Categorie | News, Voci di corridoio

Bello e impossibile, Star Wars 1313 finisce in soffitta… forse [voci di corridoio]

Bello e impossibile, Star Wars 1313 finisce in soffitta… forse [voci di corridoio]

Star Wars 1313 è stato uno tra i primi titoli a darci un assaggio di quella next-gen che ormai dista meno di un anno. Ci era piaciuta la sua atmosfera, le animazioni, quell’abbondanza di effetti che a sentir parlare LucasArts erano impossibili da ricreare sulle console di oggi. Ebbene, sembra che il gioco sia precipitato in fondo alle priorità del produttore, e che lo sviluppo sia stato sospeso indefinitamente: colpa della famigerata acquisizione da parte di Disney, che continua a definire 1313 “ancora vivo e vegeto” nonostante il suo status attuale resti sconosciuto. Il progetto iniziò nel 2010 in qualità di RPG open world espanso a suon di episodi scaricabili, ma fu successivamente ridimensionato a causa dei costi di realizzazione. Ad oggi, l’unica testimonianza del gioco è quella che potete vedere nel trailer di presentazione. Il pensiero di chi vi scrive? Con un nuovo Star Wars in arrivo nel 2015, è probabile che 1313 cambi completamente forma ed impostazione, diventando un prodotto a supporto della pellicola di J.J. Abrams.

(via Kotaku)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

3 Di risposte a “Bello e impossibile, Star Wars 1313 finisce in soffitta… forse [voci di corridoio]”

  1. Saranno impegnati a dare priorità ai pupazzetti di Disney Inifity. -.-

  2. Kiory scrive:

    No penso vogliano convertirlo come Tie In del prossimo Star Wars al cinema…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi