Categorie | News, Voci di corridoio

Fuck yeah: Michael Biehn allude ad un sequel per Far Cry 3: Blood Dragon [rumor]

Fuck yeah: Michael Biehn allude ad un sequel per Far Cry 3: Blood Dragon [rumor]

In attesa della nostra gustosa recensione, in arrivo nelle prossime ore, abbiamo una piccola novità da spifferarvi a proposito di Far Cry 3: Blood Dragon. Se non siete estranei all’attualità del videogioco, saprete già che questo spin-off della serie Ubisoft si è rivelato una calamita di lodi: oltre a riprendere una visione anni ’80 della fantascienza e condirla di humour spaccone, Blood Dragon concentra l’esperienza di Far Cry 3 in uno spazio più piccolo e ne rivede il gameplay in chiave più immediata, con sistemi di crescita ed upgrade molto semplici. Il risultato è uno sparatutto in prima persona nel senso più stretto del termine, “puro” e divertentissimo.

Ebbene, la novità è che Michael Biehn, doppiatore del cyber-protagonista Rex Power Colt nonché interprete di Kyle Reese nel film culto Terminator, ha accennato alla possibilità di un sequel per Blood Dragon. “Mi sono messo in contatto ieri sera con Dean [Evans, il produttore del gioco, ndr] ed era tutto eccitato. Oggi ha un meeting, e credo che voglia trasformarlo in una specie di franchise. Ha in mente un sequel”, ha svelato durante l’ultimo podcast di Major Nelson. Per quel che ci riguarda, il meeting potrebbe anche durare una trentina di secondi, il tempo di mettere qualche migliaio di dollari sul tavolo di Evans e dirgli “vai!”.

A patto che la semplicità di cui sopra non venga toccata, si intende. Se non avete ancora provato Far Cry 3: Blood Dragon, ragazzi, fateci seriamente un pensierino: per quel che costa, ne vale assolutamente la pena.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

Rispondi