Categorie | Annunci, News

Ovosonico: il team italiano di Massimo Guarini lavora ad una nuova IP per Sony

Ovosonico: il team italiano di Massimo Guarini lavora ad una nuova IP per Sony

Massimo Guarini dovrebbe essere un nome ben familare agli appassionati di videogiochi, e di sicuro uno caro ai blogger di Inside The Game. Noto per aver collaborato a Shadows of the Damned, il designer italiano si è recentemente lanciato nel progetto Ovosonico, una casa di sviluppo indipendente che punta a far brillare nel mercato di stelle videoludiche anche gli sviluppatori del Bel Paese.

E oggi un altro grande mattone verso la realizzazione di questo sogno è stato posato, con il buon Massimo a lottare contro l’intorpidimento del mercato videoludico e a siglare un importante accordo con Sony.

Ovosonico infatti lavorerà ad una nuova IP in esclusiva per la casa giapponese, ma non è ancora chiaro se il gioco vedrà poi la luce su PS3, PS Vita o addirittura sulla neo-annunciata PS4. L’accordo con Sony Computer Entertainment WorldWide Studios Europe ha prevedibilmente lasciato spazio a dichiarazioni entusiastiche di Michael Denny, senior vice president di SCE WWSE, e dello stesso Guarini:

Questo è il momento migliore per poter contribuire alla crescita dell’industria dei videogiochi. L’obiettivo di Ovosonico è di sfidare le convenzioni, di spostare un po’ più in là i confini e di espandere il medium che già conosciamo, realizzando giochi innovativi ed emozionanti, capaci di toccare le corde più intime delle persone. SCE Worldwide Studios ha apprezzato la nostra visione e siamo eccitati all’idea di poter lavorare assieme a loro. Siamo assolutamente certi che si tratti del partner perfetto per Ovosonico.

Aggiunge poi Denny:

Siamo incredibilmente eccitati all’idea di collaborare con uno studio nuovo e tanto innovativo qual è Ovosonico. Solo lavorando assieme a menti creative come quelle di Massimo Guarini possiamo assicurarci che le migliori esclusive siano sempre disponibili solo su PlayStation e siamo fermamente convinti che la collaborazione porterà alla nascita di qualcosa di speciale. Si tratta del primo studio italiano con cui lavoriamo, ma considerando la crescita e il talento tipico italiano, siamo certi che sarà il primo di molti.

Insomma, non ci resta che rimanere in attesa di buone e succolente nuove, e soprattutto rinnovare i nostri complimenti a tutto il team di Ovosonico!

 

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi