Categorie | News

Sony, “per arrivare a PlayStation 4 ci abbiamo messo 5 anni” [industria]

Sony, “per arrivare a PlayStation 4 ci abbiamo messo 5 anni” [industria]

Durante un’intervista su Edge, il vicepresidente di SCE WorldWide Studios Michael Denny ha quantificato in cinque anni il tempo occorso per giungere alla forma attuale di PlayStation 4 – una forma del tutto concettuale, dato che controller a parte, non sappiamo ancora cosa andremo a metterci in casa. Il dirigente ha affermato che ci sono ancora molte novità eccitanti da scoprire in merito alla console, e che una serie di eventi è già stata preparata per svelare nel corso dell’anno tutto ciò che ci sarà da sapere sulla nuova ammiraglia Sony. Ecco estrapolati dall’intervista i passaggi più significativi:

Per tutti i soggetti coinvolti nella creazione di PlayStation 4, si è trattato di un viaggio lungo 5 anni. In quel periodo stavamo ancora rimettendo in carreggiata PlayStation 3 dopo alcune ovvie difficoltà iniziali; gli sviluppatori cominciavano ad affondarvi i denti sul serio producendo ottimi giochi, ma avevamo già evidenza delle sfide che PS3 avrebbe presentato.

Ai nostri creativi ed agli studios interni, nonostante raggiungessero risultati fantastici, erano richiesti sforzi e concentrazione in quantità eccezionali che inevitabilmente venivano sottratti al lavoro creativo. Per questo cominciammo a dialogare con gli sviluppatori al fine di produrre una console che potesse davvero scatenare la loro creatività. Ma eravamo ancora nel bel mezzo del ciclo vitale di PS3, non potevamo assolutamente uscire fuori e dire “ehi, stiamo creando PlayStation 4!”. Potevamo solo analizzare con attenzione i dati provenienti dalla generazione corrente e trarne delle indicazioni per il futuro.

Quando presentammo PS4 a Febbraio, lo scopo dell’evento era far capire che Sony avrebbe creato una console assolutamente basata sui giocatori, nel senso più ampio della categoria. Naturalmente si è trattato solo dell’inizio, il primo di un certo numero di eventi che entro l’anno mostreranno chiaramente cos’è PlayStation 4. Per quanto riguarda il fattore forma, non posso darvi ancora i dettagli, ma sapete già che sarà un altro fantastico esempio di design e non vediamo l’ora di svelarlo a tempo debito.

Rumor recenti collocano un nuovo evento dedicato a PlayStation 4 tra la fine di Aprile e l’inizio di Maggio, ed immaginiamo che il prossimo E3 rappresenti per Sony e per la sua nuova console una tappa obbligata. Il dato interessante che emerge da questa intervista di Denny è che probabilmente, il design finale della macchina esiste già presso Sony Design – la divisione della multinazionale che si occupa di queste faccende. Le ipotesi più accreditate parlano di una PS4 somigliante alla nuova linea di lettori Blu-ray Sony BDP-S4*** ed S5***.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

2 Di risposte a “Sony, “per arrivare a PlayStation 4 ci abbiamo messo 5 anni” [industria]”

  1. Gidantribal scrive:

    Stupiteci con un prezzo bello aggressivo :D

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi