The Evil Within: l’ex Project Zwei di Shinji Mikami cambia nome e debutta in video [Bethesda]

The Evil Within: l’ex Project Zwei di Shinji Mikami cambia nome e debutta in video [Bethesda]

Dopo essersi cimentato nell’esperienza arcade dell’adrenalinico VanquishShinji Mikami torna al suo primo amore, quello per il survival horror. E lo fa appoggiandosi ad un estro creativo rinnovato (almeno a sentire lui) e su una casa di sviluppo tutta nuova, la sua Tango Gameworks, in collaborazione con Bethesda.

La stessa mamma di Fallout è stata protagonista in questi ultimi giorni di un turbinio di rumor, grazie alla pubblicazione di tre misteriosi teaser trailer visionabili QUI, QUO e QUA.

Ora però è tempo di gettare sul tavolo le orrorifiche carte e di alzare il sipario su The Evil Within, l’ex Project Zwei del creatore di Resident Evil, che promette di portare a nuova gloria il bistrattato genere di appartenenza.

Il gioco ha dunque debuttato in video, presentando le sue grazie in un trailer in live action, carico di tutto quello che può fare la gioia di un amante di questo particolare filone ludico: torture, sadici strumenti, creature infette.

In attesa di ulteriori dettagli e con la promessa di poter vedere il giochillo in movimento a breve (insistenti rumor vorrebbero i primi filmati in game già il prossimo lunedì), vi lasciamo dunque al vostro pomeriggio oscuro.

Grazie Shinji, grazie Bethesda!

 

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1691 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

12 Di risposte a “The Evil Within: l’ex Project Zwei di Shinji Mikami cambia nome e debutta in video [Bethesda]”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    The Evil Within? Il Male Dentro? Quindi Resident Evil… Capisco che hai fatto, Bethesda. Adesso hai la mia attenzione.

  2. Hizaki scrive:

    Io ne faccio solo una questione di visuale e quindi congelo l’hype :sisi:

  3. Hizaki scrive:

    Capovolta e gioco visto attraverso gli occhi di una mosca :D

  4. Pablus scrive:

    Caruccio :)
    Mi incuriosisce.
    Magari come Vanquish schizzi a velocità smodata su ettolitri di sangue e viscere.
    Il mostrone in rosso sembra un parto tra Carnage e la bambina di The Ring O_o

  5. Anto' scrive:

    mettiamola così, il tralier non mi ha entusiasmato… ma leggere Mikami e Bethesda nella stessa frase mi basta a far salire l’hype :)

  6. Se stessimo al live-action nudo e crudo, ne avremmo ben donde di rimanere sul chi va là. Tuttavia, a prescindere dai gusti, mi pare che a ‘sto giro Mikami si sia “incattivito” come non accadeva da tempo, con Bethesda che presumibilmente gli ha dato carta bianca (o quasi). Certa ‘vecchia guardia’ potrebbe anche finire con l’esultare.

  7. Hizaki scrive:

    Mostri tentacolari ed onryo: c’è tanto giappone in effetti…Speriamo bene :p

  8. Fucktotum scrive:

    a me è piaciuto molto, certo è un trailerozzo ben costruito, ma ha tutta la mia attenzione :)

  9. hiei86 scrive:

    spero di riuscirci a giocare… se fa troppa paura non combino :eek:

  10. @NtonIo scrive:

    Dobbiamo essere forti, perché forte è il desiderio di un survival-horror serio.

    Quindi DEVE far paura!

    In tutti i sensi…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi