Categorie | News, Video e Trailer

Elizabeth va alla scoperta di Columbia in Bioshock Infinite [diario di sviluppo IA]

Elizabeth va alla scoperta di Columbia in Bioshock Infinite [diario di sviluppo IA]

Di recente, Irrational Games ha fornito ad IGN il video che vedete più in alto, dedicato a Bioshock Infinite ed ai modi in cui l’eroina del gioco Elizabeth interagisce con l’ambiente. Si tratta di un diario di sviluppo interessante, perché offre uno sguardo su come un determinato elemento narrativo (Elizabeth non ha mai visto personalmente il mondo esterno prima che Booker DeWitt la liberasse dalla sua torre) informa la struttura dell’intelligenza artificiale: scopriamo così che molti ambienti del gioco sono provvisti di marker invisibili con i quali la ragazza può interagire, osservandoli o toccandoli con mano, commentando tra sé e sé o rivolgendosi direttamente a Booker. La direzione in cui il giocatore guarda “suggerisce” ad Elizabeth dove dirigersi, e se un evento interessante è a portata di sguardo, la ragazza agisce in modo di farlo notare; in certi frangenti è lei stessa a richiamare l’attenzione di chi gioca su eventi o oggetti che dovreste vedere per ragioni narrative.

Il concetto alla base di questo metodo non sarà incredibilmente sofisticato, ma trasforma di fatto ogni ambiente in una piccola “sandbox” che oltre a stimolare l’interesse del giocatore per mezzo di Elizabeth, aiuta a conoscere progressivamente qualcosa di più sul carattere dell’eroina. Insomma, quando si parla di trucchetti di design atti a rinforzare la vita e la credibilità di un ambiente virtuale, la competenza di Irrational Games ha davvero pochi rivali.  Bioshock Infinite uscirà su PC e console (PS3 ed Xbox 360) giorno 26 Marzo, sotto l’usuale marchio 2K Games.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi