Categorie | Curiosità, News

PETA lancia una campagna in favore degli Zerg ?!? [follie animaliste]

PETA lancia una campagna in favore degli Zerg ?!? [follie animaliste]

Chi mi legge su queste pagine sa benissimo quello che penso della PETA, un’associazioni “animalista” che passa più tempo a creare campagne marketing che a salvare qualche bestiola sul pianeta. E per questo motivo, perché spero che questo si davvero il motivo, vediamo continui attacchi verso il mondo dei videogiochi, con parodie (anche molto offensive) verso decine di titoli: Super Mario, Super Meat Boy, Pokemon, Battlefield 3 e recentemente anche il futuro Assassin’s Creed IV: Black Flag. Ma visto che ogni scusa è buona per rilanciarsi in questa meschina operazione, ecco la nuova campagna della PETA per sensibilizzare i videogiocatori verso altri poveri animalucci bistrattati e sterminati senza cuore da milioni di gamers nel mondo. Sto parlando degli Zerg.

Le folli campagne marketing di PETA

Le folli campagne marketing di PETA

Si…avete letto bene, gli Zerg! Quella carinissime creaturine che passano il loro tempo ad infestare pianeti, sterminare le altre forme di vita, assimilarle, etc… Francamente pensavo di averle viste tutte, in fondo già l’attacco a Battlefield 3 per il “brutale assassinio” di un ratto aveva ampiamente grattato il fondo del barile. Eppure quelli della PETA sono indubbiamente creativi e sono passati anche alle specie aliene di fantasia. Come si legge sul loro sito ufficiale infatti: “Quindi ricorda, anche se gli Zergling non sono reali, ci sono molti animali ugualmente ‘strani’ ed esotici con cui condividiamo questo pianeta che meritano la nostra empatia. Solo perché coccodrilli e serpenti ci sembrano alieni non è  per questo OK spellarli vivi per una borsa, delle scarpe, o una cintura. E se avessimo dovuto condividere il nostro mondo con gli Zerg nella realtà, mi piacerebbe pensare che avremmo fatto uno sforzo per capirli e rispettarli, piuttosto che inviare incrociatori da battaglia […] Quello che sto dicendo è guardate la coccolosa Zergling! Come si può far del male a una Zergling?” E per questo un gruppo di attivisti si ritroverà ad Irvine in California, la notte del lancio di StarCraft II: Heart of the Swarm, a distribuire copie del loro “Anche gli Zergling hanno sentimenti”.

Francamente non ho voglia di commentare oltre…adesso mi aspetto una campagna di sensibilizzazione verso i poveri unicorni uccisi per creare le pozioni magiche o contro il terribile genocidio di goblin nei giochi di ruolo. In fondo: “Se li pungiamo non sanguinano anche loro?

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 325 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

6 Di risposte a “PETA lancia una campagna in favore degli Zerg ?!? [follie animaliste]”

  1. Che il nuovo Papa abbia pietà delle loro anime.

  2. Hizaki scrive:

    Intanto speriamo ne abbia una lui :D

  3. La PETA se ne è uscita come un PETO

  4. Killy77 scrive:

    Vabbè dai una spiritosaggine mi sembra.

  5. Klaus_1 scrive:

    Con questa uscita la PETA si piazza in pole position per il premio “Troll dell’anno” 2013!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi