Categorie | Annunci, News, Video e Trailer

Con Far Cry 3: Blood Dragon, Ubisoft inventa lo sparatutto anni ’80 [screenshots]

Con Far Cry 3: Blood Dragon, Ubisoft inventa lo sparatutto anni ’80 [screenshots]

Si pensava fosse uno tra i tanti Pesci d’Aprile che sino a qualche giorno fa inondavano la Rete, e invece è tutto vero. Far Cry 3: Blood Dragon esiste, e reinventerà la serie Ubisoft all’insegna di una gustosa retro-fantascienza anni ’80. La trama non potrebbe essere più campy: nel 2007, la Terra è stata devastata da una guerra nucleare, e c’è bisogno di metodi alternativi per ristabilire una parvenza di pace. Il sergente Rex Power Colt, un cyborg dell’Esercito Statunitense, sembra aver trovato la soluzione in un’isola remota che nasconde una potente arma biologica. Insomma, si vis pacem, para bellum. Il gioco è prodotto da un certo Alexis Graveyard, ad indicazione ulteriore del suo spiritoso indirizzo, e più in basso potete ammirarne le prime immagini. Vi consigliamo inoltre un giretto sul sito ufficiale di Far Cry 3: Blood Dragon, più simile allo strampalato esperimento in HTML di un principiante che ad un qualcosa di professionale, invitandovi ad usare il Konami Code (su-su, giù-giù, sinistra-destra, sinistra-destra, B, A) per vedere che succede.

Artwork principale in wireframe e grafica di gioco interlacciata, eh? Ma si, sono ufficialmente intrigato.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi