Categorie | Annunci, News

Steam per Linux è realtà: esce dalla beta ed è pronto per il pubblico

Steam per Linux è realtà: esce dalla beta ed è pronto per il pubblico

Finalmente, già da ora, tutti gli utenti di Linux dotati di Ubuntu Software Center possono scaricare Steam, probabilmente una delle “applicazioni” più importanti della storia dei computer (ho esagerato? Se ho esagerato ditemelo che smetto :) ). Il client di digital delivery e social gaming di Valve, dove si possono acquistare giochi della casa di Washington e di terze parti, esce finalmente dal suo periodo di beta testing per le piattaforme dotate di pinguino e arriva al pubblico con grande gioia di tutti coloro che pensavano che non ce l’avrebbero fatta.

Se ci pensate questa è una data abbastanza storica. Dopo lo sbarco su Mac, ovviamente importantissimo per carità, Valve porta il “Pc gaming” (strano dirlo vero?) sempre più lontano da Windows fino ad arrivare al sistema operativo open source più famoso del globo. Quindi, tutti gli utenti di Linux, ora potranno finalmente dire “tiè” ai loro amici possessori di un PC che continuavano a prenderli in giro dicendo “e si bello linux ma non ci puoi giocare”.

In fondo Valve, si sa, fa le cose per bene e quindi scommetto una parte del corpo a caso (non quella vi prego) che riusciranno sicuramente a garantire una buona compatibilità dei vari giochi presenti su Steam anche per gli utenti Linux.

Ovviamente staremo a vedere, ma intanto sappiate che fino al 21 Febbraio più di 50 giochi funzionanti su Linux saranno a prezzo scontato su Valve.

Per la cronaca anche la Steam Box, di prossima uscita, supporterà Linux, ovviamente.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi