Categorie | News

EA dice addio agli Online Pass perché “il pubblico non ha gradito”…. Ma pensa un po’! [industria]

EA dice addio agli Online Pass perché “il pubblico non ha gradito”…. Ma pensa un po’! [industria]

Dopo essere passata agli annali per l’introduzione degli Online Pass, una misura atta a danneggiare il mercato di seconda mano bloccando le funzionalità di Rete dei giochi usati, Electronic Arts si è accorta che il pubblico non gradiva. È servito un po’ di tempo per arrendersi ad un’evidenza pressoché immediata, ma il publisher americano ha deciso di abbandonare ufficialmente il sistema annunciando che i suoi prossimi prodotti non lo adotteranno – senza specificare che tipo di misure anti-usato/pirateria si implementeranno d’ora in poi. Non c’è limite al peggio, per cui confessiamo che la cosa ci preoccupa un po’. Per il momento non possiamo che prendere atto delle dichiarazioni ufficiali di John Resenburg, responsabile per le comunicazioni istituzionali di EA:

“Si, stiamo interrompendo gli Online Pass. Nessuno tra nuovi titoli EA adotterà quella caratteristica. È stata lanciata inizialmente nel tentativo di realizzare un menu di contenuti e servizi online, ma molti giocatori non hanno risposto positivamente al formato. Abbiamo preso atto delle reazioni e deciso di cancellarlo d’ora in poi. Siamo sempre dedicati alla creazione di contenuti e servizi che migliorino le esperienze di gioco ben oltre il giorno dell’acquisto.”

Chissà se Ubisoft ed Activision, che hanno abbracciato il sistema dei codici senza troppi indugi, seguiranno la stessa strada. In fondo, con l’avanzare della moda dei pass stagionali, si è già trovato un altro escamotage per frazionare il lavoro degli sviluppatori e farlo monetizzare nel tempo. Oseremmo dire che tanto basta.

(via VentureBeat)

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

6 Di risposte a “EA dice addio agli Online Pass perché “il pubblico non ha gradito”…. Ma pensa un po’! [industria]”

  1. Gidantribal scrive:

    Era anche ora che EA iniziasse a dire addio ai giochi usati monchi.

  2. ryohazuki84 scrive:

    Deo gratias, che poi sti stronzi vanno pure a chiudere i server dei giochi dopo 2 anni… cioè uno dovrebbe pagare l’online pass per poi trovarsi cmq impossibilitato ad usufruire dei servizi online di molti giochi dopo pochi mesi…

  3. Hizaki scrive:

    E addio alle microtransazioni di dead space 3?

    • ryohazuki84 scrive:

      un passo alla volta

      • udhuije scrive:

        Sharpe [url]http://jaimesbistrorestaurant.com/[/url] Buy Viagra Online apart picking under [url]http://canadianviagracos.eklablog.com/[/url] Viagra been world addressed [url]http://costofviagrapills.eklablog.com/[/url] Viagra From Usa that officer its [url]http://tramadol50mgbuy.freeforums.org/[/url] Tramadol Online it Tramadol mother, open [url]http://levitrauk.freeforums.org/[/url] Buy Levitra Online steep were the white.

  4. LazarusCRY scrive:

    E magari rilasciasse i server dedicati dei suoi FPS?

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi