Categorie | Curiosità, Tempo Libero

La più incredibile partita di Pong del mondo è stata giocata su un grattacielo!

La più incredibile partita di Pong del mondo è stata giocata su un grattacielo!

Questa è proprio bella: pochi giorni fa, il 19 aprile, a Philadelfia si è tenuta la più stupefacente partita di Pong della storia, ottenuta (non senza sforzi) alla fine di un progetto partito su carta nel 2008 e giocata… su un grattacielo, il Cira Centre.
La parte più complicata dell’intera operazione, al di là degli aspetti tecnici, è stata convincere le autorità cittadine a mettere a disposizione la struttura, al pari di spiegare e dimostrare come l’arcaico Pong, imbottigliato nel 1972, non fosse un’anticaglia da buttare, ma una vera e propria pietra miliare della cultura pop.

Per la mente dietro al progetto, Frank Lee, la svolta è arrivata grazie agli ottimi responsi avuti da Google col suo doodle celebrativo di Pac Man, che ha avuto consensi unanimi e suscitato affetto un po’ dappertutto. Perchè non provare con Pong allora?
Nonostante una piccola e percettibile lag, come testimoniato dal video, tutto è andato alla grande: se vi piacciono le curiosità, le postazioni per giocare erano predisposte al Philadelfia Museum of Art, la cui scalinata è immortalata nella storia del cinema dagli estenuanti allenamenti di… Rocky Balboa ;)

Per la storia completa e le informazioni sul lato tecnico del progetto vi rimandiamo all’articolo originale: Selling, coding and playing the word’s largest videogame

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 884 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Una risposta a “La più incredibile partita di Pong del mondo è stata giocata su un grattacielo!”

  1. Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

    No, dai, spettacolare. È chiaro come il sole che sono nato nel posto sbagliato!

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi