Categorie | Annunci, News

Tomb Raider: il primo DLC è un’esclusiva temporale per Xbox 360 [prezzo e data di uscita]

Tomb Raider: il primo DLC è un’esclusiva temporale per Xbox 360 [prezzo e data di uscita]

Se in casa Sony ci si sta rimboccando le maniche per assicurare a PS3 un ultimo anno carico di esclusive, che possano traghettare la folla di videogiocatori verso la già annunciata PS4, Microsoft apparentemente preferisce restare a guardare.

Il colosso di Redmond ha infatti scelto un diverso approccio, più concentrato sullo sventolare banconote fruscianti per assicurarsi qualche DLC prima della concorrenza. D’altronde questa filosofia pare anche comprensibile, considerando che oggi costa davvero troppo portare “in famiglia” giochi di un certo calibro partoriti nelle fucine delle terze parti.

A questo giro è il turno di Tomb Raider, reboot della saga “naufragato” sugli scaffali il 5 marzo, e che già il 19 di questo mese arricchirà la sua offerta multiplayer con tre nuove mappe. Al prezzo di 400 Microsoft Point, il DLC Caves and Cliffs Multiplayer Map Pack permetterà di affrontare le quattro diverse modalità multigiocatore in nuove location:

  • Scavenger Caverns: una prigione sotterranea composta da un intricato dedalo di grotte.
  • Cliff Shantytown: un insediamento costruito sulla scogliera dell’isola e disseminato di trappole letali.
  • The Burning Village: un tipico villaggio in stile nipponico divorato dalle fiamme.

Il pacchetto dovrebbe arrivare solo successivamente su PC e PS3, ma al momento Square Enix non si è sbottonata su una possibile data di uscita.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi