Xbox One o PS4 – confronto: quale console comprare a fine E3 2013? [ve lo dice AKirA]

Xbox One o PS4 – confronto: quale console comprare a fine E3 2013? [ve lo dice AKirA]

Il video qui sopra non vuole essere un riassunto di ciò che leggerete e cioè del giudizio, a gamba tesa, “PS4 ha vinto”. Non potevo non condividere però questa geniale operazione di marketing ad opera di Sony che, ad avviso di chi vi scrive, ha assolutamente capito che il successo della sua macchina non dipende da chi consumerà sulla stessa “TV” e “Sport” (ogni riferimento è puramente casuale), ma dipende dai noi, dai gamer! Gente disposta a spendere 70€ per un gioco e 400 / 500 per una nuova console, in barba ad ogni cazzo di crisi che vige sul pianeta terra, o sbaglio?

Percepire questo non significa vincere in anticipo una battaglia non ancora cominciata ma, ovviamente, significa partire avvantaggiati: ma procediamo con ordine, diciamoci le cose come stanno, vi va? Partiamo dai giochi, cioè le cose più importanti viste in questo E3 ( sviscerato qui su ITG in circa 50 news pubblicate dal nostro infaticabile Marco “Strider” Tinè e che verrà commentato, ve lo annuncio già adesso, da una puntata speciale del nostro VideoBlog che gireremo alle 19:00, uscirà stasera)!

2haloxkillzone

La guerra delle esclusive

E’ innegabile che se dovessi consigliarvi una console sulla base delle esclusive mostrate all’E3 2013, non potrei consigliarvi PS4. No, non potrei. In Microsoft l’avevano detto “all E3 vi mostreremo i giochi”; hanno mantenuto la parola. Xbox One ha frecce al suo arco che non è proprio possibile ignorare. Io sono letteralmente impazzito per Dead Rising 3 (per me potevano mostrare solo quello) ma TitanFall, Ryse e il nuovo gioco di Remedy, Quantum Break, e 30 secondi del nuovo Halo next gen hanno letteralmente infiammato la platea. Non solo: Below, dai creatori di Sword & Sworcery, e il mitico Killer Instinct, sono la ciliegina su una torta davvero già stracolma di ingredienti (anche se su quest’ultimo bisogna diradare alcune ombre). Ah, e non dimentichiamoci, Metal Gear 5 è praticamente un’esclusiva Microsoft o quantomeno una vittoria della casa di Redmond: finalmente Snake è stato strappato dalle grinfie dei rivali giapponesi ed è diventato multipiattaforma.

Dall’altra parte abbiamo poco che non fosse già stato presentato e di cui non avessimo già parlato. Gran TurismoInfamous, Killzone, ok… e poi? Destiny, che non è esclusivo, Assassin’s Creed 4 e Watchdogs, che non sono esclusivi, Final Fantasy XV e Kingdom Hearts III, che probabilmente non saranno esclusivi… e la lista potrebbe continuare. Sembra di vedere un film già visto: al lancio di PS3 furono mandati avanti titoli che, da soli, difficilmente potevano convincere un utente ad acquistare la console sulla rivale Xbox 360. Poi, piano piano come un buon diesel, sono arrivate le killer application: quelle esclusive per cui DEVI avere una PS3 in casa, ma ci sono voluti anni.

Va aggiunto un dettaglio, a mio avviso importantissimo: mentre Microsoft sembra completamente focalizzata sul futuro e sulla nuova console, Sony è invece molto attiva sul fronte esclusive PS3 ancora da lanciare. L’imminente, capolavoro annunciato, The Last Of Us è solo un misero esempio, ma ce ne sono tanti altri. Su Xbox 360, invece, il deserto: da qui al lancio di Xbox One usciranno SOLO multipiattaforma (e qualche live arcade esclusivo…). Lasciatemi dire che questa filosofia è davvero segno di un grande rispetto verso la propria utenza presente (e non quella, ipotetica, futura); da utente di Xbox 360 non posso che fare un bell’applauso a Sony, da qui a fine anno accenderò solo PS3 credo ;)

Xbox-One-vs-PS4-vs-Xbox-360

“La mia è più potente della tua e legge i giochi usati”  “Si ma la mia… deve stare online ogni 24 ore altrimenti non la uso”

Passiamo alla parte tecnica e alla rapporto con gli utenti.

Partiamo dalla presunta superiorità di PS4 rispetto a Xbox One: onestamente, nei filmati mostrati degli stessi giochi, questa superiorità non si è vista. Ovviamente però bisogna aspettare: è normale che uno sviluppatore non conosca a menadito una macchina così nuova. Le caratteristiche tecniche comunque non possono essere travisate: PS4 è più potente di Xbox One, di poco ma lo è (DDR5 vs DDR3). Statece. Così come è sicuro che la versione di Battlefield 4 mostrata sulle console appena citate sembra abbastanza lontana a quella PC, mostrata ad Aprile. Anche su questo, statece. Alla faccia di chi diceva che “PS4 e Xbox One saranno più potenti del più potente PC”. Cazzate.

Ed ora è venuto il momento del rapporto con gli utenti. Anzi, del rispetto, verso gli utenti. Microsoft, bisogna dirlo, ne ha avuto davvero poco. La console dovrà essere connessa ogni 24 ore far partire i giochi: è una notizia ufficiale, il tempo delle balle è finito. O tornano indietro e cambiano questa cosa, o sarà così fino a Xbox Two (o come diavolo si chiamerà). Non solo. Nonostante ci abbiano tenuto molto a precisare che lasceranno la scelta ai publisher, Microsoft ha inventato un sistema anti usato e anti persone-normali-che-prestavano-i-giochi-tra-amici che è abominevole. Avete letto bene: la mia opinione è che questo sistema sia abominevole! Non riesco a concepire qualcosa di simile e lo sberleffo di Sony, col video postato in apertura, colpisce davvero un nervo scoperto (che Microsoft ha anche non ribadito in sede di E3… coda di paglia?) dell’avversario e di tutti noi gamer.

Poi però ci sono i rovesci della medaglia, da entrambe le parti. Sony ti presenta come “una figata colossale” il fatto che per giocare online dovremo essere iscritti al Plus, annullando un vecchio vantaggio che aveva nella passata generazione (l’online che non si paga). Microsoft invece ci narra di un modo per riscattare le licenze dei giochi senza dirci il prezzo: e se quel prezzo fosse conveniente? Se fosse 30€? Se potessi rivendere quindi un gioco ad un privato ad un prezzo migliore di quello del Gamestop (che lucra come un assassino sull’usato, acquistando a 10 e rivendendo a 40)?

Chi vivrà vedrà ma, per ora, 1 a 1 – giochi a Microsoft, il resto a Sony.

prezzo-costo-xbox-one-ps4

Tanto alla fine è una questione di soldi

Ed eccoci all’ultimo punto del nostro confronto, quello più importante. Sono stati annunciati all’E3 2013 i prezzi di lancio delle console di nuova generazione di Microsoft e Sony.

Playstation 4 costerà 399€

Xbox One costerà 499€

Sono 100€ di differenza.

CENTO EURO! Non cinquanta, non 30, non due spiccioli.

A fronte di una minore potenza, di un blocco usato e di un always online, ma di un Kinect incluso in ogni confezione, Microsoft si permette di lanciare il suo gioiello tecnologico a 100€ in più dell’avversario diretto, Sony appunto.

Che poi, parliamoci chiaro, sono contento mi sia dato un Kinect per carità, ma se poi non lo devo usare come adesso non sto usando il Kinect che ho in casa, sarei più contento di poter scegliere, voi no? Con Kinect 499, senza 399… e saremmo pari e patta, 1 a 1 eterno.

Così invece no, mi spiace, ritengo che Microsoft si sia veramente data la proverbiale zappa sui piedi e aggiungo che, nonostante le partite a scacchi non si vincano con le aperture, Sony sta partendo davvero avvantaggiata sulla mia personale classifica di “Quale console acquistare nella prossima generazione”. Si aggiunga un supporto agli indipendenti (per ora dichiarato ma non spiegato) e un Playstation Plus che regala addirittura i giochi senza dover dire “a” e il quadro è completo.

E ve lo dice uno che ha sempre pensato che la console war si vincesse con i giochi e non con altro.

Tirando le somme Sony esce veramente vincitrice da questo E3, come le più importanti pubblicazioni mondiali stanno scrivendo, 2 a 1 è il risultato di Inside The Game ma ricordate che la partita è ancora lunga, lunghissima.

Almeno un’altra intera generazione

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 1304 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

60 Di risposte a “Xbox One o PS4 – confronto: quale console comprare a fine E3 2013? [ve lo dice AKirA]”

  1. Hizaki scrive:

    Visto che sono abituato a considerare migliore la console che ha i migliori giochi, allora al momento dico che è XboxOne la vincitrice… Per tutto ciò che non riguarda il software non ho dubbi nell’affermare lo strapotere di sony (che, in un mondo normale, avrebbe solo fatto il suo…Dire che si può giocare offline è la normalità, non un evento!)

    • Chuck Schuldiner scrive:

      Se devi tener conto di tutto che senso ha prendere una console di una casa che di noi gamers se ne frega altamente, perchè se fosse realmente interessata non avrebbe posto simili vincoli. 100€ non sono affatto pochi per un prodotto così presentato, okay ora ha più giochi, ma vorrei ricordati, come Hiei ci fa notare che Sony non ha mostrato tutte le frecce nel suo arco, considerato che fra non molto ci sarà tl TGS ci sta tutto.

  2. Ripeto Hizaki, l’ho scritto anche io, vincono sempre i giochi: ma quelle presentate sono esclusive del lancio, e se poi la situazione non fosse così rosea?

    Ecco perché le partite non si decidono dall’apertura

    • Hizaki scrive:

      Su questo sono d’accordo. Potrebbe ripetersi la situazione attuale: primi 3 anni col botto per 360 ma alla lunga è la sony che potrebbe avere poi tutte le esclusive migliori. Però al momento la conferenza pseudo nostalgica di microsoft ha fatto breccia in molti cuori :)
      Certo, chi compra al day1 deve avere l’occhio lungo, senza dubbio :p

    • hiei86 scrive:

      mi copioincollo: Microsoft direi che ha fatto vedere tutto quello che stanno facendo i team first party (se non ne ha creati di nuovi), Sony no…

  3. Pinuzzo85 scrive:

    fatemi capire, ho visto le esclusive della one. mi dite quali sono quelle per la ps4?

  4. Andrea "Amon" scrive:

    In quanto pc user, vivo la PS3 esclusivamente per il single player (a parte l’aver distrutto due joypad con Tekken in mod. online a seguito del loro lancio sul muro…invecchio ma non cambio) dato che per me il multiplayer è solo ed esclusivamente PC e sarà così fino a che me lo permetteranno. Collego la PS ad internet solamente per effettuare gli aggiornamenti del SO e dei giochi.
    La Sony è partita sempre lentamente per quanto riguarda i giochi quindi per me non è una novità degna di nota che la Microsoft sia un passo avanti rispetto alla console giapponese quindi il “vincono sempre i giochi” è decisamente relativo anche perchè la storia insegna che la PS ha sempre recuperato terreno nei mesi successivi alla release della console o almeno lo è per me e per le mie esigenze di gamer.
    Che poi ci siano persone che sono molto legate al gioco esclusivo e decidano di acquistare la console solamente per questo è un altro discorso.
    Ma come hai detto tu, la Sony è decisamente avanti alla MS in altri aspetti che sono fondamentali e che fanno “rizzare” i capelli dei gamers e sopratutto a quelli della vecchia generazione a cui io e te apparteniamo e che si soffermano a pensare oltre al gioco.
    E sono questi gli aspetti per me importanti. Dover aspettare anche 5 mesi per avere un parco giochi degno è un prezzo che pago volentieri essendo cosciente di avere una console pari se non superiore e più “user friendly”.

  5. Chuck Schuldiner scrive:

    Nel complesso, a mio avviso, non si possono non considerare tutti gli aspetti, oltre a quello ludico, perchè compongono l’intera esperienza che è formata da più aspetti. Purtroppo Hizaki quello che tu hai ben detto essere la normalità e non un “evento”, ovvero l’impossibilità di giocare offline, stava per essere invece un’amara realtà. A questo devi aggiungere la favolosa idea sull’usato, i blocchi regionali, e non meno importante il prezzo. Vien da se che, facendo conti alla mano, Micrsoft non possa risultare avvantaggiata solo perchè ha un paio di titoli in più al lancio. Considerando che, dall’articolo non capisco sulla base di cosa si affermi che Final Fantasy XV e Kingdom Hearts III non saranno esclusivi (talpe interne), posso capire FF, anzi per quello direi è sicuro, ma Kingdom Heart non scherziamo, mi sembra un’eresia. Inoltre, se proprio vogliamo dirla tutta, Dead Rising è uscito anche per Playstation ergo, conoscendo Capcom che non è nuova a cambi di bandire (come fece con re4 per cubo), ci metterebbe poco a passare da esclusiva a esclusiva temporanea, in più, affermare che Metal Gear 5 è praticamente un’esclusiva Microsoft perchè strappata alla concorrenza mi pare assurdo, lo stesso lo si potrebbe dire per titoli come NINJA GAIDE, DEAD OR ALIVE, MASS EFFECT diventati multipiattaforma..praticamente, secondo questo ragionamento sarebbero tutte esclusive sony?

    • Chuck, se erano esclusive, l’avrebbero sbandierato ai quattro venti. Non l’hanno fatto quindi, deduco che, “probabilmente non saranno esclusive”: ti sembra un ragionamento stupido? Tra l’altro, c’è scritto “probabilmente”… diciamo che ho tirato a indovinare (vediamo se il tempo mi smentirà: tu ricordati questa cosa e poi vedremo).

      Tra l’altro, perdonami, ma scrivi che Dead Rising è uscito per Sony; ti correggo, l’uno, non è mai uscito per PS3. Al limite il 2 era multipiatta fin dall’annuncio…

      Per quanto riguarda Metal Gear, e dai su, un minimo (ma davvero un minimo) di realismo: di cosa stiamo parlando? Ninja Gaiden? Davvero? Vuoi mettere un titolo come MGS e un personaggio come Snake SEMPRE e DA SEMPRE appannaggio degli utenti Sony con … chittepare a te? Un conto è rubare un esclusiva come Dead or Alive (ma anche Mass Effect, che in fondo è qualcosa di nuovo e quindi più facilmente accasabile), un altro è prendersi Snake! Anche vedere la nuova avventura di Snake su Xbox, fino a ieri, l’avremmo tutti definita un’eresia (e quindi mai dire mai per KH3 ;) )…

  6. Hizaki scrive:

    Beh ma infatti noi gamers sappiamo che XboxOne, con tutti i limiti che pone e con un kinect inutile obbligatorio che serve soprattutto a far lievitare il prezzo, non vale quei 500 euro…Però appunto, bisogna tenere conto di tutto. Se io comprassi le console al day1 dovrei necessariamente prendere XboxOne ad oggi…Ma per fortuna è una cosa che non faccio, anche perchè non mi fido della stabilità delle nuove console…

    • Chuck Schuldiner scrive:

      Scusate il doppio post ma il messaggio il pc me l’ha caricato solo dopo e non posso neanche integrarlo modificando :)
      No, infatti, ma tu parlavi di esclusive strappate a Sony per questo l’ho inserito. Quella di metal gear non la vedo come una novità visto che per xbox usci il Substance ed il Peace Walker, arrivati a quel punto era solo questione di tempo per la serie canonica, ciò non toglie che trattasi di un titolo diventato multipiatta, il termine esclusiva ci azzecca poco.

  7. Hizaki scrive:

    Erano le 5 del mattino ed eravamo stanchi…Io semplicemente ho dato per scontato che lo fossero ma il ragionamento di Akira non fa una grinza…Anche se fossero state esclusive a tempo credo che l’avrebbero annunciate come tali…:)

  8. BlackSilver scrive:

    Aggiornamento dell’ultima ora: Final Fantasy XV ufficialmente multipiattaforma! Durante una press conference Shinji Hashimoto ha annunciato che Final Fantasy XV arriverà anche su Xbox One: “With this tool it’s possible to port the title to various hardware. Following yesterday’s announcement [for PS4] we would like to announce that we are porting Final Fantasy XV to Xbox One as well.”

  9. Hizaki scrive:

    Akira, lo sappiamo che hai il cell di tutti i vari CEO…XD

  10. Giuseppe scrive:

    E incredibile il fatto che il reparto Hardware é IDENTICO, tranne per la PS Eye (incomprensibile l’assenza della risoluzione full hd) e il wifi direct che comunque credo sia necessario per la sua utilità……
    Simone secondo te quale delle 2 nuove console é più differente rispetto alle sorelle minori?

    • Sai che non ho capito la domanda? Differente in che senso?

      Comunque sia è evidente che ci sia stato un appiattimento della tecnologia (che non è per forza una cosa negativa): piuttosto che investire in chipset proprietari si è preferito assemblare un PC e inscatolarlo in una console.

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      No. Il diverso tipo di RAM fa veramente la differenza, e la GPU di PS4 sembra avere parecchi mFLOPS di vantaggio su quella Microsoft; questo è un punto su cui gli sviluppatori sono stati chiari e concordi. Naturalmente, dato l’orientamento ormai del tutto multipiattaforma del mercato, saranno pochi i titoli a dar conto e ragione di questo scalino.

      Quale console è più differente rispetto alla precedente? PS4, assolutamente. Da un’architettura PowerPC pesantemente modificata (il Cell) con memorie divise si è passati ad un normale modello x86 con memoria unificata ad altissima velocità. Xbox One invece è un po’ la continuazione naturale di ciò che era 360, foriero dunque di un modello che per ragioni di economicità ha finito per abbracciare anche Sony.

  11. Chuck Schuldiner scrive:

    $quar€ €nix :D

  12. Gidantribal scrive:

    Analisi impeccabile Akira, davvero. Certo Sony doveva essere davvero folle per sbagliare a porta vuota ;)

    Sulla “penuria” di titoli esclusivi su PS4 parte della “colpa” va a PS3: con gow: ascension, the last of us, beyond, rain, puppeteer, GT6 e i media molecule bloccati da tearaway, tutti i principali studi first party di Sony hanno appena portato a termine o lo stanno per fare, una marea di progetti titanici e di qualità, in una situazione simile diventa difficile far uscire dal nulla giochi nuovi e preferisco il silenzio a una sequela di teaser. Probabilmente non a colonia dove spero si dia spazio a una PSvita davvero abbandonata in 5 minuti scarsi, ma al TGS in casa sony spero si sveli cosa sta facendo il team 1 di naughty dog (il team 2 ha fatto the last of us) e spero anche che salti fuori the last of us, se hanno mostrato versus 13 tutto è possibile ;)

  13. Christian scrive:

    Editoriale perfetto direi!

  14. lukesca scrive:

    commosso!

    cmq rimane il fatto che vado a 2k e non credo avrò mai la fibra ottica in camera mia….giocare online gratis é na figata ahahah….ma soprattutto un tv 4k non l’ho mai visto manco in foto.
    quindi altro che next gen…

    cioé poi ovvio, parlò co le mani nelle mie tasche, magari a novembre qualcuno ordinerà un nuovo pezzo di arte moderna da 5000 euro per il suo salotto…

    da estimatore sony so che ce ne vuole per far mollare l’osso alle loro creature, quindi penso che prima di cambiare tv credo ce ne vogliano almeno altri 7 di anni, anni in cui i prezzi siano diventati cristiani per console e tv…e magari allora ci ritroveremo qui a discutere su quale altra console dovranno tirar fuori.

    p.s.: cmq grosso akira e grossi tutti!

    p.s.2: adesso vado a googolare ” tv 4k”

    PS3: je t’aime

    PS4: vorrei incontrarti fra sette anni….

  15. Wargasm scrive:

    Io sono dell’idea che il passaggio da vecchia a nuova generazione non sarà immediato…anzi tutt’altro. Al momento la PS3 è l’unica console da comprare viste le esclusive fantastiche che stanno per uscire da qui a natale. Lo testimonia anche il fatto che di poco ma negli ultimi due mesi le vendite complessive hanno superato quelle di 360. Vorrei ricordare che per la old-gen devono uscire ancora titoli come GTA V, Puppetteer, Beyond, a breve The Last of US, in primavera Dark Souls 2 (1 minuto di silenzio)…..chissà quando GT6. Personalmente non avrò proprio tempo di pensare alla nextgen a meno che non sia un fanboy Microsoft che si è rotto di giocare a Call of Duty da tre anni a sta parte. Natale 2014 la vedo una data critica sia per il sottoscritto (la scimmia per PS4 sarà salità a livelli indicibili) sia per moltissimi utenti anche perchè ognuno di noi potrà godere di un parco giochi più che buono, con le macchine già rodate

    My 2 cents

  16. Master of Disguise scrive:

    FF è multipiatta dal 13 eh, mica ci voleva la sfera di cristallo a capire che il XV usciva su botolo :D Kingdom Hearts 3 invece è esclusiva cmq XD…oppure condoglianze ai boxari nel capire una saga dal 3o capitolo :)

  17. Andrea "Amon" scrive:

    E’ normale che anche la Sony si sia messa ad “infilare” dentro la PS4 un PC (la microsoft l’ha sempre fatto).
    Avere un hardware mainstream ha il lato positivo che i programmatori di software sanno già con cosa hanno a che fare e ne conoscono teoricamente già i limiti e l’hardware stesso costa meno in fase di catena di montaggio.
    Non è un caso che i creatori di Skyrim in un’intervista di un pò di tempo fa sostennero che non avevano ancora raggiunto il massimo dall’hardware della PS3.

  18. JuseDoomsday scrive:

    Cosa ne pensi del sistema di condivisione ai dieci utenti nella lista “famiglia” di Xbox One?
    Non si sa se sarà a pagamento, ma se non lo sarà, potrebbe essere una mossa al quanto insolita.
    Cioè, posso dare un gioco “online” ad un parente (per modo di dire) ma non posso dargli un gioco in formato disco senza che lui debba pagare una sorta di tassa…ma che senso ha?
    Editoriale fantastico complimenti.
    PS Su FF15 e KH3 ci avevo preso anche io :D

    • Ciao e grazie per i complimenti.

      Finché non ci spiegano bene come funziona, c’è poco da pensare: dubito fortemente che funzionerà come nei miei sogni più proibiti, cioè con un gioco faccio gicoare tutta la famiglia anche su 10 console diverse (basta che siano familiari). Però ripeto, senza dettagli aggiuntivi, è davvero presto per le conclusioni

  19. Killy77 scrive:

    Secondo me questa presunta rivalità tecnologica tra Sony e Microsoft è un bluff e mi ricorda un pochino quella tra PD e PDL, che alla fine litigano, fingono rivalità ma vogliono e propongono le stesse identiche cose. Se ci pensate la differenza è solo marginale e alla fin fine avremo gli stessi giochi con qualche esclusiva.

  20. Hizaki scrive:

    La ps3 però costava più di xboxone…Xboxone ha un prezzo pari a quello del Sega Saturn e inferiore a quello della prima Xbox…Direi che i prezzi vengono decisi un pò a cazzo…

  21. Lorenzo-nMe scrive:

    I giochi alla fin fine sono soggettivi, ognuno ha i suoi preferiti e il 90% sarà multipiattaforma… ma un hardware più potente (quindi esclusive potenzialmente di livello superiore) meno restrizioni, 100€ di meno e il playstation plus che ti regala giochi per ben 3 console, sulla carta sony non è che vince, stravince.
    Poi vabbè, microsoft ha i suoi fan, ha comunque delle buone esclusive, sicuramente non sprofonderà, ma obiettivamente, i punti a favore di sony sono tantissimi e sono enormi…

  22. Hizaki scrive:

    Il tuo discorso lo condivido sul lungo termine, ma al momento, se le console uscissero domani mattina, non avrei dubbi nel prendere xboxone visti i giochi dell’e3…

  23. Kamina scrive:

    Avevo scritto un lungo post, ma con il reset del router è andato tutto a puttane.

    Cmq il discorso che volevo fare è:le console sono fatte per durare almeno 7, 8 anni..Nell’arco vitale di una console escono centinaia di titoli, chi se ne frega di una manciata di esclusive(temporali o meno)?

    Io rimango determinato a prendere la Ps4 e detto tra me e voi, la X1 con tutte le limitazioni che ha, non la toccherei nemmeno con un dito.

    Nel frattempo, iniziano a primi casi particolari:
    [URL]http://www.spaziogames.it/notizie_videogiochi/console_xbox_one/177106/xbox-one-mette-in-difficolta-l-esercito-statunitense.aspx[/URL]

    E ricordo che oltre al fottuto chech in, la X1 non funziona nei paesi dove non è ufficialmente distribuito, quindi se sei un ufficiale di marina mercantile e ti trovi in alto mare(cosa posso dire.. i nerd non lavorano tutti in uffici)la tua console può piantarti in asso, mentre la nave esce dal confine italiano per entrare in paesi come l’Africa.

  24. Andrea scrive:

    Salve a tutti!!! Premetto che non sono d’ accordo con le prime righe dell’ articolo per me ps4 nn ha vinto, le next gen si compensano l’ una con l’ altra perõ se devo essere sincero le cose che mi hanno davvero colpito è il tasto share della ps4 e per quanto riguarda xone è stupendo il cloudgame e le tante esclusive l’unica pecca della console microsoft è la limitazione sull’ usato.

  25. Andrea scrive:

    P.S. l’ online ogni 24h nn mi dispiace ed è una genialata, per la xbox 360 la facilitá con cui si poteva modificare il lettore della console era a dir poco incredibile, era possibile modificarla a casa con un semplice saldatore a stagno. Con l’ online 24h microsoft ha eliminato questo problema

  26. Hizaki scrive:

    No no aspetta. La pirateria era un loro problema e lo hanno fatto diventare nostro. Una limitazione pesante non può essere un colpo di genio. E infatti i geni non vivono in casa microsoft: se vi piace giocare offline abbiamo la 360 ma se vi piace giocare senza ansie di fusione della console abbiamo il prodotto definitivo…la prima xbox…

  27. Ivan scrive:

    Solite discussioni dai tempi di amiga-pc e snes-megadrive. Devo dire che come costo di partenza sono un po altine, considerando che in un anno scenderanno di soli 50-70 euro la xbox one costerà più di 400 euro (nel 2008 comprai la 360 per 170 euro, non credo che fra tre anni la One costerà meno di 300 euro, ossia a conti fatti quasi il doppio: aggiungiamo che l’economia va peggio, l’usato sarà più difficile, ecc.. mi sa che le vendite saranno moooolto inferiori e l’unico a guadagnarci sarà il pc, oltretutto i giochi sarà facile convertirli …. come dite? Steam box?). UNA NOTA: le esclusive le odio. Non poter giocare a Last of Us, Alan Wake, Red Dead Redemption, Heavy Rain, Fable o Beyond è un vero problema, perché al pari di GTA, Fez, Braid e Portal (multipiatta) sono stati questi i giochi degli ultimi anni che non si potevano perdere (al contrario di un FF, un GT o un qualsiasi Fps). Le esclusive sono a danno del consumatore. A lungo ho sperato che nella next gen rimanesse solo una console seria (più quella per bambini), ma purtroppo siamo ancora qui, al punto di partenza

  28. Andrea scrive:

    Hizaki te lo chiedo per pietá nn diciamo stupidagini nn venirmi a dire che il problema della console è l’online 24h quale italiano nn ha una connessione persino io che vivo in paese ho una tariffa a 20 mega l’ unico problema della xone è la limitazione dell’ usato lo ribadisco.

  29. Hizaki scrive:

    Quello che succede a casa tua o a casa mia importa poco, ma io non ho la connessione 12 mesi all’anno…Detto questo che, ripeto, interessa a pochi, la connessione adsl può avere dei guasti di zona e telecom (nel migliore dei casi, perchè magari c’è chi ha altre compagnie ed è di conseguenza nei guai sin da ora) non è famosa nel mondo per la velocità nel riparare i guasti…Quindi ipotizziamo un utente medio che studia all’università o lavora, e magari può dedicare un’ora ai videogames e tu gliela togli solo perchè non può connettersi è un bel problema, anche se capitasse una sola volta in un anno, perchè non solo non ti regalano i soldi ma neanche il tempo. L’usato lo puoi sostituire coi giochi comprati online (anzi, in genere è più conveniente dell’usato), la connessione obbligatoria no.
    Io sono favorevole all’usato ovviamente, ma posso anche comprendere che lo si voglia combattere perchè ha una logica questo tipo di lotta. Ma combattere l’offline che senso ha? E stupidaggini avrebbe bisogno di un’altra g…

  30. Andrea scrive:

    Hizaki la nostra discusaione termina quì la microsoft ha smentito tutto.

  31. Hizaki scrive:

    Ottimo colpo per noi…ma hanno ormai giá perso una caterva di preorder :D

  32. Andrea scrive:

    Ahahahah hizaki mi piace come ragioni e ti faccio i miei complimenti xk si vede che ne capisci complimenti ma forse nn hai letto le ultime news , nn so come vanno i preorder in italia ma negli USA e negli UK i preorder di xboxone superano di gran lunga quelli di ps4

  33. Hizaki scrive:

    Andrea, se avessi puntato dei soldi li avrei persi in meno di 24 ore XD
    Ho letto giusto un paio di ore fa la notizia :)
    Onestamente non me lo sarei aspettato, visti anche i 100 euro in più. Meglio così, ci sarà una bella lotta tra le due…E spero che in qualche modo si inserisca anche nintendo…

  34. Andrea scrive:

    Ma guarda il problema è il modo di pensare, in italia il chiodo fisso dei giocatori è “noi nn ci facciamo prendere in giro dalla microsoft quindi nn compriamo la xone per farle un dispetto” miei cari italiani voi nn avete capito che microsoft se ne sbatte altamente delle console per lei le console costituiscono la più piccola fetta di mercato. Per quanto riguarda nintendo io credo sia sulla buona strada, in questo e3 ho visto molti titoli in uscita. Personalmente nn comprerõ mai una delle loro console per il semplice motivo che nn mi piace quel genere di videogiochi cioè supermario e donkey kong nn mi fanno impazzire!!!!

    • handlewithcare scrive:

      Davvero ? e secondo te di cosa vive M$ di vendita prugne ?

    • Kamina scrive:

      Certo, la Microsoft se ne sbatte così tanto, che per paura che la propria console venisse snobbata a priori dai giocatori, dopo tanta pubblicità sull’obbligo del Drm e del Check quotidiano, ha deciso di rimangiarsi tutto per non rimanere fuori da mercato.
      E poi cosa c’entra la Nintendo con le politiche Microsoft?:D
      Il tuo è un parallelismo che non sta ne in cielo ne in terra :D

  35. Kamina scrive:

    Adesso gira in rete il rumor sul fatto che Microsoft pensa di fare uscire una versione dell’X1 senza kinect.

    Se questo rumor fosse vero, confermerebbe che a Redmont si sono fatti decisamente prendere dal panico e che l’arroganza post E3 ha lasciato il posto alla disperazione.

  36. Andrea scrive:

    Avete frainteso completamente ciõ che ho detto (tanto per cambiare) io intendevo dire che microsoft è una casa sviluppatrice di software quindi le console costituiscono la più piccola fetta di mercato ciõ nn vuol dire che debbano abbandonare completamente il reparto console, e poi nn andate dietro ai rumors, tutti noi sappiamo che al massimo abbasseranno il prezzo della console standard nn credo ne creeranno un altra. Per inciso anche io mi sono accorto che microsoft ha paura di perdere la next gen e per questo motivo stia tornando sui propri passi, ma perlomeno io nn mi comporto come un bambino “gne gne gne la microsoft ha paura di perdere la next gen, sta copiando la sony e quindi nn la compro così gli faccio un dispetto”. Giusto per metterlo in chiaro dalle mie parole sembra che io voglia spalleggiare la microsoft ma nn è così per me le due console sono sullo stesso piano probabilmente (ma nn sono sicuro) comprerõ la xone ma semplicemente per le fantastiche esclusive.

  37. Andrea scrive:

    P.S Giusto per metterlo in chiaro dalle mie parole sembra che io voglia spalleggiare la microsoft ma nn è così per me le due console sono sullo stesso piano probabilmente (ma nn sono sicuro) comprerõ la xone ma semplicemente per le fantastiche esclusive.

  38. Kamina scrive:

    Ma nessuno vuole boicottare la X1 per ripicca, ma di sicuro non la prenderò al day one..

    Diciamo che da possessore della Xbox 360, sarei più che disposto a prendermi una X1 tra uno o due anni… diciamo al lancio del prossimo Halo.

    Sono sempre stato un giocatore multipiattaforma.. mi sembrerebbe strano avere una console console per casa :D

  39. startawell scrive:

    Io non boicotto nulla, compro quello che mi piace di più. Per quel che ho visto, prenderei un XboX1, ma devo capire se il PLUS sarà uguale a quello su PS…oramai ci campo di reddita! E se il servizio MS, è quello che ha dimostrato con i titoli di lancio (giochi vecchi di millenni), allora farò fatica a scegliere…

  40. Andrea scrive:

    Ma nemmeno io la comprerõ al day one, ho intenzione di studiare attentamente entrambe le console prima di fare una scelta.

  41. Kamina scrive:

    Già, aspettare è sempre la cosa più intelligente da fare.

    Se non fosse stato per la promo di Gs, avrei aspettato almeno un anno.

  42. Andrea scrive:

    Quindi posso intuire che hai la level3

  43. Andrea scrive:

    E poi se posso chiederti quale hai scelto??

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi