Categorie | News, Video e Trailer

Final Fantasy XV, vogliamo vederlo in movimento? Ecco una bella battaglia! [gameplay E3 2013]

Final Fantasy XV, vogliamo vederlo in movimento? Ecco una bella battaglia! [gameplay E3 2013]
E così, Final Fantasy Versus XIII è diventato Final Fantasy XV (ma c’è chi lo sapeva addirittura dal 2008, pensate). Volendo essere cattivi, dopo aver visto questo trailer di gameplay potremmo dire che Final Fantasy è praticamente diventato Kingdom Hearts, o perlomeno una variante dello stesso… Anche qui, non è detto che sia un male. In fondo, non si può vivere di Active Time Battle per secoli. Quindi becchiamoci questa nuova testimonianza dell’evoluzione del brand, stavolta foraggiata dalla potenza di PS4 ed Xbox One. In queste ore, Nomura ha svelato che in realtà Noctis non è il personaggio “cool” che sembra in apparenza, ed ha tanti difetti; la storia non si incentra completamente su di lui, ma anche i suoi tre amici avranno spazio e svolgeranno un ruolo chiave nelle battaglie. Infine, Final Fantasy XV è in sviluppo su PC usando le librerie DirectX 11, il che rende molto più facile portare il prodotto finale sulle sue piattaforme di destinazione.

Questo post è stato scritto da:

- ha scritto 3648 articoli su Inside The Game.

Contatta l'autore

Commenti

Commenti

9 Di risposte a “Final Fantasy XV, vogliamo vederlo in movimento? Ecco una bella battaglia! [gameplay E3 2013]”

  1. Master of Disguise scrive:

    Boh, per me è spettacolare per ora. Davvero fiducioso in questo titolo.

  2. Dollmasterz scrive:

    fighissimo… peccato solo si chiami final fantasy, mi fa un po’ tristezza

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      A questo punto, Pierpà, la prendo sotto un altro punto di vista: se davvero non avevano dove andare a parare con il 15, hanno fatto bene a riposizionare Versus. Il passaggio multipiattaforma è un’ovvia conseguenza di questa promozione a capitolo regolare.

      Forse, a raccogliere il testimone della serie classica ci penserà Bravely Default, e personalmente ci spero tantissimo. E’ una serie che Square-Enix dovrebbe spingere molto più di quanto non stia facendo, magari espandendo le piattaforme di destinazione e restitendo ai fan della vecchia scuola un degno erede del FF che fu.

  3. Hizaki scrive:

    Io non dico nulla…

  4. Killy77 scrive:

    Niente più combattimenti a turni allora?

    • Marco "Strider Hiryu" Tinè scrive:

      Guardando con attenzione il video, è quasi astuto il modo in cui Square-Enix ha messo dentro il solito ATB. Se fai caso all’HUD in basso a sinistra, c’è una grafica che vede avvicendarsi le armi di ogni combattente: ognuno agisce a turni in base alla propria velocità, un po’ come succedeva (Hohoho, carino!!) con l’IA di Tactics Ogre. Il controllo è più o meno simile a quello di Kingdom Hearts, con il compatto menu delle azioni associate ai tasti del pad.

      Il sistema pare dinamico e tattico allo stesso tempo: se è intelligente, Square-Enix darà la possibilità di saltare da un personaggio all’altro in tempo reale, e magari settare l’atteggiamento degli altri compagni in battaglia. L’ossatura di base, secondo me, è quella che ho appena descritto, ma chiaramente sono soltanto conclusioni personali che traggo in base a quel che vedo.

      I turni ci sono, è solo che sono, come dire… impliciti. E mascherati da personaggi imbottiti di animazioni anche quando aspettano di poter colpire.

  5. Hizaki scrive:

    Non ce la faccio a non parlarne… Finalmente un nuovo capitolo di devil may cry!

  6. Gidantribal scrive:

    Se non altro il gioco più “next-gen” mi sembra proprio lui.

  7. Hizaki scrive:

    Turni con battaglie in tempo reale e forse tattiche da preimpostare per gli alleati. Non sará FFXII ma l’idea di base è quella.
    Io sinceramente però ci vedo anche un pò di crisis core nel modo in cui viene cambiata arma in tempo reale.
    In questo video però non mi convince per nulla l’ambientazione. Sono troppo scottato da XIII-2…

Trackbacks / Pingbacks


Rispondi