto le opinioni altrui, ma cestinare una console o non prenderla in considerazione solo per una questione di anni di vita, quando è risaputo che il ciclo di vita è di 5/6 anni mi sembra un tantinello prevenuto.
      Non credo che voi siate visionari ed affermate cose astruse, ma per quello che successo, per il lasso di tempo in cui sono state rilasciate le varie console, dalla psone alla 3, simili affermazioni, non le vostre, ma dei produttori, le prenderei con le pinze. Certo facendoci due conti, essendo uscite, o uscita se vogliamo prendere in considerazione ps3, nel 2005/6 dovesse/ro uscire nel 2014 sarebbero 8/9 stiam li eh!
      Tuttavia non puoi dire quanto durerà un prodotto se c’è una competizione agguerrita: la play1 è uscita a distanza di 5 anni dalla 2 (idem con la 3) anche senza grandi ostacoli, perchè? alla fine potevano avere maggiore durata. Purtroppo o per fortuna, un prodotto, non aggiornabile se non dal punto di vista software, che dura più di tot anni è considerato vecchio.
      Un produttore ti può dire che la sua console durerà anche 20 anni, ciò non toglie che nel corso di quel lasso di tempo di console ne abbia potute sfornare altre 3, dipende dalla mossa della concorrenza. La Xbox quando fece uscire la sua console, mettendo la prima pietra sulla nuova generazione, fece di tutto per anticipare la concorrenza, pur avendo un ampio margine di difetto. I problemi che spinsero Sony a ritardare l’uscita della sua console li sta ancora scontando, per questo c’è quest’ansia di tirar fuori una nuova console, per riprendere quella fetta di utenti, che per un motivo o un altro sono passati a Microsoft.
      Non faccio una guerra di formati, ormai ne ho le balle piene, la trovo una mera giustificazione del proprio acquisto: se ho preferito quella console deve essere la migliore. Tuttavia non starei a prendermela tanto se Sony o Microsoft decidono di far uscire a breve una nuova console, sarebbe una semplice strategia commerciale. Non dimentichiamoci che la wii U è uscita a distanza di 5/6 dalla Wii.

      • Giku scrive:

        Io ho capito perfettamente quello che vuole dire Chuck e sono d’accordo, anche sul prendere con le pinze le dichiarazioni.
        Aggiungerei che oltre che agguerrita, questa concorrenza è anche un po’ forzata se me lo permettete.

        Chi sforna prima il “bambino” tocca poco noi consumatori, anzi forse è anche deleterio poichè si sa che chi rilascia prima probabilmente avrà qualche buchetto da tappare nei primi mesi di vita. Ne potrebbe guadagnare come potrebbe anche perderci però.
        Non dimentichiamoci che Xbox uscì prima ed ad un prezzo più accessibile, fu questa la vera fortuna.
        Se PS4 dovesse uscire domani, chi la comprerebbe a 700€ se non di più, su due piedi? Bisognerà vedere quali mosse farà Sony perchè se i giocatori aspetteranno l’abbassamento di prezzo ecco Microsoft in agguato.
        Sono meccaniche che ormai conosciamo bene, e le dico da totale neutrale (Pur possedendole tutte e due, ma continuando a prediligere “l’ordinateur”).

        Condannare la giustificazione al proprio acquisto è come sparare sulla croce rossa, è una cosa che ormai è insista nella categoria di persone di cui facciam parte, purtroppo girano soldi, e mica pochini, vorrei vedere scoprire che per 600€ all’epoca PS3 60GB (presa da me al dayone) fosse inferiore o uguale a X360. A me non interessava, ma mi immagino qualcun’altro che cercava di autoconvincersi, sfociando nel cercare di convincere gli altri, che il proprio acquisto fosse il migliore. Ormai dovremmo averci fatto il callo no? ;)

  8. Hizaki scrive:

    La storia dei 10 anni di vita di ps3 l’ha tirata fuori Sony…

  9. Hizaki scrive:

    Beh certo che la cestino. Se in 5/6 anni ha dato pochissimo ed ha dimezzato le proprie previsioni di vita la cestino si…Per me è (o meglio: sarebbe) un chiaro fail e non posso essere prevenuto altrimenti non avrei speso altri 300€ per comprarmene una nuova. Dato che la ps3 ha anche questo problema: è scadente…
    Non dico di essermi fatto fregare (le esclusive sony ottime ci sono, anche se si contano sulle dita di una mano) ma di essere molto deluso e ps4 non parte certo bene…

  10. Chuck Schuldiner scrive:

    Forzata penso effettivamente sia il termine che più descrive questa bagarre, per molti aspetti simile ad una nuova guerra fredda. Purtroppo il dio denaro detta le leggi, ma su questo possiamo farci poco o nulla, ciò non giustifica, tuttavia, comportamenti che in alcuni casi sfociano nella pura e semplice maleducazione (ovviamente parlo in generale). Capisco che le console attuali non abbiano prezzi leggeri, certo non ce le regalano, e che quindi nella maggior parte dei casi ci si trova davanti ad un bivio, una sorta di dilemma esistenziale: scegliere l’una o scegliere l’altra, questo è il dilemma.
    Tuttavia penso che se debbo convincermi per fare un acquisto, forse, in cuor mio non ne sono completamente convinto. Inoltre trovo la cosa alquanto infantile: spalare merXa sull’acquisto di un’altra persona, che magari proprio come me, ha dovuto fare una scelta, non potendosi permettere tutto cocuzzaio, non riesco davvero a concepirlo. Per quanto mi sento un pò come don chisciotte, non riesco a digerire simili comportamenti.
    @Hizaki di anni ne sono passati più di 6 e personalmente di soddisfazioni a me ne ha date molte e continua a darmene. Non la prenderò al D1 ovviamente, ma nessuno mi impedisce di permutare la mia ps3 e prendere quella nuova.

  11. Hizaki scrive:

    Ma lì sono valutazioni personali: io per esempio sono soddisfattissimo della 360 però non per questo prenderò Durango, vista la situazione esclusive che non è delle migliori…Aspetterò e vedrò quali e quanti titoli ci saranno per queste nuove console. L’unica cosa che ripeto è che, dovesse finire così la vita di ps3, io sarei estremamente deluso…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi