VideoBlog puntata #2, chi trova un Dollmasterz trova un tesoro…

VideoBlog puntata #2, chi trova un Dollmasterz trova un tesoro…

Scusate… scusate… e scusate… :) E’ con colpevolissimo ritardo che pubblichiamo qui su Inside The Game, il luogo a noi più caro dove ci sono i lettori a noi più cari e gli spettatori a noi più cari, uno dei progetti che stiamo realizzando assolutamente a noi più cari… la seconda puntata del nostro VideoBlog! L’abbiamo spammata su facebook, su twitter ecc ecc ma poi, in un modo o nell’altro, ci siamo dimenticati di condividerla con voi che siete davvero il nostro zoccolo duro. Quelli le cui opinioni, per noi, contano!

Bene, finite le scuse, beh… che ne dite raga? Vi piace questa Puntata #2 insieme al sacro idolo di YouTube Dollmasterz? :) Beh spero di si, anche perché gli argomenti erano davvero caldi caldi:  The Last of Us, The Witcher 3, Ouya, Rayman Legends, Durango (Xbox 720), Assassin’s Creed 4… ecc ecc

Al solito, check it out :)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

20 Di risposte a “VideoBlog puntata #2, chi trova un Dollmasterz trova un tesoro…”

  1. Bortolo scrive:

    ” e videogiocate che è sempre bello” finale stupendo ^^

  2. Gidantribal scrive:

    Senza giornalisti ignoranti tra gli argomenti di cui discutere il Videoblog ha preso la forma ed il ritmo che mi aspettavo. Good job! :D

  3. Chuck Schuldiner scrive:

    Non per fare l’avvocato del diavolo, più che altro per semplice par condicio, parli di Durnago e non spendi neanche una parola su Playstation Orbis?? e neache dell’imminente meeting Sony?? Non dico bisogna spoilerare tutto, anche perchè quello che si trova sono congetture, nel dettaglio potrai andarci tranquillamente nel videoblog successivo, ma seminare quell’ansia di ciò che potrebbe venir detto a chi guarda, cosa alla fine Sony potrebbe presentare, fa sempre molto figo, i conutdown li stanno facendo apposta.
    Per il resto il video è ben fatto, molto simpatico, anche se forse farei attenzione a cadere sul discorso “console war” (che hai solo accennato) che si rischia di attivare trappole assai scomode con discussioni che potresti benissimo evitarti. Questo lo dico perchè non tutti i videogiocatori hanno la mente aperta al confronto.

  4. Chuck Schuldiner scrive:

    Non puoi sfidare una persona che parte prevenuta, forse dimentichi le infinite discussioni con i loschi figuri al Block..
    Okay, ma considerato che, neanche nel precedente video blog ne avevate parlato e soprattutto in virtù del fatto che, fra meno di una settimana, ci sarà questo importante evento Sony, secondo me, un accenno ci stava tutto. Come ho scritto nel post precedente, non c’era bisogno di scendere troppo nel dettaglio, ma un evento così importante non puoi glissarlo così..poi il mio è un semplice consiglio.

    • Non è vero Chuck. Nel precedente videoblog, in cui ero da solo, avevo parlato di Sony che aveva annunciato l’evento del 20. Ovviamente, la puntata della settimana prossima (non di questa), SICURAMENTE, parlerà di Sony e del suo evento.

      Comunque sia noi, o almeno IO, non pendo proprio da nessuna parte nella console war quindi mai mi vedrai propendere per una o per l’altra. Però è anche vero che dico le cose come stanno: su questa generazione ho giocato principalmente su xbox, non vuol dire che mi piaccia più quella console o quelle notizie rispetto alle altre.

      Sinceramente il tuo commento lo trovo un po’ fuori luogo, almeno in questo caso, proprio perché come ha detto dollo questa settimana si è parlato di Durango e non di Orbis… Attendi magari a quando ci saranno notizie su Orbis e noi non ne parleremo per criticarci :) E fidati: non succederà!

      I videogiochi mi piacciono talmente tanto che se mi fossilizzassi su una sola delle proposte del mercato mi sentirei male :) La verità è che ho poco tempo e che mi piacerebbe provare TUTTO ma è impossibile :) Meno male che c’è dollo! ;)

      Comunque sia il tuo consiglio è un consiglio giusto perché, come dici, di videogiocatori che partono prevenuti ce ne sono mooolti

      • Chuck Schuldiner scrive:

        Non direi fuori luogo. Anzitutto non detto che hai sbagliato, assolutamente, semplicemente il mio era un consiglio, poichè avendo lavorato per quasi 3 anni in un negozio di videogiochi, diciamo che questa generazione l’ho vissuta direttamente sulla mia pelle e posso assicurarti che con alcuni soggetti non vengono belle conversazioni. Continuando, per ciò che riguarda il discorso Orbis, si ne hai parlato, ma onestamente saranno stati si e no 5 secondi, quando lo stesso, identico, articolo, sulle specifiche di Durango sono state fatte anche per ORBIS.

        • Boh… io personalmente non l’ho visto né in questa settimana e né in quella passata. Forse era di quella precedente ancora?

          Quando faccio il videoblog, come avrai visto, mi metto con l’ipad e scorro gli articoli di ITG. Magari mi è sfuggito, può darsi, però sarebbe strano anche perché direi che era una cosa importante di cui parlare…

          Comunque, a me della console war frega zero: lavoro e posso permettermi di comprare tutte le macchine dove credo girino giochi decenti. Prenderò sicuramente la nuova xbox al day one così come, credo, la nuova playstation. Per ora ho saltato solo Wii U e spero di non attirarmi le ire dei Nintendari dicendo che non sono il solo che non crede in questo nuovo pezzo di hardware…

  5. Hizaki scrive:

    Probabilmente ci crederai quando uscirà la nuova xbox che non farà girare i giochi usati, i giochi inglesi e i giochi in generale :D

    • Ma sai Hizaki… il punto è: quale è l’unica console della presente (o passata) generazione che ho preso al day one con l’entusiasmo di un bambino?

      Wii

      Quanto ho giocato su Wii io?

      Poco.

      Ora… non direi mai che su Wii sono usciti giochi di merda o che è una console riuscita male, perché conosco quello di cui parlo: so benissimo che ci sono usciti dei capolavori e che molti dei quali sono poco riconosciuti da stampa e utenti per motivi oscuri ai più.

      Ciò non toglie che, probabilmente, non è la console giusta PER ME. Con gli anni sono diventato un coatto e preferisco giocare a Gears piuttosto che a The Last Story? Forse si, lo ammetto… :)

      Oppure, molto più semplicemente, Nintendo non è riuscita a convincermi sulla multimedialità e sull’online e su tanti altri dettagli. Ma questa è una storia talmente lunga che… ne parleremo in un videoblog :)

  6. Hizaki scrive:

    Beh in fondo neanche io ho preso WiiU, figurati :)
    Però sai, dopo questa generazione (per carità, divertente…e sono d’accordo con voi che per un motivo o per un altro la 360 ci ha regalato tante ottime annate di divertimento) e i rumors pessimi sulla prossima a me l’entusiasmo infantile nel comprare una nuova console è davvero passato.
    Ma tornando a Nintendo e al Wii in particolare: non sarebbe forse ora di dire che il Wiimote ha fatto il suo dovere a metà e che quindi per l’altra metà ha totalmente fallito?
    Attendo il prossimo videoblog, qualunque sia l’argomento :D

  7. Anto' scrive:

    per me non ha fallito il wiimote come sistema, ma il supporto che gli è stato dato… soprattutto dalle terze parti…

    faccio sempre gli stessi esempi: RE4, la versione Wii… giocata col wiimote è un godimento (persino RE5 giocato col move su PS3 sembra molto più divertente :D)… e perché, la trilogy di Metroid Prime?

    oppure immaginate Bioshock giocato con wiimote e nunchuck… con uno controlleresti la mano delle armi e con l’altro quella dei plasmidi…

    chiaro poi che se il 99% della roba uscita è merda secca di porta a valutare l realtà in termini non positivi…

  8. Hizaki scrive:

    Esatto Antò, in questo senso ha fallito. Solo in pochi hanno saputo come sfruttarlo. Se proprio vogliamo un esempio di perfetta integrazione tra motion e videogames io prenderei mario galaxy 1 e 2 e Zelda SS…Purtroppo Zelda SS è uscito troppo tardi per mostrare la via agli altri…
    In alcuni casi era persino fastidioso, in modo particolare nei platform 2D e in modo particolare, perdonate se insisto sempre, in DKC Returns…

    • Fucktotum scrive:

      I due Galaxy erano splendidi capolavorori, ma a me non è piaciuta più di tanto l’integrazione dei controlli col Wiimote. La trottola per attaccare? Carina ma scomoda. Direzionare il volo di Mario? MMM pochino. Far giocare un amico che ci aiuta a prendere i cristalli? Mezza strunzata! Il top del top è stato Skyward Sword, il resto un mix di effetto placebo e buone idee sfruttate male. Prego nella morte dei motion control sulle prossime macchine, insomma :D

  9. Hizaki scrive:

    Beh penso che sarai (saremo) accontentato :D

  10. Hizaki scrive:

    Certamente! :D
    Orbis permettendo…:rolleyes:

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi