Categorie | News, Voci di corridoio

Rumor in casa Microsoft: senza connessione ad Internet, Xbox Durango non funziona [UPDATE]

Rumor in casa Microsoft: senza connessione ad Internet, Xbox Durango non funziona [UPDATE]

Pare che il sito americano Kotaku abbia avuto evidenza da un paio di fonti anonime del fatto che la nuova Xbox (720, Durango o Next che dir si voglia) funzionerà solo in presenza di una connessione ad Internet permanente. “A meno che qualcosa non sia cambiato recentemente”, scrive via mail uno tra gli informatori di Kotaku, “le unità Durango devono avere una connessione ad internet per essere usate. In assenza di connessione non è possibile avviare né giochi né applicazioni. Se la connessione cade, dopo un periodo di tempo – circa tre minuti se non vado errato – il gioco o l’applicazione si interrompono e parte in automatico la diagnostica di rete”. Ricordiamo che un particolare del genere era già menzionato nei documenti di progetto emersi lo scorso anno a proposito di Durango, ma sapendo che PlayStation 4 non avrà questo tipo di restrizione, è ampiamente probabile che Microsoft abbia già cambiato idea. Potremmo scoprirne di più entro l’estate, posto che a Redmond ci si ponga davvero il problema di fare uscire la nuova Xbox entro il 2013.

EDIT: Il direttore creativo di Microsoft Studios Adam Orth ha twittato nelle scorse ore invitando i giocatori a non considerare la connessione always-on una tragedia.

“Spiacente, ma non capisco il dramma di avere una console sempre connessa. Oggi, qualsiasi dispositivo è ‘always-on’. È questo il mondo in cui viviamo. #dealwithit”, scriveva.

Manveer Heir, game designer presso Bioware, ha risposto a tono: “Non avete imparato nulla da Diablo III o SimCity? Sapete che a volte la connessione va via, no? ‘Fatevene una ragione’ è un pretesto di m***a”.

Da qui, è stato un susseguirsi di risposte al vetriolo al quale Orth ha dovuto porre fine bloccando i commenti, ma non prima di essersi coperto di ridicolo con un paio di risposte da smargiasso. Gematsu ha una trascrizione più completa del tutto, ma la sostanza è che se c’è bisogno di difendere un’ipotesi, in questo caso quella di una Xbox sempre connessa, forse tanto ipotesi non è.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

25 Di risposte a “Rumor in casa Microsoft: senza connessione ad Internet, Xbox Durango non funziona [UPDATE]”

  1. ryohazuki84 scrive:

    se fosse vero sarebbe lammerda.

  2. Hizaki scrive:

    Ah, non mi ero accorto che avessi già fatto un articolo sulla notizia che ho appena letto. Ciò che più mi infastidisce sono quei twitter spocchiosi, che fanno capire che razza di gente lavori in microsoft: gente che col gaming centra poco e nulla…In ogni caso, se la possono tenere loro, con tutto gears e alan wake…

  3. Hizaki scrive:

    Ma poi scusate: questo idiota che fa ironia sul fatto che non compra l’aspirapolvere perchè potrebbe andarsene la corrente, non capisce che esistono i gruppi di continuità?? Non capisce che se interrompi l’aspirazione della polvere ricominci lì dove hai finito, mentre con i videogames se non hai salvato non puoi farlo? Ma per carità: fallite…e fatelo subito…Si stava benissimo anche senza di voi in questo mondo…

    • Kamina scrive:

      Il paragone dell’aspirapolvere non regge… senza elettricità non funzionano nemmeno le console, ma a parte questo, vi immaginate un aspirapolvere che per funzionare deve essere obbligatoriamente connesso, e che se va via la connessione, devi ricominciare da zero?

      Anni fa quando giocato a Pgr4 ricordo che GIOCANDO IN SINGLE PLAYER non appena cadeva la connessione, la partita cadeva con essa.

      La trovavo una cosa assolutamente atroce.. tu se lì a due passi dal traguardo e di punto in bianco venivi riportato nella schermata iniziale.

      Adesso leggo che questa cosa sarà applicata a tutti i giochi… beh, cazzi loro, in fondo ho il tempo per dedicarmi ad una sola console e a quanto pare non sarà Xbox.

  4. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    In effetti l’arroganza di quei Tweet è veramente inaccettabile. Pensano forse di essere i dominatori del mondo?

  5. Gidantribal scrive:

    Dubito che lo faranno… anche perché mi immagino la gente che lascia la conferenza Microsoft dove stanno facendo l’annuncio di tale obbrobrio.

    Sull’arroganza di M$ direi che se veramente si comportano così sono nella stessa fase di Sony al lancio di ps3…

  6. Master of Disguise scrive:

    Microputtanate crescono -_-

  7. Kamina scrive:

    Anni fa l’arroganza della microsoft è stata punita con la scarsità di vendite.. hanno capito l’errore e hanno messo una pezza quasi sul nascere.

    Adesso mi sembra che vogliano nuovamente darsi la zappa sui piedi.Cmq sia, ben venga.. male che vada risparmierò i soldi.

  8. Hizaki scrive:

    E questa volta dobbiamo crederci, dato che lo twitta uno “interno”…
    In ogni caso poco male anche per me:mi spiace non giocare gears o alan wake e comunque non è che possa avere tutte le console che escono sul mercato…Avere sia WiiU che Ps4 sarebbe già un bel lusso…Va bene così…

  9. Hizaki scrive:

    - se io passo le vacanze (che siano 3 giorni o 4 mesi poco conta) in una seconda casa non posso giocare
    – se c’è un guasto e la telecom impiega 2 o 3 giorni a ripararlo io non posso giocare
    – se c’è tempo orribile e la connessione diventa ballerina io non posso giocare
    – se si dovesse rompere il router io non posso giocare
    – se per ragioni economiche io scegliessi di non avere più l’adsl io non posso giocare

    Come ho scritto prima per me questo non rappresenta un problema, dato che sony e nintendo fanno ancora console cercando di non limitare l’esperienza dei gamer…Nonostante il region lock di Nintendo >.<

  10. Chuck Schuldiner scrive:

    Sarebbe davvero strano se Microsoft optasse per una simili strategia che considero controproducente e irrispettosa. Capisco che avrebbero un controllo maggiore agli utente e, soprattutto, in questo modo l’usato non sarebbe molto easy, ma cavolo se anche Blizzard/Activision alla fine ha capito e nella sua versione di Diablo3, per console, darà la possibilità ai giocatore di fare per una campagna anche “off line” immagino sia stato perchè a qualcuno (me compreso) non è andata a genio questa trovata.
    Per risponderti, Hizaki, come risponderebbero questi guru del Marketing:
    -Beh, hai una seconda casa e non hai messo alcuna flat? non è possibile, ormai internet è ovunque. (tanto a loro che gli frega, hanno una copertura wireless da far paura e delle flat, per i fissi, che costano 2 spiccioli se paragonate alle nostre)
    -Se c’è un guasto, purtroppo, dovrai portare pazienza. Comunque non capità spesso che eventuali disservizi perdurino per un lungo periodo (ovvio loro la fanno facile mica hanno i gestori che abbiamo noi, quanto a professionalità non ne parliamo..)
    -per la rottura del router vedi il punto sopra.
    -idem per l’ultima opzione, ma immagino sia una questioni di flat che in america sono più vantaggiose delle nostre e comuqnue, ripeto la copertura wireless è indubbiamente miglire e soprattutto più veloce. In un cetro commerciale, qui a Roma, ho dovuto disattivare il wi-fi perchè mi si connetteva con la rete della provincia, per quanto andava lento, non mi riusciva ad aprire neache le pagine web..un’amarezza assoluta.

  11. Hizaki scrive:

    Beh non è che se uno ha 10 case si fa 10 flat però…Alla fine io con xbox e xbox360 potevo giocare liberamente, con la nuova non potrò farlo. E’ come tornare indietro ad un passato che non c’è mai stato. Devono tenere conto anche di chi usa solo smartphone e tablet (ne conosco) o chi vive in posti in cui non c’è l’adsl…E poi, come dici anche tu, da noi l’adsl costa un casino quando dovrebbe essere un servizio gratuito o quasi…

  12. Pinuzzo85 scrive:

    non fasciatevi la testa ora. sono solo rumor, se ufficializzano allora sarò il primo a non prenderla.

  13. Hizaki scrive:

    Ma se questo rumor non fosse vero sarebbe meglio licenziare il tizio e subito…Perchè di sicuro ha già fatto dei danni a una console di cui ancora non si sa nulla…

  14. Dexter scrive:

    Intanto, come riportato da Kotaku, Microsoft si è scusata per il tweet del tizio.

  15. Gidantribal scrive:

    “thish ish my icshbocsh and thish ish my acsxe” XD

    Poco dopo ne ha ordinata un’altra per corrispondenza perchè andare ad acquistarla sarebbe stato troppo faticoso dopo aver menato due fendenti con un ascia da mezzo chilo XD

  16. Hizaki scrive:

    [I]Pur ignorando, di solito, rumor e voci di corridoio, Microsoft si è vista costretta a intervenire dopo il caos mediatico creato dai commenti di un suo dipendente, Adam Orth, via Twitter.
    Attraverso Major Nelson, la casa di Redmond si scusa con chiunque possa sentirsi offeso dalle “opinioni” dello stesso Orth, ricordando che si tratta proprio di questo: semplici opinioni. Microsoft, infatti, non ha mai confermato l’esistenza di una connessione sempre attiva nella sua prossima console casalinga, né la presenza di particolari sistemi DRM.

    [URL]http://it.ign.com/news/4728/microsoft-commenta-le-polemiche-su-xbox-720[/URL]

    [/I]​In pratica si scusano ma non smentiscono…Bah, vedremo…

  17. Desirè1988 scrive:

    la microsoft vuole fallire , per carità dall’altro canto non riesce ad attrarmi neanche la ps4 .

    • ryohazuki84 scrive:

      non vorranno mica costringerci a cominciare a vivere LA VITA VERA???? [IMG]http://images.eurogamer.net/2011/forum/smilies/5/:wtf:.gif[/IMG]

  18. Hizaki scrive:

    Hanno sostanzialmente smentito licenziando Orth :D
    Anche io mi sento indifferente al fascino delle nuove console…però bisogna dire che di giochi ancora non sappiamo quasi nulla…Ad esempio la nuova mascotte Sony di cui non ricordo il nome sembra carina….Bah, vedremo…

    EDIT: Knack…

  19. Desirè1988 scrive:

    sei un grande XD.

  20. alessia cinelli scrive:

    Io possiedo una Xbox 360 e mi ci trovo bene. Vorrei continuare con la nuova console Microsoft. Ma se veramente questi rumor sulla connessione ad internet fossero veri, io a malincuore compro la play 4

  21. ryohazuki84 scrive:

    forse forse fanno marcia indietro

    [url]http://arstechnica.com/gaming/2013/05/microsoft-next-xbox-will-work-even-when-your-internet-doesnt/[/url]

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi